di Rosario Palazzolo - 16 gennaio 2019

Da casa al lavoro in condivisione. Record per il carpooling in Italia

Il fenomeno della "condivisione" sta conquistando imprese e lavoratori e ha permesso di risparmiare oltre 650mila euro in un anno e di ridurre la presenza di 116mila auto nelle strade italiane.

1 di 2
Se sharing (condivisione) è una delle parole più trendy del periodo, pooling (mettere in comune) sta crescendo esponenzialmente, soprattutto nel pubblico dei pendolari e nel campo del trasporto automobilistico. Mettere in comune un'auto per condividere il percorso (e di conseguenza le spese) nel percorso casa-lavoro, è un'idea che piace a un numero crescente di italiani. E non si tratta solamente di una scelta economica. A renderlo alla moda è soprattutto l'idea di compiere una scelta sostenibile: meno auto nel traffico, meno inquinamento in atmosfera.

La mobilità condivisa nel 2018 ha registrato il record assoluto: oltre 3 milioni di km risparmiati percorrendo la tratta casa-lavoro in carpooling, a piedi, in bici o con la navetta aziendale. Il risparmio totale ammonta a più di 674.281 euro per le tasche dei dipendenti.
I numeri sono contenuti nel bilancio tracciato da Jojob, servizio di pooling rivolto alle aziende, secondo il quale oltre al risparmio economico si è evitato di emettere in atmosfera ben 420 tonnellate di CO2. La parte del leone spetta al carpooling aziendale, grazie al quale i lavoratori possono condividere il tragitto casa-lavoro con colleghi e dipendenti di aziende limitrofe, lasciando a casa la propria auto e contribuendo a diminuire il traffico veicolare. Una pratica che nel 2018 ha permesso di risparmiare, quindi di percorrere in condivisione anziché con le auto proprie 3.120.385 km, un dato cresciuto del'82% rispetto al 2017. La scelta ha permesso di togliere dalle strade 116.569 auto e di non emettere in atmosfera 421.585 kg di CO2, pari ad un bosco di 21.079 alberi (+89% rispetto al 2017). Da record, di conseguenza, il risparmio generato nell'anno: passeggeri e autisti hanno risparmiato 649.721 euro utilizzando il carpooling, quasi raddoppiando i dati del 2017 (339.383 euro). Più numerosi tra gli utenti di Jojob sono gli uomini (59%), che hanno generalmente 35 anni, mentre le donne (41%) sono più giovani, con una media di 30 anni. Ottimi i numeri anche per quanto riguarda il servizio Bici e Piedi lanciato da Jojob nel corso del 2018 che certifica le tratte casa-lavoro fatte a piedi o in bicicletta, permettendo alle aziende di incentivare anche i dipendenti che scelgono una mobilità 100% sostenibile. In 9 mesi sono stati percorsi in bici 36.132 km, che hanno permesso di risparmiare 7.224 euro e di non emettere in atmosfera 4.696 kg di CO2. I dipendenti che raggiungono la sede di lavoro a piedi hanno invece percorso in totale 7.149 km, per un risparmio economico di 1.429 euro e ambientale di di 927 kg di CO2.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

I tuoi 5 muscoli segreti

I tuoi 5 muscoli segreti

16 agosto 2019

Treadmill, i super trucchi

Treadmill, i super trucchi

14 agosto 2019

Come scegliere la bici giusta

Come scegliere la bici giusta

12 agosto 2019

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

09 agosto 2019

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

09 agosto 2019

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

08 agosto 2019

Preparati per un triathlon olimpico

Preparati per un triathlon olimpico

05 agosto 2019

Due workout al tempo di uno

Due workout al tempo di uno

04 agosto 2019

Trasforma la forza in esplosività

Trasforma la forza in esplosività

02 agosto 2019

Sollevamento pesi: no all’improvvisazione!

Sollevamento pesi: no all’improvvisazione!

01 agosto 2019

SALUTE