16 novembre 2018

Dagli un’aria vissuta

Servono mesi per rendere gli indumenti comodi a forza di usarli. Ma tu puoi farlo in un solo giorno.

1 di 3
Comincia da qui
Evita i jeans con un taglio largo. I jeans che vestono aderente si adattano più facilmente al tuo corpo a causa della frizione costante con la pelle quando ti muovi. Più li indossi più comodi diventano.

Poi fai questo
Riempi un paio di calze di nylon con 300 grammi di chicchi di caffè per ogni gamba e poi mettile in un secchio da 20 litri finché non ti toglierai i jeans.

Il tocco finale
Versa dell’acqua bollente sulle calze fino a riempire il secchio per tre quarti. Metti anche i jeans nel secchio e lasciali a mollo per 15/20 minuti. Poi sciacquali in acqua tiepida.
Comincia da qui
Prendi una t-shirt che sei disposto a sacrificare.

Poi fa questo
Fai un taglio lungo l’orlo delle maniche e del fondo. Strappa via piano piano il tessuto dell’orlo, in questo modo si crea un effetto sfilacciato molto vintage.

Il tocco finale
Passa la carta vetrata sulla maglietta, insistendo sui bordi, sul collo e sulle cuciture, per realizzare l’effetto invecchiato e logoro.
Comincia da qui
Metti il cappellino e piega la visiera in modo che prenda la forma della tua testa. Gli darà un’aria più vissuta. Poi indossalo per un giorno intero perché si adatti alla tua testa.

Poi fai questo
Alla fine di quel giorno piega la visiera e infilala in una mug o in un grosso bicchiere e lasciala lì tutta la notte. Il giorno dopo sembrerà più vissuta.

Il tocco finale
Metti il cappellino in lavatrice (oppure portalo in tintoria).
Questo passaggio ammorbidirà il materiale di cui è fatto e gli darà una forma più naturale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE