Lasagna Day: come non rinunciare (se sei a dieta) a uno dei piatti italiani più conosciuti al mondo

Il 29 luglio si celebra la tradizione italiana in tutto il mondo: se non vuoi eccedere in calorie, ecco due versioni light

Foto: Getty Images

In quasi tutto il mondo il 29 luglio si festeggia uno dei piatti più apprezzati della cucina italiana: la lasagna. Questo giorno prende quindi il nome di Lasagna Day ed è una festa non ufficiale, nata in America, dal grande amore dei cittadini degli States per questo piatto tutto "made in Italy".

La leggenda vuole che furono proprio gli immigrati italiani ad importare negli States questo piatto, facendo innamorare gran parte degli americani.

E così il Lasagna Day infatti non è altro che un’abile pretesto per mangiare, in famiglia o nel miglior ristorante, lasagne in abbondanza.

LASAGNA E SPORT: ABBINAMENTO POSSIBILE?

In pochi possono avere il coraggio di discutere il gusto della lasagna. Questo piatto, simbolo dei pranzi domenicali da Nord a Sud, è spesso in classifica tra i cibi preferiti dagli italiani.

I dubbi nascono invece se si considera l’aspetto nutrizionale di questo piatto, considerato spesso un cibo grasso, non del tutto adatto a uno sportivo, men che meno a chi è a dieta.

Può la lasagna essere inserita in un regime alimentare di uno sportivo medio? Una porzione di lasagne da 100 grammi, nella loro ricetta classica, ha in media 140 calorie. Non esistono solo le calorie, ma anche tanti altri valori nutrizionali da considerare. Sempre su una porzione da 100 grammi sono presenti 20 grammi di carboidrati, 4 grammi di zuccheri, 9 grammi di proteine e 2 di fibre alimentari.

Foto: Getty Images

UNA LASAGNA LIGHT PER CELEBRARE IL LASAGNA DAY

Un modo, ad esempio, per non rinunciare completamente alla lasagna è fare attenzione agli ingredienti che si usano per cucinarla. Rispetto alla ricetta classica, tipicamente bolognese, si può optare per una versione light, cioè meno calorica, semplicemente sostituendo alcuni alimenti.

Gli ingredienti principali della ricetta bolognese sono tre: pasta fresca, ragù e la besciamella. Per realizzare una pasta fresca più leggera basta utilizzare la farina addizionata in inulina al posto della farina 00 e non usare le uova intere ma esclusivamente gli albumi.

Rispetto a quella bianca tipo 00, la farina utilizzata contiene per ogni 100 grammi ben 50 kcal in meno e 5 g di fibra in più; perciò così sarà possibile "risparmiare" fino a 235 kcal e godere di altri 23 g di fibra alimentare.

Inoltre occhio a ridurre di almeno tre volte la quantità di olio usato e, al posto del macinato misto di manzo e maiale, utilizzare un macinato misto scelto, ad esempio di scamone di manzo e coscio sgrassato di maiale, risparmiando fino a 260 kcal derivanti principalmente dai 28-30 grammi di grassi in meno.

Oltre a ciò per la versione light possono essere utilizzati alcuni metodi che contribuiscono ad alleggerire il piatto. Ad esempio rosolare in un tegame antiaderente freddo il trito di verdure nell'olio e acqua, anziché in olio bollente, oppure evitare di utilizzare il burro, ma solo la farina, nella realizzazione del roux per la besciamella.

A conti fatti in questo modo in una porzione di lasagne si possono risparmiare circa 150 kcal, 20 grammi di acidi grassi ed oltre 100mg di colesterolo, guadagnando invece 3 grammi di fibra alimentare.

LASAGNA DI VERDURE: LA RICETTA PER 4 PERSONE

I puristi qui storceranno il naso, eppure superando i limiti della ricetta tradizionale si può anche realizzare una lasagna con ingredienti vegetali, che sicuramente renderanno il piatto meno calorico.

Gli abbinamenti, non tradizionali ma comunque degni di nota, sono diversi e lasciano grandi possibilità di inventiva. Ciò che non deve mancare è la pasta fresca a strati e una besciamella nelle sue versioni più o meno light, dopodiché ogni idea potrebbe essere valida.

Una lasagna vegetariana, ad esempio, può essere realizzata sostituendo al ragù delle verdure e limitando l’uso della besciamella con la mozzarella. Carote e zucchine a dadini, funghi, piselli, e cavolfiore bianco potrebbero essere la giusta soluzione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 lasagne fresche
  • 2 carote a dadini
  • 2 zucchini a dadini
  • 100 g di champignon
  • 100 g di piselli
  • 250 g di cavolfiore bianco bollito
  • 150 g di mozzarella
  • Mezzo scalogno
  • 300 ml di besciamella
  • 100 g di formaggio grattato

PREPARAZIONE

Cuoci le verdure in padella per circa 15-20 minuti. Poi, in una pirofila, aggiungi la besciamella sul fondo ed inizia a comporre la lasagna; dovrai realizzare circa 4-5 strati.

In ogni strato aggiungi la besciamella, la mozzarella a dadini, il formaggio grattugiato e le verdure cotte. Nell’ultimo strato aggiungi parecchio formaggio in chiusura, questo contribuirà a far gratinare la parte superiore della lasagna.

Cucina a 180 gradi in un forno ventilato per 20-25 minuti oppure a 190 gradi in un forno statico per lo stesso tempo.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Tre esercizi per migliorare la resistenza in acqua

Aumenta forza, resistenza e agilità in acqua (e sulla terraferma) con questi movimenti

Tre esercizi per migliorare la resistenza in acqua

16 August 2022

Vuoi un core d’acciaio? Fai come Adam Peaty

Il campione di nuoto britannico ha condiviso un video in cui mostra come allenare forza e stabilità del core

Vuoi un core d’acciaio? Fai come Adam Peaty

12 August 2022

Trasforma la palestra in una obstacle race

Vuoi provare la obstacle race senza mettere piede fuori dalla palestra? Prova questi quattro esercizi, ognuno pensato per metterti alla prova in una diversa porzione di gara

Trasforma la palestra in una obstacle race

11 August 2022

Perdere peso è la tua mission impossible?

Gli esercizi non bastano, se vuoi veramente perdere peso allora devi cambiare stile: noi ti spieghiamo come e ti aiutiamo a farlo

Perdere peso è la tua mission impossible?

10 August 2022

CrossFit Games 2022, Enrico Zenoni il primo italiano di sempre in finale

Si è conclusa la finale mondiale di CrossFit che ha incoronato “The Fittest on Earth”. A contendersi il titolo anche due giovani atleti italiani

CrossFit Games 2022,  Enrico Zenoni il primo italiano di sempre in finale

09 August 2022

3 cose da fare per recuperare dopo il workout (e battere il caldo)

Ecco come ottenere il massimo dal tuo allenamento anche dopo che hai smesso di allenarti

3 cose da fare per recuperare dopo il workout  (e battere il caldo)

08 August 2022

Alternanza corsa-cammino: l'allenamento per runner principianti

I consigli del coach per approcciare nel modo giusto la corsa e creare una routine allenante

Alternanza corsa-cammino: l'allenamento per runner principianti

05 August 2022

Allena le gambe con questo workout a corpo libero

Sei in vacanza e non puoi andare in palestra? Non è una buona scusa per saltare il tuo allenamento dedicato alle gambe. Ecco quali esercizi puoi fare ovunque

Allena le gambe con questo workout a corpo libero

04 August 2022

Tonifica petto e braccia con questi due semplici esercizi

Basta un solo attrezzo (e 220 ripetizioni) per aumentare i muscoli di petto e braccia, e avere una schiena più forte

Tonifica petto e braccia con questi due semplici esercizi

03 August 2022

Ecco come si è allenato The Rock per avere bicipiti che appartengono ad un’altra galassia

Dwayne Johnson condivide su Instagram il mantra che lo guida nelle sue sessioni di sollevamento pesi: "Devi essere ossessionato dall'obiettivo che vuoi raggiungere"

Ecco come si è allenato The Rock per avere bicipiti che appartengono ad un’altra galassia

03 August 2022

SALUTE