Marco Masoero e Ilaria Berry: "Dalle Canarie riparte la nostra nuova vita"

Marco e Ilaria hanno lasciato l’Italia per andare a vivere sull’oceano, rimboccarsi le maniche mettendo al primo posto la qualità della vita. Dalla cura del corpo alla ricerca dell’equilibrio fisico, mentale e nutrizionale. Dalla passione per il proprio lavoro alla voglia di mettersi in gioco e di motivare gli altri.

1/5 Foto Guido Fuà

Quando avete deciso di lasciare tutto e di trasferirvi alla Canarie per iniziare una nuova vita?

Ilaria: In realtà lo sapevamo fin dall’inizio e probabilmente è stata una delle scintille che ha fatto scattare la nostra affinità immediata: il progetto comune di creare una nostra realtà lavorativa svincolata da luoghi materiali e avere la possibilità di trasferirci in un posto con una qualità della vita superiore e poter viaggiare.

Marco: Il periodo esatto è novembre 2018, dopo il primo sopralluogo qui a Las Palmas. Ci è piaciuto subito e il “mood” rilassato e positivo del luogo ha dato la spinta finale. La molla penso sia stata sempre dentro di noi. Siamo due persone che hanno sempre sofferto il lavoro gestito da altri, dover essere costretti in luoghi fisici e a rispettare orari, quindi forse più che una molla è più corretto parlare di un seme che era dentro di noi ed è fiorito nelle condizioni ideali, che ci siamo creati con fatica.

Quali consigli vi chiedono uomini e donne per restare in forma? Quali le richieste più comuni?


I: Le richieste più comuni riguardano miti e dicerie di cui sono frequentemente preda le persone immerse in un mondo di seller e influencer: dalla paura dei carboidrati a “ma diventerò grossa facendo pesi?!”, fino ad arrivare ai cibi bruciagrassi, le persone non sanno più dove sbattere la testa e a chi credere. Il nostro marchio di fabbrica non è uno sponsor, non sono i motivational del lunedì e neanche le diete o gli allenamenti con il minimo sforzo e il massimo beneficio. Ci siamo distinti e siamo riusciti ad emergere nel mondo dei social grazie alla nostra onestà e alla semplicità che abbiamo nel comunicare in modo diretto e senza trucchi concetti veri ed efficaci, supportati da una solida base scientifica e dall’esperienza.

M: Dimagrire vince su tutto. Viviamo in un mondo (quello occidentale) dove il rischio più grosso è mangiare troppo. La maggior parte delle persone vive il circolo vizioso del “perdo peso velocemente/ri- metto tutto il peso”. Quello che facciamo noi è educare ad uno stile di vita corretto, fatto di movimento, allenamento e buona alimentazione.

Che tipo di allenamento quotidiano fate?

I: Variamo secondo le esigenze del periodo e secondo i nostri impegni. Solitamente non mancano mai sessioni di forza pura e circuiti ad alta intensità per mantenere forza, resistenza, una buona composizione corporea e variare spesso stimola. Un po’ per evitare l’adattamento, un po’ perché siamo dei creativi irrequieti e ci piace variare spesso. Quindi ora andiamo a fare surf quasi tutti i giorni

M: Bella domanda. Crossfit, Powerlifting, allenamento a corpo libero e HIIT (allenamento ad intervalli ad alta intensità). Il nostro obiettivo è SEMPRE mantenere una buona massa muscolare, in modo da avere delle buone forme e un metabolismo sempre attivo, divertirci e in caso di necessità bruciare calorie extra. Ultimamente ci siamo appassionati al surf da onda che stiamo imparando proprio in questi giorni, ma che già abbiamo capito essere la nostra nuova passione!

L'articolo completo è stato pubblicato su Men's Health - Maggio 2019

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Come restare competitivi anche dopo gli "anta"

Come fanno gli atleti a non perdere smalto dopo i 40 anni? Ecco le strategie che puoi usare anche tu.

Come restare competitivi anche dopo gli

21 September 2021

4 test per ricominciare dal Crossfit

La crescente popolarità degli eventi di social fitness ci sta facendo diventare tutti atleti professionisti. Nel Regno Unito i National Fitness Games hanno sviluppato un algoritmo per classificare l’abilità fisica di ogni persona. Vuoi scoprire a che punto sei? Ecco quattro test che puoi fare anche tu.

4 test per ricominciare dal Crossfit

16 September 2021

Crunch o plank: quale più efficace per definire in fretta gli addominali?

È arrivata l’estate: non hai più tempo da perdere se vuoi mostrare gli addominali in spiaggia. Quale esercizio ti permette di ottenere più risultati e più in fretta: il crunch o il plank?

Crunch o plank: quale più efficace per definire in fretta gli addominali?

13 September 2021

Quanto aiutano il fisico i press up?

Workout versatile quanto popolare, scolpisce il petto come un coltellino svizzero.

Quanto aiutano il fisico i press up?

08 September 2021

4 trucchi per correre con continuità

Scopri come aumentare forza e stabilità dei tuoi arti inferiori, e correre a lungo senza provare dolore o subire infortuni.
4 trucchi per correre con continuità

02 September 2021

Un circuito fullbody per scolpire i tricipiti

Per allenare i tricipiti non c’è bisogno di fare esercizi isolati. Esegui queste mosse full body per sollecitare i muscoli delle braccia e non solo.

Un circuito fullbody per scolpire i tricipiti

31 August 2021

Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

Le regole infallibili (e i miti da sfatare) per bruciare il grasso addominale, ottenere una pancia piatta e abs ben definiti.
Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

29 August 2021

Aggiungi forza funzionale

Un workout diviso in due parti, usando meno attrezzi possibili, per allenare il corpo e la mente allo stesso tempo. Con alcune dritte in base al tuo livello di preparazione.

Aggiungi forza funzionale

25 August 2021

Cosa succede se prendo la creatina

Non confondere questo composto per un farmaco che ti aiuta a pompare i muscoli. Fa molto di più: dà energia extra a mente e corpo.

Cosa succede se prendo la creatina

19 August 2021

Pull up: la presa che fa la differenza

Esistono diversi tipi di presa per il pull up e a seconda della posizione della mani il risultato sui tuoi muscoli cambia. Scopri come.

Pull up: la presa che fa la differenza

17 August 2021

SALUTE