a cura della Redazione
- 04 November 2020

Nuovo Dpcm: aumentano le restrizioni. E lo sport?

Il nuovo Dpcm firmato dal Presidente del Consiglio Conte e in vigore da giovedì prevede interventi calibrati sull'area di residenza. Consentito lo sport individuale all'aperto. Chiudono i centri sportivi, anche all'aperto, nelle zone rosse.

Parte giovedì la nuova stretta in tutta Italia per far fronte alla seconda ondata del coronavirus e non sarà indolore per gli sportivi che si trovano nelle zone rosse.

Il premier Giuseppe Conte ha firmato nella notte il nuovo Dpcm con le misure che saranno in vigore da giovedì 5 novembre e resteranno valide fino al 3 dicembre. Non sarà un lockdown nazionale, ma le restrizioni saranno differenziate per aree geografiche in base all'intensità dell'indice di contagio.

In linea generale l'Italia viene divisa in 3 aree di rischio e in quella dove il contagio è più diffuso e gli indici epidemiologici sono più critici (come ad esempio la Lombardia e il Piemonte, ma a rischio ci sono anche Valle d'Aosta, Calabria e Alto Adige) scatterà, di fatto, un lockdown molto simile a quello del marzo scorso. Si potrà uscire di casa solo per andare a lavorare, per fare la spesa, per motivi di salute o necessità. E per portare i bambini a scuola. Le regioni in zona rossa saranno comunicate nella giornata di mercoledì. Si attende in giornata l'ordinanza del ministero della Salute che identifica le tre fasce di regioni, a seconda del rischio contagio e della capacità di risposta del sistema sanitario.

Misure più leggere valide in tutta Italia

Il Dpcm è diviso in 12 articoli. Il meccanismo individuato dal decreto è quello di una prima linea di misure nazionali, più “leggere” e valide per tutti: coprifuoco alle 22, chiusura dei centri commerciali nel weekend, stop a musei e mostre, riduzione al 50% della capienza sui mezzi pubblici locali, didattica a distanza al 100% per gli studenti delle superiori, chiusura dei corner di giochi e scommesse all'interno di bar e tabacchi. Questi interventi varranno per tutta Italia e si vanno ad aggiungere a quelli già in vigore, come la chiusura dei bar e ristoranti alle 18. Nelle zone rosse anche per la seconda e terza media sarà in vigore la didattica a distanza.

Zone rosse e arancioni. Questi i limiti

Molto più duri sono, invece, i provvedimenti inseriti nell'articolo 1 bis - quello che riguarda le “zone arancioni” - e nell'1 ter, quello per le “zone rosse”, che resteranno in vigore “per un periodo minimo di 15 giorni”.

Nelle Regioni, province o Comuni che rientrano in queste aree sono vietati gli spostamenti in entrata e in uscita nonché gli spostamenti tra i comuni. Entrambi i divieti non varranno in caso di comprovate esigenze lavorative e di studio, per motivi di salute, per situazione di necessità e per accompagnare o riprendere i bambini a scuola. Chiusi anche i bar e i ristoranti: sarà consentito solo la consegna a domicilio e il servizio di asporto fino alle 22. Per le zone rosse, invece, dove la situazione è di “massima gravità”, sarà lockdown: vietato ogni tipo di spostamento, anche quelli “all'interno dei medesimi territori”, chiusi i negozi e i mercati, chiusi bar e ristoranti, sospeso tutto lo sport, possibilità di fare attività motoria “individualmente” e solo “in prossimità della propria abitazione” e attività sportiva all'aperto e da soli. Senza contare che, sia nelle zone arancioni che in quelle rosse, tornerà l'autocertificazione. Come a marzo e aprile.

Cosa accade per lo sport e per l'attività motoria

Nelle zone rosse sospese le attività sportive, comprese quelle presso centri e circoli sportivi, anche se all'aperto. È consentito "svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di mascherine". Si può svolgere "attività sportiva esclusivamente all'aperto" e da soli.

Nel resto d'Italia i circoli sportivi restano aperti, ma è vietato l'uso degli spogliatoi.

LO SPORT IN SINTESI

NELLE AREE COMPRESE NELLA ZONA ROSSA

  • Si potrà fare attività motoria (passeggiare), solo in prossimità della propria abitazione, e sempre rispettando la distanza di almeno un metro e con obbligo di mascherina.
  • Si potrà fare attività sportiva all'aperto solo se individuale. La raccomandazione è di portare con sé la mascherina.

PER TUTTE LE ALTRE REGIONI sono confermate le attuali modalità per la pratica sportiva nei circoli e negli impianti sportivi all'aperto. Non si potrà usare gli spogliatoi.

(Comunicheremo precisazioni e aggiornamenti appena saranno disponibili)

TUTTE LE OFFERTE DI AMAZON PER IL RUNNING

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

6 ragioni per cui non perdi peso

Fai attività fisica regolare, ma la pancia non cala? Forse non ti sei ancora liberato di queste cattive abitudini…

6 ragioni per cui non perdi peso

27 November 2020

Total stretching

Prova questo esercizio di allungamento completo: stimoli tutti i muscoli del tuo corpo, risparmi tempo e ottieni risultati migliori.
Total stretching

25 November 2020

Le mosse per abbattere il muro

C'è sempre un momento in cui nell’allenamento, e in particolare nella corsa, ti sembra di arrivare a un punto in cui sei finito. Ecco come reagire quando ti sembra di non farcela più.

Le mosse per abbattere il muro

23 November 2020

I tuoi 5 muscoli segreti

Nel tuo corpo ci sono almeno 5 muscoli che, se allenati, ti daranno una marcia in più durante il tuo workout. Scopri quali sono e come lavorarci.
I tuoi 5 muscoli segreti

20 November 2020

Un circuito fullbody per scolpire i tricipiti

Per allenare i tricipiti non c’è bisogno di fare esercizi isolati. Esegui queste mosse full body per sollecitare i muscoli delle braccia e non solo.

Un circuito fullbody per scolpire i tricipiti

09 November 2020

Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

Le regole infallibili (e i miti da sfatare) per bruciare il grasso addominale, ottenere una pancia piatta e abs ben definiti.
Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

06 November 2020

Rafforza core e schiena con questi 12 mini video

Non riesci ad allenarti come vorresti? Questi esercizi si concentrano su una parte fondamentale del nostro core: la schiena. 12 esercizi - con video guida - per avere una schiena più forte.

Rafforza core e schiena con questi 12 mini video

01 November 2020

Tutti i segreti della creatina

Con il giusto integratore di creatina aumenti la massa muscolare e la forza ma con quello sbagliato perdi tutti questi vantaggi. Ecco perché devi scegliere bene. Brittany Risher ci spiega come distinguere quelli buoni da quelli inutili

Tutti i segreti della creatina

23 October 2020

Con Technogym Bike la tua classe indoor-cycling preferita la segui da casa

Sali sull’ultima novità Technogym e puoi partecipare, live oppure on demand, a centinaia di allenamenti dei migliori Indoor Cycling Trainer.

 Con Technogym Bike la tua classe indoor-cycling preferita la segui da casa

21 October 2020

5 mosse divoracalorie

Accelera il tuo metabolismo con cinque mosse ispirate agli animali per bruciare il grasso, velocizzare la crescita dei muscoli e goderti un workout divertente e completo.

5 mosse divoracalorie

18 October 2020

SALUTE