di Dario Marchini - 15 novembre 2018

I 5 motivi più comuni per bloccare una relazione sul nascere

Quali sono le norme non scritte che regolano i rapporti che nascono sempre più spesso on-line? Quali sono i segnali che ci fanno drizzare le antenne ancora prima di conoscere a fondo una persona? Once ha condotto una ricerca tra gli utenti italiani tra i 18 e i 24 anni per conoscere i loro “deal breaker”, i motivi che fermano una storia sul nascere.
Tutti i dati della ricerca sono forniti da Once, dating app disponibile per dispositivi iOS e Android

1 di 5
Scrivi con le K? Usi le abbreviazioni? Non hai mai avuto un buon rapporto con l'italiano? Allora forse impostare un inizio di relazione proprio con un social network o una app non è quello che ti si addice pienamente.

Sempre più spesso infatti (35,5% dei casi) strafalcioni grammaticali o gravi errori di ortografia sono alla base della rottura di storie che stanno prendendo il via. Non solo, anche le risposte a monosillabi sono da evitare: il 33,3% le considera tra le cose più fastidiose che possano capitare quando “si messaggia” con la persona che si sta conoscendo.
Non sopporti i continui post di teneri gattini e simpatici cagnolini? Attento a non manifestarlo con il tuo nuovo lui o lei.

L’amore per gli animali rappresenta infatti un un punto fondamentale per la generazione dei millennial. Addirittura il 48,8% dichiara di provare un serio fastidio all’idea di frequentare una persona che non ama allo stesso modo gli animali, evitando a priori di iniziare relazioni serie con chi non li apprezza.
Non vedi l'ora di condividere le tue auricolari per un pomeriggio di spensieratezza? Immagini già una fredda serata di inverno fatta di caminetto, pile e serie tv? Ma attento a quello che ti piace ascoltare o preferisci vedere.

In amore gli opposti, al contrario di quanto si pensa, non si attraggono. Ascoltare generi musicali diversi è un vero problema per il 35,5% dei più giovani e uno su dieci vede come un potenziale segnale d’allarme il sapere che il proprio partner non guarda le stesse serie televisive di cui si è fan accaniti. Siete ancora sicuri delle vostre scelte?
Sei un inguaribile romantico? Ti piace raccontare e vantarti delle tue storie passate? Meglio farlo quando sei solo in compagnia degli amici.

Con l’avvento dei social è meglio cancellare ogni prova di qualsiasi relazione passata. La regola dell'amico, soprattutto con i propri ex, non funziona. Il 40% dei millennial infatti reputa che la cosa peggiore da vedere sui social media siano le foto con gli ex. Il proprio passato sentimentale è sempre e comunque un grosso deterrente, sufficiente a spegnere immediatamente il desiderio di un potenziale nuovo partner.
Sei rimasto affascinato dalla corrente crudista di moda negli ultimi anni? Ti sei appassionato delle catene di ristoranti vegani che sono comparsi in tutte le città? Ti abbuffi nei fast food non appena ne hai l'occasione? Attento a non farla sembrare un'ossessione.

Abitudini alimentari estreme o troppo diverse dalle proprie mettono a rischio non solo una possibile cena a lume di candela, ma anche l’intera relazione. A pensarla così è il 20% dei giovani, che preferisce concludere la conoscenza di un partner che segue diete troppo particolari, dal veganesimo al crudismo, fino alle diete a base di solo junk food.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE