a cura della Redazione - 15 luglio 2019

Meglio il litigio o il silenzio?

Discuti, litiga se proprio è indispensabile. Ma non covare rancore per la tua partner.

1 di 2

Se è vero che litigare fornisce un ottimo pretesto per far pace a letto, è vero anche che con l'età all'interno della coppia si tendono a evitare le discussioni e i litigi. Questo è il risultato di una ricerca condotta dalla San Francisco State University.

Per 13 anni i ricercatori hanno tenuto traccia del comportamento di coppie dalla mezza età in su, e in tre diverse occasioni hanno ripreso i momenti di discussione più accesi, su argomenti che andavano dai turni per la spazzatura alla gestione delle finanze domestiche. Con il passare degli anni, si è notata la spiccata tendenza da parte di uomini e donne a cambiare argomento e cercare di distogliere l'attenzione dalle situazioni conflittuali.


"Con l'età le persone tendono a evitare le situazioni drammatiche tipiche di quando si è giovani" dice la ricercatrice Sarah Holley, "si cerca piuttosto di minimizzare il numero di situazioni di contrasto tra i partner."
C'è un problema: cambiare argomento non è una strategia che funziona sempre come previsto.

"Chi vive all'interno di una relazione spesso sente di dover sacrificare i propri sentimenti per garantire la stabilità, ed evitare così di agitare le acque" dice il terapista matrimoniale e familiare Paul Hokeymeyer. "Sebbene ciò possa dare l'apparenza di serenità a breve termine, si tratta di un comportamento che a lungo termine porta a sviluppare sentimenti di rancore e rabbia verso il partner." A sostegno di questa tesi giunge una ricerca della Florida State University che mostra come le coppie che litigano più spesso non appena i loro sentimenti vengono feriti, senza aspettare che la situazione divenga cronica, sono mediamente assai più felici delle coppie in cui vige la regola del "perdona e dimentica".


Se anche voi avete la tendenza a evitare il confronto acceso, ricordate che "esprimere i vostri sentimenti o parlare di come vi sentite non è la morte di nessuno, né di voi stessi né tantomeno della vostra relazione" dice Hokeymeyer. La chiave di tutto sta nell'imparare a tenere sotto controllo la discussione. Litigate sempre per i soldi? Programmate delle sedute di pianificazione del budget. Sedetevi a tavola e valutate insieme a lei quanto spendete e per cosa. Imparate a negoziare. Questo fornirà a lei l'occasione per sfogarsi pacificamente discutendo dell'argomento, e a voi la chance di mostrarvi comprensivi in modo da penetrare le sue difese e far sentire anche le vostre ragioni. Un trucco facile da ricordare? Quando parlate con lei usate sempre la congiunzione "e" al posto di "ma".

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Ciclismo, la scelta del mezzo e le regole del gruppo

Ciclismo, la scelta del mezzo e le regole del gruppo

15 luglio 2019

Il crunch perfetto

Il crunch perfetto

10 luglio 2019

Nuoto: il "trampolino di lancio" della triplice

Nuoto: il

08 luglio 2019

Forza gambe: gli squat al multipower secondo Clemente Russo

Forza gambe: gli squat al multipower secondo Clemente Russo

05 luglio 2019

La nuova frontiera del fitness

La nuova frontiera del fitness

01 luglio 2019

Workout: 10 trucchi anti-noia

Workout: 10 trucchi anti-noia

30 giugno 2019

Allenamento a tutta birra

Allenamento a tutta birra

27 giugno 2019

Sara Gama: difensore in campo, attaccante nella vita

Sara Gama: difensore in campo, attaccante nella vita

25 giugno 2019

15 step per diventare triatleta: garantisce Daniel Fontana

15 step per diventare triatleta: garantisce Daniel Fontana

24 giugno 2019

Proteine: le 10 verità

Proteine: le 10 verità

23 giugno 2019

SALUTE