Turismo e vacanze: dove viaggeremo nel 2023?

America e Asia, le grandi metropoli, mete esotiche: ecco la "lista dei desideri" degli italiani per il prossimo anno

Foto: Getty Images

Dove passeremo le vacanze nel 2023? Quali sono le destinazioni che andranno più di moda il prossimo anno?

Qualche suggerimento, visto che tra un po' per qualcuno sarà già tempo di prenotazioni, ce lo dà il report “A year in Travel by eDreams ODIGEO 2022”, sulle scelte e le preferenze di viaggio, fatto da eDreams ODIGEO.

I TREND DEI VIAGGI 2023: DOVE ANDREMO IN VACANZA?

Se da un lato i nostri connazionali hanno già prenotato mete a breve e medio raggio, Milano in testa, dall’altro si stanno dedicando a ricerche più ambiziose e verso mete intercontinentali, dall’America all’Asia.

New York è in cima alla lista dei desideri degli italiani, ma ci sono anche Bangkok, Tokyo e Malé. Grandi metropoli moderne, Paesi lontani, destinazioni esotiche: ecco cosa sembra attirare di più in vista delle vacanze del 2023.

"I dati sono chiari: le persone decidono di viaggiare ogni volta che possono. Una tendenza - ha detto Dana Dunne, Chief Executive Officer di eDreams ODIGEO - in linea anche con i nuovi modelli di lavoro flessibile, che consentono ai viaggiatori di portare con sé il proprio portatile e di lavorare all'estero mentre si godono un lungo weekend. Però la maggior parte delle persone hanno davvero voglia di lasciarsi alle spalle la pandemia, quindi ci aspettiamo un’ulteriore ascesa di partenze e viaggi anche più lunghi durante il 2023".

NEL 2022 HA "VINTO" L'ITALIA

Guardando indietro, a quest'anno, la ricerca ci dice che la maggior parte degli italiani ha scelto di viaggiare nel proprio Paese. Nella top 10 delle prenotazioni per gli italiani, le prime cinque posizioni sono occupate da mete italiane: Milano saldamente al primo posto, seguono le tre località del Sud Italia per eccellenza, Catania, Napoli, Palermo e chiude questa speciale classifica la città eterna, Roma.

L’altra metà della classifica è occupata anche da mete europee; è Parigi, in sesta posizione, ad aggiudicarsi il titolo di prima meta europea scelta dagli italiani, subito dopo c’è quasi inaspettatamente Tirana e poi Barcellona. In nona e decima posizione per gusti di viaggio italiano troviamo ancora una meta nel sud Italia, Bari, ed infine Londra.

Per quanto riguarda il turismo internazionale, la classifica delle top 10 prenotazioni è diversa ma c’è traccia dell’Italia anche in questo caso. Milano e Roma sono infatti in quinta e sesta posizione, non lontane dal podio conquistato da Parigi, Londra, Barcellona e dietro anche a Madrid, in quarta posizione.

Sta di fatto che gli italiani, quando scelgono di viaggiare in Italia, optano tendenzialmente per mete al sud Italia in cerca del mare o del clima mediterraneo mentre i turisti stranieri preferiscono le due capitali italiane, quella reale ma anche culturale, cioè Roma, e quella economica e ben più moderna, Milano.

Ma da dove arrivano i viaggiatori che nel 2022 hanno fatto rotta verso l’Italia? La domanda non è banale perché non c’è una netta prevalenza di una singola nazionale. Il 21% dei turisti che hanno scelto l’Italia vengono dalla Spagna, il 17% dalla Francia, il 13% dalla Germania ed infine il 10% dalla Gran Bretagna.

I VIAGGI SMART

Un altro dato interessante che emerge dalla ricerca di eDreams ODIGEO riguarda la modalità ed il tempo di viaggio scelti dagli italiani. Vacanze di lunghe settimane sono sempre di più rarità ma non per questo sono diminuite le partenze.

Negli ultimi 12 mesi gli italiani hanno fatto fruttare i ponti ed i weekend lunghi: il 38% ha infatti organizzato viaggi della durata di 3-4 giorni e il 13% anche di 5-6 giorni. C’è comunque un 21% di viaggiatori che non ha rinunciato a viaggi più lunghi di 7-13 giorni.

Sta cambiando anche la modalità di prenotazione: solo il 56% ha progettato i propri viaggi con un discreto anticipo, cioè da 16 fino a 60 giorni prima della partenza, mentre il resto dei viaggiatori hanno deciso tutto solo 15 giorni prima della partenza. I viaggi e le vacanze sono sempre più smart, come dimostra anche il dispositivo dal quale i viaggiatori prenotano biglietti di volo, trasporto e strutture. Tanto in Italia quanto nel resto del mondo, nel 2022, il 53% delle prenotazioni per i viaggi sono avvenute tramite smartphone.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Fare sport solo per avere un corpo perfetto danneggia la salute mentale

Lo dice uno studio di Asics secondo cui la maggioranza degli sportivi è demotivato dalle immagini di body transformation

Fare sport solo per avere un corpo perfetto danneggia la salute mentale

25 November 2022

Migliora il tuo calisthenics: gli esercizi del trainer per il livello intermedio

Pochi attrezzi e nuovi esercizi per gli appassionati di livello intermedio che vogliono fare un salto di qualità con i consigli di Filippo Rivalta

Migliora il tuo calisthenics: gli esercizi del trainer per il livello intermedio

24 November 2022

Zac Efron è di nuovo in pista

È stato una teen star, un modello di fitness, protagonista di Cinema e TV, nonché un attivista a favore dell’ambiente, ma Zac non è sempre stato a suo agio nel proprio corpo. Per lui è giunto il tempo di reinventarsi. Ci racconta come

Zac Efron è di nuovo in pista

23 November 2022

Giocare a tennis allunga la vita (più che calcio, ciclismo e nuoto)

La Fit ha presentato in Italia i dati di due studi scientifici, uno danese e uno australiano, che hanno analizzato il rapporto tra qualità della vita e pratica sportiva

Giocare a tennis allunga la vita (più che calcio, ciclismo e nuoto)

23 November 2022

Le 5 migliori palestre di arrampicata a Milano

Le palestre con pareti artificiali hanno ufficialmente conquistato le città accrescendo sempre più il numero delle persone che si avvicina all’arrampicata sportiva. Ecco quali sono quelle da non perdere a Milano

Le 5 migliori palestre di arrampicata a Milano

21 November 2022

Dal divano a 30 minuti di corsa in 8 settimane. Ecco come puoi fare

Con questo programma comincia a correre nel modo giusto alternando il running al cammino... andrai lontano!

Dal divano a 30 minuti di corsa in 8 settimane. Ecco come puoi fare

20 November 2022

Contrazioni eccentriche: cioè è meglio fare "abbassamento" pesi

Lo dice la Scienza: la fase eccentrica della contrazione è più efficace per sviluppare forza e dimensione dei nostri muscoli

Contrazioni eccentriche: cioè è meglio fare

19 November 2022

Black Friday: le 5 migliori cyclette in offerta

Per il tuo allenamento cardio non lasciarti sfuggire queste offerte: la settimana dello shopping online è solo all'inizio

Black Friday: le 5 migliori cyclette in offerta

19 November 2022

Hai poco tempo per il workout? Allena petto e schiena insieme con questo superset

Lavorare sui gruppi muscolari opposti, come petto e schiena, ti permette di ottimizzare il tempo per il tuo allenamento

 Hai poco tempo per il workout? Allena petto e schiena insieme con questo superset

17 November 2022

Questo youtuber ha corso un miglio ogni ora per 24 ore

L'ha definita la maratona più dura al mondo: vuoi accettare la sfida?

Questo youtuber ha corso un miglio ogni ora per 24 ore

16 November 2022

SALUTE