14 April 2020

Osprey in prima linea per produrre mascherine per operatori sanitari

Il reparto Garanzia e Riparazione dell'azienda ha iniziato a produrre mascherine per operatori sanitari per aiutare a contrastare la diffusione del virus

Anche Osprey, azienda con sede a Cortez, in Colorado, si mobilita per la lotta al Coronavirus. Il reparto garanzia e riparazione dell’azienda lavorerà esclusivamente per cucire mascherine in tessuto per gli operatori sanitari e di prima linea. Le mascherine verranno distribuite ai reparti sanitari che forniscono assistenza a domicilio e a case di cura.

“In questo momento senza precedenti, sono orgoglioso del modo in cui sta reagendo il team”, afferma Layne Rigney, Presidente di Osprey Pack International. “Mentre il nostro reparto prodotto è impegnato a progettare la collezione della prossima stagione, il nostro reparto di riparazione si mobilita con tutti i suoi sforzi per supportare i nostri operatori sanitari regionali. Il reparto riparazione sta dando all’intera azienda qualcosa per cui essere orgogliosi e speriamo che questo possa ispirare anche altri con azioni simili in base alle risorse disponibili.”

Il reparto di garanzia e riparazione di Osprey sarà in grado di produrre indicativamente 100 mascherine di tessuto al giorno entro la fine della settimana. Le mascherine, realizzate con un tessuto resistente a molteplici cicli di lavaggio, possono essere indossate sopra la maschera medica N95.

Una volta che le esigenze a Cortez saranno soddisfatte, Osprey espanderà la distribuzione delle mascherine ad altre strutture sanitarie continuando a produrre mascherine per tutto il tempo necessario.

Lo stesso input è stato dato nella sede in Gran Bretagna, dove ci si sta organizzando per partire al più presto con la produzione di mascherine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

In sei mesi un solo pensiero: "Mai mollare". E ora la sfida

Fabio è pronto alla sfida finale proposta da Alice Mastriani e dal suo HiPRO Cross Club, un circuito intenso di esercizi a corpo libero in cui dovrà dare il massimo. La parola a Fabio e al suo personal trainer Michele Martinetti.

In sei mesi un solo pensiero:

22 September 2020

6 esercizi per rafforzare il core

Vuoi migliorare la forma fisica? Inizia dal core. Inserisci 30 minuti nella tua routine due volte a settimana. Comincia con tre serie di 10 ripetizioni.

6 esercizi per rafforzare il core

17 September 2020

Esci dalla zona di comfort

Metti alla prova mente e fisico con questi due workout

Esci dalla zona di comfort

16 September 2020

5 esercizi anti-stress da ufficio

Sono esercizi ideati dal personal trainer Andrea Carollo, con cui puoi combattere stress, ansia e attacchi di panico sul posto di lavoro.

5 esercizi anti-stress da ufficio

15 September 2020

Training: 7 errori da evitare

Ti alleni dando sempre il massimo, ma i risultati non sono quelli che ti aspetti? Forse è perché, senza volerlo, stai sbagliando qualcosa...
Training: 7 errori da evitare

13 September 2020

I 4 movimenti base di ogni workout

Quattro esercizi base per rinfrescare la tecnica e mantenere allenati tutti i gruppi muscolari: bastano pochi attrezzi, sono facili da eseguire, e, soprattutto, efficaci.

I 4 movimenti base di ogni workout

09 September 2020

Airbike vs vogatore: cosa conviene e perché

La airbike e il classico vogatore sono efficaci e brutali entrambi. ma non puoi averli tutti e due in salotto. Dovendo scegliere, su quale è meglio puntare?

Airbike vs vogatore: cosa conviene e perché

07 September 2020

HIIT o LISS? Scegli il ritmo giusto

Non sai se dovresti andare più forte o più piano? Usa questa guida per scegliere la velocità giusta per te.

HIIT o LISS? Scegli il ritmo giusto

03 September 2020

Tricipiti: 6 alternative per non trovare scuse

Non hai la panca e nemmeno la sbarra per i pull up? No problem. Qualsiasi attrezzo tu abbia a disposizione abbiamo l’esercizio giusto per i tuoi tricipiti.

Tricipiti: 6 alternative per non trovare scuse

31 August 2020

5 allungamenti post running per migliorare l'elasticità

Non c'è un posto dove sedersi? Nessun problema. Puoi fare queste mosse in piedi dove vuoi, ti aiuteranno a migliorare l'elasticità.

5 allungamenti post running per migliorare l'elasticità

28 August 2020

SALUTE