a cura della Redazione - 09 gennaio 2019

Brucia più in fretta

Mini-guida alle sostanze che velocizzano il metabolismo e quindi lo smaltimento dei chili di troppo.

1 di 2
Gli integratori che fanno accelerare il metabolismo, cioè la velocità con cui l’organismo brucia calorie, sono di due tipi.
Il primo è rappresentato da
quelli che aumentano il metabolismo in modo indiretto, favorendo la produzione di sostanze che lo stimolano. Tra questi l’arginina è probabilmente il migliore: è un aminoacido non essenziale che agisce stimolando nell'organismo la produzione di GH, cioè il Growth Hormone, l’ormone della crescita. L’arginina, perché possa agire nel migliore dei modi, va però assunta a stomaco vuoto, un’ora prima di andare in palestra o di mettersi a letto.
Gli integratori che stimolano il metabolismo direttamente sono detti “integratori termogenici”, perché favoriscono l’aumento della temperatura corporea, incrementando di conseguenza il consumo energetico dell'organismo. Hanno però degli aspetti negativi da non sottovalutare, perché intervengono direttamente sul sistema nervoso neurovegetativo: un’area delicata, responsabile di molte funzioni organiche involontarie (per esempio la circolazione del sangue, la respirazione, la digestione). In ogni caso, prima di assumere i suddetti integratori, è sempre opportuno confrontarti con il tuo medico curante o con lo specialista che ti sta seguendo nella dieta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE