di Dario Marchini
- 30 September 2020

Il giro del Lago di Garda in swimrun

Compiere l'intero giro del Lago di Garda in swimrun, l'impresa che tra il 2 e il 4 ottobre tenteranno Paolo Chiarino e Vincenzo Catalan, per raccogliere fondi per l’Associazione ABE.

Swimrun Lago di Garda.

Un'impresa mai tentata prima d'oggi: 130 km di corsa più 30 km di nuoto con frazioni di lunghezza variabile. Saranno Paolo Chiarino, il "nuotatore dei ghiacci" (nel 2019 ha nuotato in Antartide senza muta, per un chilometro, sotto zero) oltre che ironman e ultraman, e Vincenzo Catalano, detentore del record mondiale di 31 ironman in un solo anno, a provare a nuotare&correre con scarpe da running e muta (come in una gara di swimrun) lungo tutto il perimetro del Lago di Garda entro il tempo limite di 60 ore.

La sfida benefica ha lo scopo di aiutare l’Associazione ABE (Associazione Bambino Emopatico) che da più di trent’anni collabora con il reparto di onco-ematologia pediatrica degli Spedali Civili di Brescia, nell'aiutare a garantire l’accoglienza, il sostegno psicologico e il volontariato ai bambini e alle loro famiglie durante il periodo di cura.

Sponsor dell'evento saranno tre brand famosi nel mondo dello swimrun (e non solo): Mizuno e Soles by Michelin, che metteranno a disposizione loro le scarpe Wave Hayate 6, e Phelps che fornirà l’abbigliamento da nuoto e da corsa (muta Limitless, Aquaskin Full Suit e Xceed).

Michelin e Mizuno Wave Hayate 6

Mizuno Wave Hayate 6 Soles by Michelin.

Nello Swimrun la calzatura, e in particolare la suola, gioca un ruolo fondamentale. Michelin è stato uno dei primi brand che ha cercato di sviluppare nuove mescole che potessero garantire un'alta performance in ogni occasione e un'eccellente aderenza su ogni tipo di tracciato. In collaborazione con Mizuno ha creato la speciale suola di Wave Hayate 6, scarpa per il trail running pensata per correre su sentieri selvaggi e per i cambi dall’acqua e i terreni impervi dello swimrun.

➔ Scopri tutto su Mizuno Wave Hayate 6!

Phelps, accessori per il nuoto

Muta, occhialini e cuffia Phelps (foto Veronica Castelli).

Se la scarpa è l'accessorio base per le frazioni di corsa, la muta è sicuramente quello che può fare invece la differenza in quelle di nuoto. Ma come le scarpe devono adattarsi per sopravvivere al mondo acquatico, anche la muta deve essere in grado di non fornire ostacolo durante la corsa. Per questo Phelps (marchio del leggendario campione statunitense) ha creato un prodotto specifico per lo Swimrun. A differenza del triathlon, in cui dopo la prima frazione di nuoto la muta viene tolta e lasciata nella zona cambio della bici, nello Swimrun è abbigliamento obbligatorio che si deve sempre indossare. Ecco perché comodità, leggerezza e performance devono essere sempre garantite, sia dentro che fuori dall'acqua.
La serie di mute Limitless facilita per questo ogni movimento, grazie alla presenza del Neoprene super stretch da 1.5 mm nella zona spalle e ascelle e alla possibilità di rimuovere del tutto le maniche, non tralasciando comunque calore, termoregolabilità e la massima flessibilità in qualsiasi situazione. Anche la vestizione e la svestizione sono facilitate e rapidissime grazie a una zip frontale e a una posteriore. Inoltre, la presenza di tasche interne (davanti) permettono di avere sempre con sé barrette o gel, evitando che si bagnino a contatto con l’acqua.

Nel nuoto, soprattutto in acque libere, non possono poi mancare gli occhialini. Ci ha pensato ancora una volta Phelps. Gli occhialini Xceed, leggeri e comodi, sia nella corsa che nel nuoto, offrono una chiusura a prova di infiltrazione e un design estremamente compatto. L'esoscheletro semi-rigido massimizza la stabilità degli occhialini e le lenti curve regalano una nitidezza eccezionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

5 mosse divoracalorie

Accelera il tuo metabolismo con cinque mosse ispirate agli animali per bruciare il grasso, velocizzare la crescita dei muscoli e goderti un workout divertente e completo.

5 mosse divoracalorie

18 October 2020

Addominali senza fatica

Cinque trucchi extrapalestra per scolpire il tuo six-pack senza sforzo e farlo risaltare al massimo, solo cambiando abitudini.
Addominali senza fatica

12 October 2020

Dimentica i dolori. Il workout per diventare più flessibili

Oggi più che mai hai bisogno di mantenere i muscoli e allo stesso tempo di sviluppare una maggior flessibilità. Fallo con questo workout: ti bastano un manubrio e una sedia

Dimentica i dolori. Il workout per diventare più flessibili

06 October 2020

Il programma perfetto per avere super addominali

Il segreto per avere un fisico scolpito? Allenati meglio, non di più. Di seguito un circuito per allenare al top i tuoi addominali.

Il programma perfetto per avere super addominali

04 October 2020

A tu per tu con i Live Trainer Alvise, Beatrice e Jocy

Il punto di vista di chi ha trasformato il suo piacere di allenarsi anytime, anywhere grazie all’offerta digitale firmata Virgin Active applicata al fitness. Ci raccontano tutto in queste pagine.

A tu per tu con i Live Trainer Alvise, Beatrice e Jocy

28 September 2020

Più muscoli: 14 nuovi esercizi

Per ottenere muscoli più forti e sviluppati prova queste varianti delle routine e dei metodi dei tuoi soliti workout.
Più muscoli: 14 nuovi esercizi

25 September 2020

In sei mesi un solo pensiero: "Mai mollare". E ora la sfida

Fabio è pronto alla sfida finale proposta da Alice Mastriani e dal suo HiPRO Cross Club, un circuito intenso di esercizi a corpo libero in cui dovrà dare il massimo. La parola a Fabio e al suo personal trainer Michele Martinetti.

In sei mesi un solo pensiero:

22 September 2020

6 esercizi per rafforzare il core

Vuoi migliorare la forma fisica? Inizia dal core. Inserisci 30 minuti nella tua routine due volte a settimana. Comincia con tre serie di 10 ripetizioni.

6 esercizi per rafforzare il core

17 September 2020

Esci dalla zona di comfort

Metti alla prova mente e fisico con questi due workout

Esci dalla zona di comfort

16 September 2020

5 esercizi anti-stress da ufficio

Sono esercizi ideati dal personal trainer Andrea Carollo, con cui puoi combattere stress, ansia e attacchi di panico sul posto di lavoro.

5 esercizi anti-stress da ufficio

15 September 2020

SALUTE