a cura della Redazione - 17 gennaio 2019

Frutta secca per il cuore. I consigli di Carlo Cracco

Dopo le feste si finisce con il dimenticarsene. E invece noci, mandorle & Co. sono sempre utili alla tua circolazione. Il parere del nutrizionista e i consigli di un grande chef.

1 di 2
"I vantaggi offerti dalla frutta secca sono innumerevoli", spiega il professor Eugenio Del Toma, presidente onorario dell’Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione clinica, "a partire dalla presenza di particolari composti - detti fitosteroli - che aiutano a tenere sotto controllo la produzione di colesterolo e quindi a favorire la buona circolazione e la salute del cuore. In particolare, l’acido linoleico delle noci e quello oleico delle nocciole aiutano a prevenire la formazione di placca nelle arterie".
Inoltre la frutta secca fornisce energia utile agli sportivi, anche se va consumata con moderazione per l'alto contenuto calorico.
Carlo Cracco, chef dell'omonimo ristorante di Milano, fa un sano uso della frutta secca nei suoi menu: "In pasticceria non si potrebbe fare a meno di noci, mandorle e nocciole, presenti in un’infinità di preparazioni, ma la frutta secca è un validissimo ingrediente anche per primi e secondi, aiutando ad abbinare gusto e salute. Penso ad esempio alle proprietà anti-ipertensive dei pinoli tostati, così come alle qualità nutrizionali degli anacardi, ricchissimi di vitamina C, proteine e carboidrati; o ancora all'ananas essiccato, che agisce a livello dei vasi sanguigni come antinfiammatorio. Tutti ingredienti che danno anche sapore ai piatti”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

I tuoi 5 muscoli segreti

I tuoi 5 muscoli segreti

16 agosto 2019

Treadmill, i super trucchi

Treadmill, i super trucchi

14 agosto 2019

Come scegliere la bici giusta

Come scegliere la bici giusta

12 agosto 2019

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

09 agosto 2019

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

09 agosto 2019

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

08 agosto 2019

Preparati per un triathlon olimpico

Preparati per un triathlon olimpico

05 agosto 2019

Due workout al tempo di uno

Due workout al tempo di uno

04 agosto 2019

Trasforma la forza in esplosività

Trasforma la forza in esplosività

02 agosto 2019

Sollevamento pesi: no all’improvvisazione!

Sollevamento pesi: no all’improvvisazione!

01 agosto 2019

SALUTE