17 luglio 2019

5 cibi da evitare per una corretta alimentazione

Alimentazione corretta: scopri quali sono i 5 cibi da evitare per una sana e corretta alimentazione equilibrata.

1 di 6
Le mode mentono ma spesso la saggezza popolare mente ancora di più. E allora, se è vero che sei quello che mangi, è meglio che ti informi bene su che cosa vuoi essere, e mangiare, per evitare di farti male per pura ignoranza, convinto di mangiare cose sane quando in realtà non lo sono. E allora come fare? Leggi qui sotto e segnati quali sono i 5 cibi da evitare per una corretta alimentazione.
Sicuramente sono pratiche e comode da mangiare in pausa pranzo ma non fanno così bene come credi. La maggior parte delle insalate pronte è strapiena di salsine ipercaloriche e zuccherate. Meglio comprarsi i sacchetti di verdure già tagliate e lavate (ma senza condimenti) e farsi un’insalata sul momento: è molto più sana e puoi scegliere tu cosa metterci dentro.
I datteri non sono poi così salutari come ci hanno sempre fatto credere. Per esempio lo sapevi che contengono tantissimi zuccheri? Quindi non esagerare ed evita di inondare di datteri il tuo yogurt come snack sano. Sarà naturale, quello sì, ma non sano. E se hai sentito dire che i datteri contengono tante fibre sappi che il rapporto tra fibre e zuccheri è tutto a svantaggio delle prime.
Per quanto sia povero di calorie, ha meno del 5% della quantità giornaliera raccomandata di potassio, magnesio e vitamina C, quindi praticamente mangiarlo è fatica sprecata. Meglio optare per le foglie di portulaca, ricca di acido linolenico amico del cuore e di betacarotene in quantità maggiore che gli spinaci.
I cibi processati senza glutine non fanno bene all’organismo. In pochi contengono le fibre, l’acido folico e la vitamina B dei loro equivalenti non trattati. Se sei celiaco cerca prodotti che siano naturalmente privi di glutine, se invece non sei celiaco lascia perdere.

Le zucchine sono abbastanza ricche di potassio e vitamina C ma povere di carboidrati. Il cervello usa il glucosio proveniente dai carboidrati nella creazione della serotonina, l’ormone del buonumore. L’aminoacido triptofano contenuto nelle zucchine è d’aiuto nella sintesi della serotonina ma senza i carboidrati non riesce ad arrivare fino al cervello.

Continua a seguire i nostri consigli su www.menshealth.it e non perderti il nuovo numero di Men's Health in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Si fa presto a dire in sella!

Si fa presto a dire in sella!

19 agosto 2019

Six-pack: 6 dritte extra

Six-pack: 6 dritte extra

18 agosto 2019

I tuoi 5 muscoli segreti

I tuoi 5 muscoli segreti

16 agosto 2019

Treadmill, i super trucchi

Treadmill, i super trucchi

14 agosto 2019

Come scegliere la bici giusta

Come scegliere la bici giusta

12 agosto 2019

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

09 agosto 2019

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

09 agosto 2019

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

08 agosto 2019

Preparati per un triathlon olimpico

Preparati per un triathlon olimpico

05 agosto 2019

Due workout al tempo di uno

Due workout al tempo di uno

04 agosto 2019

SALUTE