Le sei regole del sonno: cosa fare e cosa evitare

Dormire profondamente e alzarsi riposati non è un caso e nemmeno una questione di fortuna. Ci sono diversi fattori dentro e fuori il nostro corpo che aiutano un buon sonno. Ecco che cosa fare e che cosa non fare.

Photo by bruce mars on Unsplash

1 di 2

GIUDICARE LA QUALITÀ DEL SONNO IN BASE ALLA DURATA

Se non hai dormito almeno otto ore non significa che non hai riposato. Per capire se il tuo sonno è stato sufficiente fai caso a come ti senti al risveglio, se sei assonnato durante la giornata o se, invece, sei pronto e attivo. Se
sei sul pezzo e pieno di energia probabilmente pur dormendo poco hai dormito bene.

RESTARE A LETTO PER ORE

Se di solito dormi sei ore cerca di passare quella quantità di tempo a letto, non di più. Stare a letto per otto ore solo perché tutti dicono che bisogna dormire per quella quantità di tempo porta frustrazione e insegna al cervello che restare a letto anche se non dormi va bene. Il letto deve servire solo per dormire (e per fare sesso), non per pigreggiare.

INGOIARE SONNIFERI COME FOSSERO CONFETTI

I farmaci regolarmente prescritti dal medico possono aiutare ad alleviare l’insonnia cronica ma possono anche creare problemi alla memoria e influire sulla qualità del sonno. I supplementi invece non hanno questi effetti collaterali. Prova la melatonina (in dosi di 3-5 milligrammi), la L-teanina, un composto del tè verde e il GABA, un neurotrasmettitore.

ALZARSI SEMPRE ALLA STESSA ORA TUTTI I GIORNI

In questo modo aiuti l’organismo a prepararsi ad andare a letto alla stessa ora alla sera. Il segreto è trasformare questi orari in un’abitudine, con costanza. Non riesci ad alzarti al mattino? Il braccialetto Pavlok (lo trovi anche su Amazon, a 188,84 euro) ti dà una scossa elettrica per instaurare abitudini positive e interrompere quelle negative.

DORMIRE BENE USANDO I DATI

Con i fitness tracker è facile. Uno studio ha scoperto che i più recenti Fitbit sono accurati quanto i test in laboratorio nell’analizzare il battito cardiaco e i movimenti nel sonno. Unisci questi dati alle tue osservazioni personali (sulla temperatura della stanza, il livello di rumore, il disturbo provocato dalla dolce metà...) per trovare la formula ideale per un buon sonno.

PER DORMIRE, E PER VIVERE, BENE DEVI AVERE UN OBIETTIVO

Gli obiettivi nella vita e la qualità del sonno sono collegati. Se senti di non avere più uno scopo e ti stai lasciando vivere forse è questa la causa del tuo sonno disturbato. Trova uno o più obiettivi forti. Scrivili (insieme a una immagine significativa che li rappresenti) sulla tua agenda virtuale in modo da vederli ogni volta che serve. Poi osserva se il tuo sonno e la tua vita migliorano.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Quattro step per un corpo forte e flessibile

Se ultimamente sei stato seduto in poltrona più di quanto hai camminato o corso, questo workout è un antidoto a quella vita sedentaria.

Quattro step per un corpo forte e flessibile

30 November 2021

Salta la corda come un professionista

L’umile corda per saltare ti offre un workout dovunque tu voglia e senza occupare spazio. Impara a sfruttarne tutti i vantaggi.

Salta la corda come un professionista

25 November 2021

Brucia i grassi con la palla medica

Bastano 20 minuti di questo circuito ad alta intensità per bruciare grassi e scolpire i tuoi muscoli.

Brucia i grassi con la palla medica

22 November 2021

Esercizi schiena: elimina lo stress con la postura corretta

Un core forte non serve solo per farsi bello davanti allo specchio. il core forte ti aiuta a migliorare la postura e questo, a sua volta, è un valido alleato per combattere lo stress

Esercizi schiena: elimina lo stress con la postura corretta

19 November 2021

Hot cardio

La scienza dice che sudare in sauna o durante una lezione di Yoga aumenta la resistenza. Scopri i benefici del caldo sul tuo organismo.

Hot cardio

17 November 2021

Muscoli e proteine: istruzioni per l'uso

Le proteine sono lo strumento per trasformare un duro allenamento in muscoli ben definiti. Ne esistono di vario genere, da quelle animali alle vegetali, a quelle del siero del latte. Per capire come, quando e in che misura assumerle, ci siamo rivolti alla scienza...

Muscoli e proteine: istruzioni per l'uso

14 November 2021

Brucia i grassi a corpo libero

Ecco un workout che puoi fare dovunque e in qualunque momento per rimetterti in forma.

Brucia i grassi a corpo libero

12 November 2021

Workout su misura e dove si desidera

Il mondo del fitness è in continua trasformazione e la tecnologia che consente di allenarsi anche nelle quattro mura domestiche aggiunge nuove opportunità per workout su misura. Allenamenti gratuiti, interattivi e divertenti in base al livello e al tempo a disposizione

Workout  su misura e dove si desidera

04 November 2021

Dimentica i dolori. Il workout per diventare più flessibili

Oggi più che mai hai bisogno di mantenere i muscoli e allo stesso tempo di sviluppare una maggior flessibilità. Fallo con questo workout: ti bastano un manubrio e una sedia

Dimentica i dolori. Il workout per diventare più flessibili

01 November 2021

Meglio il caffè o il tè verde? 8 buoni motivi per berli (o evitarli)

Per darti la carica prima del workout o anche solo per affrontare la giornata di lavoro, il caffè e il tè sono gli alleati giusti. Ma qual è più efficace?
Meglio il caffè o il tè verde? 8 buoni motivi per berli (o evitarli)

29 October 2021

SALUTE