di Rosario Palazzolo - 10 aprile 2019

Urban Sports Club, l'app che "libera" le palestre e i centri benessere

L'innovativo servizio consente di accedere a centinaia di palestre e centri per lo sport e per il benessere con un solo abbonamento. La sfida dello sport digitale è aperta.

1 di 3

Sembra preistoria il tempo in cui si era costretti ad abbonarsi ad una palestra per 24 e più mesi. Orari fissi, ingressi limitati. Ora la palestra si sceglie con un'app e può essere cambiata anche più volte la settimana. E' arrivata anche in Italia Urban Sports Club, l’app leader in Europa per accedere in modo facile e flessibile a palestre e strutture di fitness.

Nell'epoca del digital e dello sharing, anche la palestra può essere scelta nel modo più libero possibile tra decine di centri fitness presenti in città. Si può frequentare un corso specifico, oppure approfittare di attrezzature e servizi particolari. Si può anche richiedere l'intervento di un personal trainer, di un professionista per massaggi e l'accesso a centri benessere.

Entrare nel club è facilissimo: sul sito Urbansportsclub.com è sufficiente selezionare la propria città, e scegliere tra quattro tipi diversi di abbonamento: Small, Medium, Large ed Extra Large. Ognuno offre accesso a un numero crescente di strutture sportive, di ingressi mensili (da 4 al mese fino ad accessi mensili illimitati) e a vantaggi aggiuntivi (uno o due massaggi al mese compresi nel prezzo).

Il software ottimizzato sia per sistema Ios che per Android fornisce anche obiettivi e attività: sul proprio profilo personale è infatti possibile prendere nota degli allenamenti, creare un programma sportivo personalizzato e fare il calcolo statistico delle partecipazioni ai corsi.

La stessa app gestisce gli ingressi ai diversi impianti sportivi: lo smartphone si trasforma in una sorta di tessera d'abbonamento digitale che le palestre convenzionate leggono grazie a un QR Code. Ciò consente di sceglie la palestra preferita nella propria città ma anche, se si è in trasferta per lavoro o in vacanza, di optare di una delle migliaia di palestre convenzionate in tutta Europa. Attualmente sono quasi 300 i club affiliati in Italia (204 a Roma e 79 a Milano), ma il network è in rapida espansione e presto si espanderà ad una terza città italiana. In tutta Europa sono circa 5mila le strutture convenzionate in 50 diverse città di Germania, Francia, Spagna e Portogallo.

Fondata nel 2012 a Berlino, Urban Sports Club, è poco più di una startup, che però si sta facendo rapidamente strada in tutta Europa grazie alla versatilità della sua offerta. “La mission di Urban Sports Club è aiutare le persone a condurre uno stile di vita sano e attivo, rendendo l’accesso alle attività sportive facile e flessibile”, spiega Torsten Müller, Head of Marketing and Public Relations di Urban Sports Club. L'utilizzo di queste app si sta rivelando molto attraente ed efficace soprattutto per le politiche di welafare aziendale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE