01 September 2018

La dieta anti-acido urico

Il prodotto del metabolismo delle proteine va tenuto sotto controllo: eccoti il piano alimentare per riuscirci e perdere 3 kg.

1 di 11
L'acido urico, presente nell’urina e nel sangue, deriva dal metabolismo delle proteine, indispensabili a ogni sportivo in quanto "mattoni" dei muscoli. In sé l'acido urico non è una sostanza nociva, ma un suo aumento a livello ematico oltre i 7 mg/dl dà luogo all'iperuricemia e - se non corri ai ripari - questa condizione rischia di farti andare incontro alla... gotta. Sì, questa malattia esiste ancora, non è solo un disturbo dell'epoca dei tuoi nonni; e una volta insorta, causa dolorisissimi attacchi di artrite. Meglio quindi non rischiare e correre ai ripari per tempo curando la dieta, visto che l'iperuricemia dipende essenzialmente da un'alimentazione scorretta, a partire da un eccessivo consumo di alcolici.
Con la consulenza della dott.ssa Maria Makarovic, specialista in Scienza dell’alimentazione con indirizzo dietologico e dietoterapico a Milano e Gorizia, oltre che autrice del manuale "Dimagrire senza bilancia", eccoti allora una dieta settimanale per diminuire l’acido urico e perdere circa 3 kg in un mese.
Colazione 1 vasetto (125 g) di yogurt intero; 4 cracker integrali.
Pranzo 1 piattino di calamari in insalata; 1 piatto di verdure crude a piacere; 4 cracker.
Cena 150 g di gnocchi, conditi con 2 cucchiai di sugo di pomodoro; 1 piatto di melanzane alla griglia; 1 tazza di macedonia di frutta.
Colazione 1 cappuccino; 3 fette biscottate integrali.
Pranzo 1 petto di pollo alla griglia; 1 piattino di patate lesse; rucola a piacere.
Cena 1 piatto di tortellini alle verdure in brodo vegetale; 1 mela e 1 pera.
Colazione Latte parzialmente scremato (150 g); pane di soia (60 g).
Pranzo 1 trota al cartoccio o alla griglia; 1 finocchio lessato; 1 tazza di macedonia di frutta.
Cena 100 g di spaghetti al pomodoro o in bianco con un filo d’olio; pomodori e cetrioli a piacere; 2 kiwi.
Colazione Tè a piacere; 3 biscotti.
Pranzo 100 g di riso al pomodoro; 2 uova sode; 1 piatto di carote, fagiolini e patate lesse.
Cena 1 piatto di zuppa di verdure miste; 1 scatola (piccola) di tonno senz’olio; frutta a piacere.
Colazione 1 tazza di tè o 1 caffè; 1 spremuta di pompelmo.
Pranzo 2 fette di arrosto; fagiolini a piacere; pane di soia (70 g).
Cena 70 g di pasta al pomodoro; 150 g di fagioli lessi; radicchio, lattuga e rucola a piacere; 1 frutto a piacere.
Colazione 1 caffè; 1 brioche non farcita.
Pranzo Salmone alla griglia; 1 patata lessa; 1 piatto di verdure a piacere; 1 tazza di frutti di bosco o di macedonia di frutta.
Cena 1 piatto di polenta (250 g, pesata cotta); 1 piatto di ricotta (100 g); ananas (3 fette).
Colazione 1 caffè; 2 fette biscottate.
Pranzo 100 g di prosciutto crudo; pane integrale (100 g); 1 tazza di macedonia di frutta.
Cena 70 g di riso in bianco; 2 uova sode; brodo vegetale a piacere; 1 peperone e 2 zucchine alla griglia.
Sale con moderazione; olio extravergine di oliva (3 cucchiai al giorno); salsa di pomodoro a piacere (volendo, con l’aggiunta di aglio e cipolle).
Acqua a pranzo e cena (è importante assumerne circa 2 l al giorno). Niente alcol.
Per rendere ancora più efficace questa dieta, puoi abbinare una terapia naturale che prevede l’assunzione per 1 mese di 2 capsule di estratto secco di frassino prima di pranzo, più 2 capsule di estratto secco di betulla prima di cena. In più, dopo cena, è utile berti un bicchiere d’acqua con un pizzico di bicarbonato: alcalinizzando il sangue, aiuta a evitare che si depositino i cristalli di urato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Più muscoli: 14 nuovi esercizi

Per ottenere muscoli più forti e sviluppati prova queste varianti delle routine e dei metodi dei tuoi soliti workout.
Più muscoli: 14 nuovi esercizi

25 September 2020

In sei mesi un solo pensiero: "Mai mollare". E ora la sfida

Fabio è pronto alla sfida finale proposta da Alice Mastriani e dal suo HiPRO Cross Club, un circuito intenso di esercizi a corpo libero in cui dovrà dare il massimo. La parola a Fabio e al suo personal trainer Michele Martinetti.

In sei mesi un solo pensiero:

22 September 2020

6 esercizi per rafforzare il core

Vuoi migliorare la forma fisica? Inizia dal core. Inserisci 30 minuti nella tua routine due volte a settimana. Comincia con tre serie di 10 ripetizioni.

6 esercizi per rafforzare il core

17 September 2020

Esci dalla zona di comfort

Metti alla prova mente e fisico con questi due workout

Esci dalla zona di comfort

16 September 2020

5 esercizi anti-stress da ufficio

Sono esercizi ideati dal personal trainer Andrea Carollo, con cui puoi combattere stress, ansia e attacchi di panico sul posto di lavoro.

5 esercizi anti-stress da ufficio

15 September 2020

Training: 7 errori da evitare

Ti alleni dando sempre il massimo, ma i risultati non sono quelli che ti aspetti? Forse è perché, senza volerlo, stai sbagliando qualcosa...
Training: 7 errori da evitare

13 September 2020

I 4 movimenti base di ogni workout

Quattro esercizi base per rinfrescare la tecnica e mantenere allenati tutti i gruppi muscolari: bastano pochi attrezzi, sono facili da eseguire, e, soprattutto, efficaci.

I 4 movimenti base di ogni workout

09 September 2020

Airbike vs vogatore: cosa conviene e perché

La airbike e il classico vogatore sono efficaci e brutali entrambi. ma non puoi averli tutti e due in salotto. Dovendo scegliere, su quale è meglio puntare?

Airbike vs vogatore: cosa conviene e perché

07 September 2020

HIIT o LISS? Scegli il ritmo giusto

Non sai se dovresti andare più forte o più piano? Usa questa guida per scegliere la velocità giusta per te.

HIIT o LISS? Scegli il ritmo giusto

03 September 2020

Tricipiti: 6 alternative per non trovare scuse

Non hai la panca e nemmeno la sbarra per i pull up? No problem. Qualsiasi attrezzo tu abbia a disposizione abbiamo l’esercizio giusto per i tuoi tricipiti.

Tricipiti: 6 alternative per non trovare scuse

31 August 2020

SALUTE