Libera la tua mente (dallo smartphone)

La tua mente e lo smartphone sono ormai quasi la stessa cosa. Ecco perché devi cercare di migliorare al massimo il tuo rapporto con il telefonino. Come fare? Ti proponiamo questi quattro passaggi

1 di 4

Per non parlare di Youtube, e dei giochi che ti riempiono di pubblicità soft-porn. Io l’ho fatto: mi è rimasta solo la funzione telefono e gli SMS. In questo modo, grazie a questa scelta drastica, non perdo tutto il mio tempo a rispondere alle mail ma lo faccio solo in momenti ben precisi e specifici della giornata. Da questo sacrificio ho guadagnato molta più concentrazione. Non hai idea di quanto tempo si perde per colpa di una notifica che ti raggiunge quando sei impegnato a fare altro. Quello che ti distrae è l’interruzione da quello che stai facendo. In quel momento non hai bisogno di sapere che il negozio dove hai comprato gli occhiali da sole l’anno scorso ha aperto una nuova sede, il tuo tempo è più importante della pubblicità, che è una grossa fetta della inbox di qualunque casella postale. Può sembrare un cliché, ma quando smetterai di sperare che tra le notifiche si nasconda qualcosa che ti migliorerà la giornata, comincerai a vivere di più nel presente.

Non è una scelta di vita ascetica e pura: può capitare di reinstallare i browser e ricadere nella vecchia tentazione di vedere tutte le notifiche in tempo reale. Fallo, e ti renderai conto che internet non risolve i tuoi problemi. E, come ogni bravo tossicodipendente che ci ricasca, disinstallerai tutto e ti darai un’altra chance.

La dipendenza dalla tecnologia e il bisogno di comunicare sui social derivano da un profondo senso di solitudine. Prova a fare questo esercizio mentale: pensa alle persone con cui chatti più spesso. Adesso pensa, invece, alle persone a cui ti rivolgeresti in caso di emergenza. Sono le stesse con cui chatti così tanto? Probabilmente no. Allora fatti un regalo: spendi il tempo che dedichi alla socialità chiamando, non mandando messaggi, le persone a cui tieni davvero, quelle che ti risollevano il morale e che contano davvero per te.

Se per te è tutto un’emergenza finirai per non produrre un bel niente. Idem se lavori troppo, alla fine rischi di combinare poco. L’“overworking” è tanto controproducente per te quanto lo è per la tua attività. Ho imparato questa cosa quando facevo wrestling al college: gli atleti che si infortunavano a metà stagione ed erano costretti a una pausa forzata di qualche mese finivano sempre per avere risultati migliori rispetto a quelli che, martellati dai coach, si allenavano ossessivamente tutto l’anno. Nella mia azienda ho imposto la regola che nessuno deve rispondere a una mail di lavoro al di fuori dell’orario d’ufficio. Non mi servono lavoratori forzati pronti a morire: ho bisogno di collaboratori creativi che affrontino e risolvano i problemi difficili con entusiasmo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

5 mosse divoracalorie

Accelera il tuo metabolismo con cinque mosse ispirate agli animali per bruciare il grasso, velocizzare la crescita dei muscoli e goderti un workout divertente e completo.

5 mosse divoracalorie

18 October 2020

Addominali senza fatica

Cinque trucchi extrapalestra per scolpire il tuo six-pack senza sforzo e farlo risaltare al massimo, solo cambiando abitudini.
Addominali senza fatica

12 October 2020

Dimentica i dolori. Il workout per diventare più flessibili

Oggi più che mai hai bisogno di mantenere i muscoli e allo stesso tempo di sviluppare una maggior flessibilità. Fallo con questo workout: ti bastano un manubrio e una sedia

Dimentica i dolori. Il workout per diventare più flessibili

06 October 2020

Il programma perfetto per avere super addominali

Il segreto per avere un fisico scolpito? Allenati meglio, non di più. Di seguito un circuito per allenare al top i tuoi addominali.

Il programma perfetto per avere super addominali

04 October 2020

A tu per tu con i Live Trainer Alvise, Beatrice e Jocy

Il punto di vista di chi ha trasformato il suo piacere di allenarsi anytime, anywhere grazie all’offerta digitale firmata Virgin Active applicata al fitness. Ci raccontano tutto in queste pagine.

A tu per tu con i Live Trainer Alvise, Beatrice e Jocy

28 September 2020

Più muscoli: 14 nuovi esercizi

Per ottenere muscoli più forti e sviluppati prova queste varianti delle routine e dei metodi dei tuoi soliti workout.
Più muscoli: 14 nuovi esercizi

25 September 2020

In sei mesi un solo pensiero: "Mai mollare". E ora la sfida

Fabio è pronto alla sfida finale proposta da Alice Mastriani e dal suo HiPRO Cross Club, un circuito intenso di esercizi a corpo libero in cui dovrà dare il massimo. La parola a Fabio e al suo personal trainer Michele Martinetti.

In sei mesi un solo pensiero:

22 September 2020

6 esercizi per rafforzare il core

Vuoi migliorare la forma fisica? Inizia dal core. Inserisci 30 minuti nella tua routine due volte a settimana. Comincia con tre serie di 10 ripetizioni.

6 esercizi per rafforzare il core

17 September 2020

Esci dalla zona di comfort

Metti alla prova mente e fisico con questi due workout

Esci dalla zona di comfort

16 September 2020

5 esercizi anti-stress da ufficio

Sono esercizi ideati dal personal trainer Andrea Carollo, con cui puoi combattere stress, ansia e attacchi di panico sul posto di lavoro.

5 esercizi anti-stress da ufficio

15 September 2020

SALUTE