a cura della Redazione - 02 gennaio 2019

Ecco perché compri cose che non ti servono

Senti ancora il rimorso per un acquisto sbagliato? Leggi questo articolo e molto probabilmente capirai perché...

Soffri di shopping compulsivo? Lamentati con il tuo cervello, che tende a farti avvicinare a cose che ti fanno sentire bene immediatamente, lo dice uno studio della Duke University.
 

I ricercatori hanno scansionato le attività neuronali di uomini e donne a cui erano sottoposti immagini di scene e volti felici. Quando le persone guardavano un gorilla sorridente i ricercatori hanno notato una maggiore attivazione nell’area del cervello adibita alla ricompensa. Tuttavia quando ai partecipanti veniva richiesto di vedere la stessa immagine da un punto di vista neutrale, l’attivazione era inferiore alla norma.
 

Cosa significa? L’autore dello studio Scott Huettel ci spiega che sei più incline a spendere se sei istantaneamente attratto da qualcosa. Un senso di piacere e felicità prima dell’acquisto ti indica quanto ti piacerà possedere e godere di quell’oggetto, ma potrebbe portarti ad acquistare qualcosa che in realtà non ti serve.
 

Evitati il rimorso di un acquisto sbagliato cercando di vedere il tuo potenziale acquisto in una nuova luce. Invece di immaginarti alla guida di una fuoriserie prova a figurarti quando dovrai sistemarla e spendere per la manutenzione...


 

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE