26 June 2018

Red Bull Soapbox Race

I piloti più creativi d’Italia si sono sfidati nel folle Gran Premio delle auto senza motore a Villa Borghese.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/10

    Coloratissimi e bizzarri mezzi senza motore hanno invaso il weekend scorso Villa Borghese a Roma per la Red Bull Soapbox Race, il gran premio più folle d’Italia che ha visto gareggiare oltre 60 team di piloti lanciati in un’imprevedibile discesa di 500 metri verso il traguardo.

    Davanti a oltre 40 mila spettatori, tra crash, salti e paraboliche, le squadre di estrosi e temerari provenienti da tutta la Penisola hanno infiammato il pubblico raccolto nell’incantevole cornice dell’oasi verde nel centro della città eterna.

    Dalla Bianchina di Fantozzi, all’unicorno arcobaleno, l’Altare della Patria, la scopa di Harry Potter, un Wall-E gigante, la cornamusa di Braveheart, fino a un fast food a quattro ruote: le stravaganti vetture artigianali hanno sfilato di fronte alla giuria, composta dal celebre volto TV Chef Rubio, Ylenia, l’amatissima voce di Radio 105, radio partner dell’evento, la cantante e star del web Giulia Penna e il pilota di Moto3 Fabio Di Giannantonio, per conquistare punti extra assegnati in base allo stile.

    “Sorprendente e divertente – il commento entusiasta di Chef Rubio – Ho assistito per la prima volta alla Red Bull Soapbox Race, una gara che stupisce per impegno fisico e creatività. Ogni veicolo è un'opera d'ingegno degna della pole position. Ogni team ha 'spinto' davvero tantissimo, per me sono tutti vincitori'.

    Ad aprire le danze, la discesa tutta “romana” con lo youtuber Cane Secco e Leonardo Bocci del duo comico Actual, conduttori della giornata con Omar Fantini. Ai nastri di partenza anche il mago del fai-da-te sul web Rulof che ha testato fuori gara il circuito a bordo di una spettacolare vasca da bagno trasformata in una monoposto.

    Tra gli ospiti i piloti Tony Cairoli, Giacomo Redondi e Gianluca Facchetti, il rider di bmx Simone Barraco, il freeskier Markus Eder, l’e-gamer Daniele Paolucci, la schermitrice Rossella Fiamingo, lo skater Alessandro Mazzara e il gamer Daniele Paolucci.

    Negli inediti ruoli di navigatore e pilota, a bordo del biposto dedicato al nuovo Samsung Galaxy S9, anche l’attrice e influencer Tess Masazza e lo youtuber Andrea Pirillo.

    Vincitore assoluto della Red Bull Soapbox Race Roma 2018 è stato il team Pogatori(no) – La canoa, della provincia di Torino. Il team romagnolo Crash Rotten World ha conquistato invece il Premio Speciale “AFFARI A QUATTRO RUOTE ITALIA – powered by DMAX”, assegnato al veicolo più convincente e bizzarro, costruito spendendo il meno possibile. A consegnare il premio Donald, Nello e Riccardo (Salvatore Nobili, Antonello Salzano e Riccardo Angeli), protagonisti di “AFFARI A QUATTRO RUOTE ITALIA” (produzione originale Discovery Italia realizzata da Pesci Combattenti), inedita versione italiana del celebre format dedicato al mondo del mercato e restauro d’auto, che sarà lanciato in prima tv assoluta su Dmax canale 52 a fine agosto 2018! Il meglio della gara di Roma andrà in onda su DMAX il prossimo 21 luglio.

    Nel frattempo ecco un breve assaggio…

    Il podio

    Ecco i primi tre classificati a questa edizione tutta italiana della Soapbox Race:

    1° CLASSIFICATO
    Pogatori(no) - La canoa (Torino)

    2° CLASSIFICATO
    Gag garage - L'unicorno scoreggione (Vicenza)

    3° CLASSIFICATO
    LaPaperella (Modena)

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    ALLENATI CON MH

    Stretching salva-schiena

    Stretching salva-schiena

    08 November 2018

    Il crunch perfetto

    Il crunch perfetto

    07 November 2018

    Six pack: 5 trucchi per far risaltare i tuoi addominali

    Six pack: 5 trucchi per far risaltare i tuoi addominali

    03 November 2018

    Tre dritte bruciagrassi

    Tre dritte bruciagrassi

    31 October 2018

    Kettlebell revolution: gli esercizi

    Kettlebell revolution: gli esercizi

    26 October 2018

    Yuki Kawauchi, eroe manga della maratona

    Yuki Kawauchi, eroe manga della maratona

    25 October 2018

    Creatina: le risposte ai vostri dubbi

    Creatina: le risposte ai vostri dubbi

    23 October 2018

    10 bodyweight exercises by Fabio Inka

    10 bodyweight exercises by Fabio Inka

    18 October 2018

    Più muscoli alle tue braccia ma senza pesi

    Più muscoli alle tue braccia ma senza pesi

    16 October 2018

    Salta che ti passa

    Salta che ti passa

    09 October 2018