di Roberta Lamagni - 26 settembre 2018

Giovinazzi confermato in Alfa Romeo Sauber. Un italiano torna in F1

Dopo sette anni di assenza, nel 2019 un italiano torna a correre in F1. Antonio Giovinazzi è stato confermato al fianco di Kimi Raikkonen per la scuderia Alfa Romeo Sauber.
Antonio Giovinazzi, 24 anni, di Martina Franca (Ta)

Dal 2019 un pilota italiano tornerà a correre in Formula 1. Antonio Giovinazzi è stato confermato al fianco di Kimi Raikkonen nell’organico della scuderia Alfa Romeo Sauber F1 Team. L’assenza dell’Italia dalla massima categoria dell’automobilismo durava da sette anni, da quando eravamo rappresentati da Vitantonio Liuzzi e Jarno Trulli.

Nel nuovo ruolo di pilota ufficiale Giovinazzi, già in forze alla scuderia negli ultimi due anni, andrà a sostituire Charles Leclerc, “promosso” in Ferrari.
Dopo il rientro di Alfa Romeo nella categoria regina nel 2017, al termine di un’assenza di oltre 30 anni, la decisione di puntare su un giovane italiano appare particolarmente significativa.

Sarà dunque una stagione importante per gli appassionati italiani. Nel 2017 Giovinazzi aveva esordito con la Sauber nel Gran Premio d’Australia, correndo poi per la scuderia anche nel Gran Premio di Cina, la collaborazione tra il team svizzero e il pilota pugliese era poi proseguita con sessioni di prove libere e test. Antonio avrà al suo fianco un uomo di esperienza come il campione del mondo 2007 Kimi Raikkonen, da cui potrà e dovrà studiare.

“Sono felicissimo di correre per Alfa Romeo Sauber F1 Team. È un sogno che si realizza, ed è un’immensa gioia avere l’opportunità di correre per questa scuderia. Da italiano, è un grande onore per me rappresentare un marchio come Alfa Romeo, che con i suoi successi è divenuto un’icona del nostro sport. Voglio ringraziare la Scuderia Ferrari e Alfa Romeo Sauber F1 Team per avermi offerto questa grande opportunità. Sono molto motivato e non vedo l’ora di iniziare a lavorare per ottenere grandi risultati insieme alla squadra”, le dichiarazioni a caldo di Giovinazzi.

“Siamo molto felici di presentare la nuova squadra di piloti per la stagione 2019. Il primo a unirsi a noi è stato Kimi Räikkonen, un pilota dalla lunga esperienza che darà il proprio contributo allo sviluppo della macchina favorendo la crescita dell’intero team. Insieme ad Alfa Romeo siamo lieti di dare il benvenuto ad Antonio Giovinazzi, che prenderà il posto di Charles Leclerc. In passato abbiamo già avuto occasione di lavorare con lui, che ha dimostrato di avere un grande potenziale. Siamo determinati e motivati. Vogliamo continuare a crescere e a lottare insieme per le posizioni che contano”, il commento di Frédéric Vasseur, CEO di Sauber Motorsport e Team Principal di Alfa Romeo Sauber F1 Team.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Push-up con sosta, per un torace più ampio

Push-up con sosta, per un torace più ampio

22 febbraio 2019

Doping: cosa rischi

Doping: cosa rischi

17 febbraio 2019

Quando ti alleni pensa da numero uno

Quando ti alleni pensa da numero uno

14 febbraio 2019

Super addominali

Super addominali

12 febbraio 2019

15 trucchi per motivarti

15 trucchi per motivarti

07 febbraio 2019

Boxe: il workout per tutti

Boxe: il workout per tutti

05 febbraio 2019

Scapole alate: rimedia così

Scapole alate: rimedia così

30 gennaio 2019

Exercise snack, l'allenamento "flash" per essere fit quando non si ha tempo

Exercise snack, l'allenamento

28 gennaio 2019

Corri e divora calorie

Corri e divora calorie

27 gennaio 2019

Push-up: le varianti

Push-up: le varianti

22 gennaio 2019