di Rosario Palazzolo - 05 novembre 2019

Stile e sport. La trilogia hi-tech di Garmin

Garmin ha lanciato tre nuovi smartwatch che con le loro funzioni e il design ricercato si rivolgono agli sportivi più esigenti e sofisticati.

1 di 4
1/5

Che siate appassionati di smartwatch o di sportwatch, non potete non dare un'occhiata ai nuovi prodotti Garmin, il colosso americano leader nella tecnologia Gps, che ha recentemente lanciato sul mercato ben tre orologi dedicati a un pubblico che intreccia il fitness, l'attività sportiva amatoriale e il gusto per lo stile più ricercato. Garmin propone una sostanziosa rivisitazione dei suoi modelli più noti, il Vivoactive 4 e il Vivomove 3, ma soprattutto presenta un inedito Venu, che rappresenta il punto di incontro tra smartwatch ispirato al fitness e le soluzioni di tecnologia e design più avanzate.

Venu è il primo smartwatch Garmin con un display Amoled, capace di animare lo schermo rendendo più vive e colorate le grafiche, e più efficaci le funzioni di training, con le illustrazioni animate degli esercizi.

I tre nuovi smartwatch raccolgono il top della tecnologia Garmin che, come sanno gli sportivi, si esprime al meglio negli orologi dedicati al pubblico degli sportivi più ambiziosi ed esigenti. In questo caso, i tre nuovi prodotti sono dotati di tecnologia Gps (Glonass e Galileo) di cardiofrequenzimetro da polso e dell'ultimo ritrovato, il pulsossimetro integrato Pulse Ox che fornisce un dato sull’ossigenazione del sangue. Naturalmente non possono mancare funzioni avanzate come l'ascolto della musica con cuffie bluetooth, l'interconnessione con gli smartphone, la presenza del sistema di pagamento Garmin Pay... e naturalmente la connessione a Garmin Connect.

1/5

Dispone di un display Amoled da 1,2 pollici. Questo prodotto riprende tutte le tecnologie degli orologi più tecnici di Garmin, e consente di monitorare oltre 20 attivitaà sportive. Oltre al running, al cycling e al nuoto, propone anche programmi di allenamento di yoga, training, sci e Sup. Il display Amoled consente di selezionare uno degli esercizi animati precaricati ed eseguirli seguendo le indicazioni grafiche e i consigli per la corretta esecuzione. In più ha una serie di soluzioni specifiche per il monitoraggio della salute di chi lo indossa, come il tracciamento e l’analisi avanzata del sonno, il controllo della respirazione, il livello di ossigenazione del sangue, il grado di idratazione dell’organismo, il livello di energia e di stress e tanto altro ancora. Naturalmente, un orologio sportivo di alta gamma non può rinunciare a diventare il compagno ideale per l'intera giornata, grazie a funzioni come smart notification, musica integrata (abilitato anche allo streaming musicale Spotify, Deezer e Amazon Music), e pagamenti contactless Garmin PayTM direttamente dal polso. È in vendita a un prezzo al pubblico a partire da 349,99 euro.

1/9

Consente di scegliere tra due diverse taglie: 45 mm e 40 mm (Vivoactive 4S). Il modello più grande fornisce una durata della batteria prolungata fino a otto giorni in versione smartwatch. L'autonomia è di sei ore in modalità GPS e musica.

Vivoactive 4, dedicato agli utenti più sportivi, è un orologio GPS integrato, che consente le notifiche da smartphone, i pagamenti istantanei con Garmin Pay, oltre che una memoria interna per archiviare della musica. Senza contare la possibilità di ascoltare le playlist dei servizi di streaming musicale quali Spotify, Deezer e Amazon Music.

La nuova Body Battery permette di tenere monitorati i livelli di energia durante ila giornata raccogliendo dati sulla variabilità della frequenza cardiaca (HRV), sullo stress, sul sonno e sull'attività. Il supporto grafico del display consente di visualizzare 40 programmi di allenamento di forza, cardio, yoga e Pilates.

Fa il suo esordio anche la funzione Incident Detection che permette il riconoscimento e rilevamento in caso di incidente durante l’attività sportiva e l’invio in tempo reale, se lo smartwatch è connesso ad uno smartphone, di un messaggio a contatti precaricati di allarme con la posizione in cui ci si trova. È già in vendita a un prezzo consigliato a partire da 279,99 euro.

1/5

E' stato ribattezzato hybrid smartwatch, un orologio che rappresenta la soluzione ideale per chi desidera avere al polso un accessorio elegante e di stile, ma capace di tenere sempre sotto controllo diversi parametri per il benessere fisico.

I nuovi Garmin Vivomove 3 Sport e Vivomove 3s sono dei veri e propri smartwatch celati dietro a orologi a lancette analogiche, riprodotte da un sofisticato schermo (Amoled nel caso delle versioni Style e Luxe). Come gli altri modelli, offre funzioni di tracciamento, notifiche sul display e ogni altro tipo di informazione grazie alla presenza di un sofisticato cardiofrequenzimetro con pulsossimetro sotto la cassa. Non rinuncia a una connessione Gps integrata e a tutte le principali funzioni “fitness” di casa Garmin per fornire informazioni sullo stato di salute del corpo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E' stata prevista anche la funzione Body Battery, che fornisce il dato relativo alla propria riserva energetica. Inoltre, Vivomove consente la rilevazione del livello di idratazione del proprio corpo. E' in grado di gestire una completa Smart Notification e il sistema Garmin Pay.

La collezione è disponibile a partire da 249,99 euro a 549,99 euro. I Vivomove Style e Vivomove Luxe sono distribuiti nelle orologerie rivenditrici Garmin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Bilanciere senza rischi

Bilanciere senza rischi

14 novembre 2019

Workout multifunzionale: un circuito completo per tutti i muscoli

Workout multifunzionale: un circuito completo per tutti i muscoli

10 novembre 2019

Lavora sugli addominali obliqui

Lavora sugli addominali obliqui

08 novembre 2019

20 minuti perdifiato per spingere al massimo sulle calorie

20 minuti perdifiato per spingere al massimo sulle calorie

06 novembre 2019

Sfrutta il freddo e brucia più calorie

Sfrutta il freddo e brucia più calorie

02 novembre 2019

Meglio perdere chili o guadagnare muscoli?

Meglio perdere chili o guadagnare muscoli?

30 ottobre 2019

La migliore tecnica per eseguire un crunch

La migliore tecnica per eseguire un crunch

29 ottobre 2019

15 minuti per dar fuoco alle calorie

15 minuti per dar fuoco alle calorie

20 ottobre 2019

Federico Chiesa: "Così mi alleno ogni giorno"

Federico Chiesa:

17 ottobre 2019

Overhead press: tutti i segreti

Overhead press: tutti i segreti

14 ottobre 2019

SALUTE