Semaglutide per dimagrire: allarme in Usa. I rischi per la salute

Una "moda" di Hollywood che promette una perdita di peso rapida e facile sta facendo discutere per la sua pericolosità

Foto. Getty Images

Dimagrire sfruttando gli effetti di un farmaco per curare il diabete: succede in America dove si è aperto un dibattito su questa pratica che secondo gli esperti sarebbe dannosa per il fisico.

La moda, perché di questo si tratta, riguarda l'utilizzo improprio dell'Ozempic. Si tratta di un farmaco che viene assunto tramite iniezioni e che contiene il semaglutide, un ingrediente antidiabetico. L'Ozempic è prodotto da Novo Nordisk è in America è stato approvato dalla Food and Drug Administration; anche in Europa ha avuto il via libera da parte dell'Ema, l'Agenzia europea dei medicinali.

Il suo uso specifico è pensato per aiutare a ridurre la glicemia nelle persone con diabete di tipo 2, in associazione a dieta e esercizio fisico. Ma dalle parti di Hollywood, come racconta anche la stampa locale, pare che molte persone che non soffrono affatto di diabete ne stiano abusando perché aiuta anche a perdere peso.

COLPA DI TIK TOK?

Nelle ultime settimane il farmaco è finito al centro del dibattito pubblico: l'hashtag #ozempic è stato utilizzato più di 350 milioni di volte e questo ha contribuito a spostare l'attenzione su quanto sta accadendo.

Molti giovani hanno pubblicato video su Tik Tok per raccontare i "benefici" delle iniezioni per perdere peso facilmente. Basta una "penna" con cui si iniettano anche altri farmaci per il diabete e il gioco è fatto.

PERDERE PESO: L'USO IMPROPRIO DELL'OZEMPIC

In Italia serve una ricetta medica per acquistare questo medicinale in farmacia. Questo perché viene prescritto per chi ha problemi relativi al diabete. Gli effetti collaterali sono descritti anche in una scheda dell'Ema che parla di "problemi dell’apparato digestivo, quali diarrea, vomito e nausea e grave peggioramento della retinopatia diabetica".

IL SEMAGLUTIDE CONTRO L'OBESITA'

La perdita di peso deriverebbe dal fatto che quel farmaco, come anche altri che curano il diabete, contiene il semaglutide, un antidiabetico "in grado di determinare una riduzione fino al 20 per cento del peso corporeo di partenza", come si legge sul sito dell'Istituto Veronesi.

Che parla di "Un risultato finora mai raggiunto dalle altre molecole utilizzate nella lotta ai chili di troppo e osservato soltanto in pazienti sottoposti a un intervento di chirurgia bariatrica, a cui oggi si ricorre anche per risolvere le complicanze indotte dall'obesità. Da qui la speranza degli studiosi, che hanno testato il farmaco in quasi duemila persone obese. I risultati della sperimentazione sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine".

Sul sito si racconta della sperimentazione e della possibilità, valutata dagli esperti, di utilizzare il semaglutide anche per trattare casi di obesità. E' chiaro che si tratti di consigli medici e quindi un eventuale utilizzo deve essere valutato e prescritto da un dottore. L'utilizzo improprio, inseguendo il "falso mito" di una perdita di peso facile, resta un rischio per l'organismo di chi lo assume.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Allena i muscoli deltoidi con l'esclusivo workout ideato per te da Giacomo Spazzini

Secondo appuntamento con il trainer del mese Giacomo Spazzini: per te un circuito dedicato interamente allo sviluppo del deltoide. Sei pronto a cominciare?

Allena i muscoli deltoidi con l'esclusivo workout ideato per te da Giacomo Spazzini

07 February 2023

5 consigli per allenarti anche in andropausa

Il calo dei livelli di testosterone nel corpo maschile può avere delle ripercussioni anche a livello fisico. Per allenarsi al meglio, è necessario seguire alcuni semplici consigli

5 consigli per allenarti anche in andropausa

06 February 2023

Come preparare la tua prima mezza maratona

Cosa ne dici di metterti alla prova sui 21 km? Allenati seguendo i consigli dei migliori coach di atletica

Come preparare la tua prima mezza maratona

05 February 2023

Vuoi aumentare il volume dei tuoi muscoli? Prenditi una pausa dai pesi

Non ti preoccupare per i tuoi muscoli. Smettere di allenarti con i pesi, anche per qualche settimana, non farà altro che migliorare il tuo fisico e farà bene anche alla tua motivazione

Vuoi aumentare il volume dei tuoi muscoli? Prenditi una pausa dai pesi

04 February 2023

Michele Lamaro guida l'Italrugby al Sei Nazioni: "Andiamo all'attacco"

Alla vigilia del torneo abbiamo intervistato il capitano della nazionale italiana per parlare di squadra, allenamento, obiettivi e passioni. E ci ha detto che l'Italia è pronta a tutto

Michele Lamaro guida l'Italrugby al Sei Nazioni:

03 February 2023

Le 5 piste nere più spettacolari d'Italia

Gli sciatori più esperti sono perennemente alla ricerca di nuove pendenze sulle quali mettersi alla prova. Ecco le piste italiane più tecniche e spettacolari

Le 5 piste nere più spettacolari d'Italia

02 February 2023

I benefici della corsa al mattino

Trovare la forza di volontà e l’energia per correre di prima mattina non è certo semplice, ma è un allenamento che produce innegabili vantaggi. Ecco quali sono

I benefici della corsa al mattino

02 February 2023

Allenati con Men's Health e i migliori trainer d'Italia

Da oggi i migliori personal trainer e fitness coach d’Italia sono nostri ospiti per proporti circuiti di allenamento dedicati ogni volta a un obiettivo specifico

Allenati con Men's Health e i migliori trainer d'Italia

01 February 2023

Cardio o pesi: quale allenamento è migliore per dimagrire?

La Scienza conferma che sia l'allenamento cardio sia quello con i pesi è utile per perdere il grasso in eccesso in modo efficace e in salute

Cardio o pesi: quale allenamento è migliore per dimagrire?

31 January 2023

Vuoi un core forte e addominali d'acciaio? Aggiungi questo esercizio al tuo workout

Aggiorna la tua routine dedicata agli addominali con il Kneeling Half Moon: avrai un core più stabile e forte, e allenerai anche le spalle

Vuoi un core forte e addominali d'acciaio? Aggiungi questo esercizio al tuo workout

29 January 2023

SALUTE