Per evitare le punture di zanzare mentre ti alleni, non indossare indumenti rossi

Uno studio italiano apre interessanti prospettive su come in un prossimo futuro sarà possibile evitare le punture di zanzare e uno americano ci avverte di evitare di vestire rosso per schivarne la puntura

Foto: Getty Images

Secondo gli studi a disposizione alcune persone sono più soggette a essere punte dalle zanzare femmine rispetto ad altre a causa di una combinazione di fattori e situazioni.

Le zanzare per vivere cercano il polline e la linfa delle piante, ma le femmine dopo l’accoppiamento pungono per succhiare il sangue e avere così a disposizione proteine ed energie che gli permettano di deporre le uova.

Il sangue che succhiano più volentieri è quello di gruppo zero e quindi, tendono a pungere le persone con questo gruppo più che quelli di altri gruppi, poiché i primi più degli altri secernono un segnale chimico che li rende più facilmente identificabili dalle zanzare.

EVITARE LE PUNTURE DI ZANZARE? QUESTIONE DI ANIDRIDE CARBONICA (E SUDORE)

Le zanzare, inoltre, sono fortemente attratte dall’anidride carbonica che l’essere umano produce fisiologicamente quando respira.

Le persone che praticano sport hanno uno scambio ossigeno anidride carbonica più accentuato rispetto a chi sta a riposo, quindi emettono più anidride carbonica che richiama le zanzare, particolarmente attirate, inoltre, anche dall’odore di diverse sostanze che si buttano fuori con la sudorazione, come quello dell’acido lattico che si forma nei muscoli quando ci si allena intensamente, dell’acido urico e dell’ammoniaca.

Ecco quindi che gli sportivi di gruppo zero che si allenano all’aperto, al crepuscolo quando le zanzare sono più attive, in prossimità di zone boschive o alla presenza di acqua stagnanti e se indossano abiti rossi o dai colori vivaci sono le vittime preferite dalle zanzare.

LE ZANZARE AMANO IL ROSSO

Secondo uno studio pubblicato lo scorso inverno su Nature Communications, Aedes aegypti, una specie di zanzara originaria dell'Africa, ma ormai diffusa nelle regioni tropicali e in quelle temperate di tutte il mondo, vettore di tutta una serie di malattie quali febbre gialla, dengue, zika e chikungunya ha una netta preferenza di colore quando si tratta di pungere.

I ricercatori hanno collocato le zanzare in piccolissime camere di test e innanzitutto hanno visto che se non sono esposte ad alcun odore, fondamentalmente non fanno nulla. Si sono attivate alla puntura solo quando hanno avvertito l’odore dell’anidride carbonica, irrorato appositamente.

A questo punto nelle camere di test è stato messo un bersaglio, un piccolo punto colorato e si è visto che le zanzare hanno palesemente ignorato i bersagli verdi, blu o viola, mentre si sono precipitate verso quelli rossi, arancioni o gialli. Lo studio è stato condotto su una sola specie di zanzara, perciò non sono conclusivi, ma suggeriscono di vestirsi, per non essere troppo disturbati dalle zanzare con colori del tono del verde, del blu e del viola.

IL TORMENTO ESTIVO DELLE PUNTURE DI ZANZARE POTREBBE RIDURSI PRESTO: LO DICE UNO STUDIO ITALIANO

Uno studio frutto della collaborazione tra Università di Pavia e Università di Milano, sviluppato grazie al sostegno della Fondazione Armenise-Harvard, fornisce una speranza a chi spera di dimenticare il fastidio delle punture di zanzara.

Gli autori del lavoro di ricerca sono riusciti a determinare la struttura della proteina che porta alla modificazione del labbro ovvero la punta estrema della proboscide della zanzara che le permette di irrigidirsi, attraversare l’epidermide e pungere.

La proteina in questione è stata chiamata LIPS, labrum-interacting protein of the saliva. Una volta individuata questa proteina, il team di ricerca è passato alla sua caratterizzazione come spiega Federico Forneris, a capo del laboratorio Armenise-Harvard presso l’Università di Pavia.

"Abbiamo identificato il recettore responsabile: una scoperta essenziale per sviluppare strategie efficaci per interferire con questo meccanismo e quindi ridurre o impedire alle zanzare di pungerci. Abbiamo dimostrato il funzionamento di questo meccanismo spegnendo il gene che produce LIPS, ottenendo zanzare che non sono più in grado di pungere l’uomo".

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Tre esercizi per migliorare la resistenza in acqua

Aumenta forza, resistenza e agilità in acqua (e sulla terraferma) con questi movimenti

Tre esercizi per migliorare la resistenza in acqua

16 August 2022

Vuoi un core d’acciaio? Fai come Adam Peaty

Il campione di nuoto britannico ha condiviso un video in cui mostra come allenare forza e stabilità del core

Vuoi un core d’acciaio? Fai come Adam Peaty

12 August 2022

Trasforma la palestra in una obstacle race

Vuoi provare la obstacle race senza mettere piede fuori dalla palestra? Prova questi quattro esercizi, ognuno pensato per metterti alla prova in una diversa porzione di gara

Trasforma la palestra in una obstacle race

11 August 2022

Perdere peso è la tua mission impossible?

Gli esercizi non bastano, se vuoi veramente perdere peso allora devi cambiare stile: noi ti spieghiamo come e ti aiutiamo a farlo

Perdere peso è la tua mission impossible?

10 August 2022

CrossFit Games 2022, Enrico Zenoni il primo italiano di sempre in finale

Si è conclusa la finale mondiale di CrossFit che ha incoronato “The Fittest on Earth”. A contendersi il titolo anche due giovani atleti italiani

CrossFit Games 2022,  Enrico Zenoni il primo italiano di sempre in finale

09 August 2022

3 cose da fare per recuperare dopo il workout (e battere il caldo)

Ecco come ottenere il massimo dal tuo allenamento anche dopo che hai smesso di allenarti

3 cose da fare per recuperare dopo il workout  (e battere il caldo)

08 August 2022

Alternanza corsa-cammino: l'allenamento per runner principianti

I consigli del coach per approcciare nel modo giusto la corsa e creare una routine allenante

Alternanza corsa-cammino: l'allenamento per runner principianti

05 August 2022

Allena le gambe con questo workout a corpo libero

Sei in vacanza e non puoi andare in palestra? Non è una buona scusa per saltare il tuo allenamento dedicato alle gambe. Ecco quali esercizi puoi fare ovunque

Allena le gambe con questo workout a corpo libero

04 August 2022

Tonifica petto e braccia con questi due semplici esercizi

Basta un solo attrezzo (e 220 ripetizioni) per aumentare i muscoli di petto e braccia, e avere una schiena più forte

Tonifica petto e braccia con questi due semplici esercizi

03 August 2022

Ecco come si è allenato The Rock per avere bicipiti che appartengono ad un’altra galassia

Dwayne Johnson condivide su Instagram il mantra che lo guida nelle sue sessioni di sollevamento pesi: "Devi essere ossessionato dall'obiettivo che vuoi raggiungere"

Ecco come si è allenato The Rock per avere bicipiti che appartengono ad un’altra galassia

03 August 2022

SALUTE