2017-03-13 08:15:00

Gran Premio della Tailandia 2017: Melandri e Caricasulo sul podio

Si parla italiano nel GP della Tailandia. In SBK Marco Melandri arriva terzo in Gara 2 e Federico Caricasulo conquista la Tailandia con il primo posto in SuperSport.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/14 SBK 2017: Gran Premio della Tailandia. Credit foto: WorldSBK.com

    Un weekend nel segno dell’Italia in Tailandia. Durante la seconda tappa del mondiale SBK 2017, Marco Melandri arriva 3° in Gara 2 e nel mondiale SuperSport Federico Caricasulo si aggiudica il Gran Premio della Tailandia.

    SBK. Melandri 3° in Gara 2

    Dopo un 4° posto sabato in Gara 1, Marco Melandri domenica è partito dalla pole position in Gara 2. Il pilota italiano del team Aruba.it Racing parte bene e mantiene la prima posizione e inizia poi un duello con Rea per mantenere la posizione, vinto poi dal pilota Kawasaki. Da segnalare durante il quarto giro il brutto incidente dell’italiano Lorenzo Savadori: la sua Aprilia si blocca per un problema tecnico e lo scaraventa a terra. Contusioni multiple e una distorsione cervicale per il pilota del team Milwaukee e gara ferma per olio in pista. Ripresa la gara riprende anche la battaglia tra Rea e Melandri. Il ducatista prova l’attacco ma Rea vola verso la quarta vittoria di questo mondiale SBK e subisce l’attacco di Sykes che lo supera all’ultima curva.

    SBK. Risultati Gara 1 e Gara 2

    Gran Premio della Tailandia 2017: Melandri e Caricasulo sul podio

    Podio Gara 1 al Chang International Circuit
    1. Jonathan Rea - Kawasaki
    2. Chaz Davies - Aruba.it Racing +6.279
    3. Tom Sykes Kawasaki +8.165

    Podio Gara 2 al Chang International Circuit
    1. Jonathan Rea - Kawasaki
    2. Tom Sykes - Kawasaki +4.078
    3. Marco Melandri - Aruba.it Racing +4.195


    Crediti foto: worldsbk.com

    Supersport. Federico Caricasulo vince il Gran Premio della Tailandia

    In SuperSport suona l’inno di Mameli per il vincitore della gara. Il giovane Federico Caricasulo vince con la sua Yamaha la seconda tappa del mondiale SuperSport. Una gara indimenticabile per il giovane ravennese classe ’96. Non solo è la sua prima vittoria di quest’anno, ma anche la prima in carriera nel campionato mondiale SuperSport.

    Scheda pilota
    Nome: Federico Caricasulo
    Team: Team GRT Yamaha
    Campionato SuperSport: 2 (2016, 2017)
    Campionati Moto2: 2 (2014, 2015)
    Titoli: Campione italiano SuperSport (2014)

    Supersport. Podio Gara

    Gran Premio della Tailandia 2017: Melandri e Caricasulo sul podio

    1. Federico Caricasulo (ITA) - Yamaha
    2. Decha Kraisart (THA) - Yamaha +0.793
    3. Niki Tuuli (FIN) - Yamaha +3.164

    Con questa vittoria Caricasulo sale 3° in classifica nel mondiale (25 punti) mentre un altro italiano, Roberto Rolfo, vincitore del GP d’Australia, rimane in vetta alla classifica con 30 punti.

    ​Prossimo appuntamento l’1 e il 2 aprile con il brivido del mondiale SBK e SuperSport ad Aragón, in Spagna.


    Crediti foto: worldsbk.com

    Sposta