di Corrado Montrasi - 02 maggio 2019

Russi e respiri male di notte? Sei un Roncopatico!

Le apnee notturne e il russamento sono dovute a diverse patologie che, a lungo andare, possono causare guai più seri alla salute. Tramite lo studio della “Roncopatia” si può mettere fine a una situazione difficile a livello personale (e non solo).

Quante volte abbiamo avuto la sensazione di dormire male oppure di svegliarci in continuazione di notte? Abbiamo sempre pensato che all’origine del disturbo ci fosse lo stress invece, gran parte delle volte, il tutto è dovuto a una serie di patologie.
Gli esperti del Centro per la Diagnosi e la Cura della Roncopatia dell’Ospedale Humanitas San Pio X di Milano, hanno recentemente creato l’iniziativa “Dormi bene, non dormirci su”, con spiegazioni e consigli per la sensibilizzazione e informazione sul russamento patologico e le apnee ostruttive. Proprio sul sito https://www.sanpiox.net/news/roncopatia-la-stanza-dei-russatori/ vi sono una serie di n. 5 consigli per migliorare la qualità del sonno. Nel caso che semplici questi rimedi non portino alla risoluzione del problema, è necessario rivolgersi agli specialisti al fine di stabilire la reale causa e trovare la soluzione per questa importante patologia che può essere dannosa a se stessi, ma anche a chi ci dorme accanto (alla voce “russamento feroce”)!
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE