a cura della Redazione
- 09 September 2020

I 4 movimenti base di ogni workout

Quattro esercizi base per rinfrescare la tecnica e mantenere allenati tutti i gruppi muscolari: bastano pochi attrezzi, sono facili da eseguire, e, soprattutto, efficaci.

Foto Getty Images

1 di 4

Per evitare di stressare i muscoli dopo un lungo periodo di sedentarietà o comunque di attività ridotta è meglio concentrarsi sulle ripetute piuttosto che sui pesi, con una grande attenzione alla precisione dei movimenti. Inoltre, se fatta correttamente, la strict press perfezionerà la tua tecnica di sollevamento e allenerà tutta la parte superiore del tuo fisico, mettendoti anche al riparo da scomodi infortuni.

Preparati per il sollevamento poggiando il bilanciere all’altezza delle clavicole. Tieni un’impugnatura larga afferrando l’asta da sotto con le mani in corrispondenza delle spalle, poi stringi le clavicole e tieni contratti glutei e addome. Spingi il bilanciere verso l’altro senza mai piegare la schiena e senza aiutarti con le gambe, che devono rimanere ben tese. Raggiungi la massima estensione delle braccia e contrai bene i tricipiti nel movimento. Una volta in cima, fai un respiro profondo e torna lentamente alla posizione di partenza. Ripeti

Erano già fondamentali prima, ma con il lockdown degli ultimi mesi, che ci ha costretti a una sedentarietà forzata, sono diventati indispensabili. Oltre a potenziare i muscoli della schiena, dove sviluppi buona parte della tua potenza fisica, aiutano a correggere i problemi di postura aggravati dalla quarantena o dal lavoro sedentario, davanti a un monitor o con il cellulare in mano. Infine, i pull up sono anche semplici e sicuri, bastano una sbarra e la giusta dose di attenzione ai movimenti.

Distendi le braccia verso l’alto. Tieni le mani distanti tra loro ma non troppo: basta che siano in corrispondenza delle spalle (allargarle di più mette sotto sforzo le articolazioni senza il minimo beneficio per la muscolatura). Quando sei pronto, appenditi alla sbarra e tieni contratti core e bacino. Contrai le scapole e spingi con i gomiti verso il basso mentre porti il mento al di sopra della sbarra: questa semplice trazione è fondamentale per imparare a controllare il peso del corpo e ti permette di raggiungere i migliori risultati in termini di sviluppo muscolare. Quando il mento è al di sopra della sbarra, torna lentamente alla posizione di partenza e ripeti.

Lo squat non è soltanto l’esercizio perfetto per potenziare i quadricipiti ma un vero e proprio elisir di forma fisica per tutti i movimenti della tua giornata.

Afferra il bilanciere sopra le spalle, ritrai le scapole e contrai il core. Comincia a scendere contraendo i fianchi e spingendo indietro i glutei: per regolare bene il movimento, immagina che ti stai sedendo su una scatola invece di accucciarti semplicemente a terra. Guarda sempre dritto di fronte a te e assicurati di avere il torso dritto per non perdere l’equilibrio. Continua ad abbassarti finché le cosce non sono parallele al terreno. Le ginocchia devono rimanere sempre allineate con i piedi e il peso deve poggiare soprattutto sopra le caviglie. Quando sei pronto, respira, spingi in avanti con i fianchi contraendo i glutei e torna alla posizione di partenza.

Lo stacco da terra, cioè la prima parte del deadlift, è fondamentale sia per una buona esecuzione dell’esercizio completo sia per un corretto sviluppo delle gambe e dei fianchi. Con l’hip hinge, eseguibile con un semplice bilanciere e con pesi ridotti, puoi perfezionare la tua tecnica e allenarti magnificamente senza correre il minimo rischio.

Piega le ginocchia e afferra l’asta del bilanciere: i fianchi devono essere poco più in basso delle spalle e il tuo peso deve poggiare interamente sulle caviglie. Fissa lo sguardo dritto di fronte a te, contrai le scapole e tieni le braccia ben tese. Quando sei pronto fai un bel respiro, contrai il core e inizia a sollevare. Se i glutei e le gambe stanno facendo il grosso della fatica, allora stai andando bene. Quando sei in piedi, respira ancora e contrai bene i Perfeziona glutei. Quando ritorni alla posizione di la tecnica partenza, assicurati di non incurvare e rafforza mai la schiena e di non allontanarla i muscoli mai troppo dalle ginocchia. Cerca di lavorare con poco più della metà del peso massimo che riusciresti a sollevare, così da concentrarti sulla forma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

A tu per tu con i Live Trainer Alvise, Beatrice e Jocy

Il punto di vista di chi ha trasformato il suo piacere di allenarsi anytime, anywhere grazie all’offerta digitale firmata Virgin Active applicata al fitness. Ci raccontano tutto in queste pagine.

A tu per tu con i Live Trainer Alvise, Beatrice e Jocy

28 September 2020

Più muscoli: 14 nuovi esercizi

Per ottenere muscoli più forti e sviluppati prova queste varianti delle routine e dei metodi dei tuoi soliti workout.
Più muscoli: 14 nuovi esercizi

25 September 2020

In sei mesi un solo pensiero: "Mai mollare". E ora la sfida

Fabio è pronto alla sfida finale proposta da Alice Mastriani e dal suo HiPRO Cross Club, un circuito intenso di esercizi a corpo libero in cui dovrà dare il massimo. La parola a Fabio e al suo personal trainer Michele Martinetti.

In sei mesi un solo pensiero:

22 September 2020

6 esercizi per rafforzare il core

Vuoi migliorare la forma fisica? Inizia dal core. Inserisci 30 minuti nella tua routine due volte a settimana. Comincia con tre serie di 10 ripetizioni.

6 esercizi per rafforzare il core

17 September 2020

Esci dalla zona di comfort

Metti alla prova mente e fisico con questi due workout

Esci dalla zona di comfort

16 September 2020

5 esercizi anti-stress da ufficio

Sono esercizi ideati dal personal trainer Andrea Carollo, con cui puoi combattere stress, ansia e attacchi di panico sul posto di lavoro.

5 esercizi anti-stress da ufficio

15 September 2020

Training: 7 errori da evitare

Ti alleni dando sempre il massimo, ma i risultati non sono quelli che ti aspetti? Forse è perché, senza volerlo, stai sbagliando qualcosa...
Training: 7 errori da evitare

13 September 2020

I 4 movimenti base di ogni workout

Quattro esercizi base per rinfrescare la tecnica e mantenere allenati tutti i gruppi muscolari: bastano pochi attrezzi, sono facili da eseguire, e, soprattutto, efficaci.

I 4 movimenti base di ogni workout

09 September 2020

Airbike vs vogatore: cosa conviene e perché

La airbike e il classico vogatore sono efficaci e brutali entrambi. ma non puoi averli tutti e due in salotto. Dovendo scegliere, su quale è meglio puntare?

Airbike vs vogatore: cosa conviene e perché

07 September 2020

HIIT o LISS? Scegli il ritmo giusto

Non sai se dovresti andare più forte o più piano? Usa questa guida per scegliere la velocità giusta per te.

HIIT o LISS? Scegli il ritmo giusto

03 September 2020

SALUTE