a cura della Redazione - 06 settembre 2019

Giornata mondiale della barba: ecco i segreti di Dan Gregory

Sabato 7 settembre è stato il World Beard Day (la giornata mondiale della barba). Per l'occasione abbiamo chiesto al barbiere delle star Dan Gregory, Grooming Ambassador Internazionale di Braun, le ultime tendenze sull'argomento.

1/4

1 di 11

In occasione del Giornata mondiale della barba, che viene festeggiato in tutto il mondo il prossimo 7 settembre, abbiamo chiesto a Dan Gregory, uno dei barbieri professionisti più noti e Grooming Ambassador Internazionale di Braun, le ultime tendenze in fatto di barba.

Barba corta ben disegnata: dai contorni ben definiti e con una lunghezza non superiore ai 3 mm, mentre sulle guance e sulla linea del collo può essere sagomata oppure lasciata naturale.

Pizzetto ben definito (ma con un accenno di barba): è necessario accentuare la lunghezza intorno al mento e al labbro superiore fino a circa 8 mm, mentre sul resto del viso ci si rasa fino a 2 mm circa, senza contorni.

Baffi: un look molto in voga in questo momento nella cultura hipster. Si ottiene rasandosi completamente ad eccezione del labbro superiore. E poi libero spazio alla creatività sulla lunghezza e la forma preferite.

Dan Gregory ci ha svelato anche i 9 segreti per ottenere una barba dal design impeccabile:

Una buona lunghezza di barba permette una certa versatilità. In questo modo sarà possibile sperimentare più stili differenti. Non fermarti al primo look che ti sembra sia adatto a te, ma sperimenta, sperimenta, sperimenta.

Le guance sono una superficie ampia che permette di prendere dimestichezza con il device e, perché no, anche di commettere qualche errore. Passa poi a quelle zone che richiedono più precisione.

Lo faccio sempre anche io: completo il look sulla prima metà del viso e poi mi occupo dell’altra metà. Così facendo è più facile ottenere un risultato uniforme perché si utilizza la prima metà del viso come punto di riferimento.

Bisogna divertirsi con il proprio aspetto e provare anche stili a cui non avevi mai pensato, che magari potrebbero adattarsi perfettamente al tuo viso. Un buon design della barba è questione di estetica, durata e cura fino al minimo dettaglio.

La sera è un ottimo momento per sperimentare con il proprio look, perché solitamente si ha più tempo a disposizione. Bisognerà prima preparare la pelle e poi lavorare in modo che entrambi i lati della barba siano simmetrici così da ottenere un risultato impeccabile.

Per mantenere una barba impeccabile bisogna occuparsene almeno a giorni alterni. Tagliarla regolarmente la manterrà sempre bella e definita. Consiglio, inoltre, ti utilizzare un pettine nel caso in cui la barba inizi ad apparire indisciplinata e prodotti per ammorbidire i peli, come gli oli, che la rendono più facile da gestire.

L'acqua calda rilassa la pelle e apre i pori, il che significa che i peli sono ammorbiditi e più facili da tagliare, l’ideale per una rasatura davvero impeccabile.

Qualunque sia lo stile che vuoi ottenere, è fondamentale scegliere il prodotto giusto. Se hai già la barba regolare e vuoi mantenerla è perfetto un beard trimmer, se invece vuoi osare con un look più ricercato, sarà perfetto un multi grooming kit ben accessoriato per creare linee molto precise.

Sciacquare sempre il device sotto l’acqua calda dopo averlo utilizzato, rimuovere eventuali testine e pulire il blocco coltelli con una spazzolina, ma attenzione a non spazzolare mai la lamina per non danneggiala.

Uno dei barbieri professionisti ed esperti del grooming maschile più ricercati al momento. E’ attualmente Fondatore e Direttore Creativo di Man Made, un barber shop nel cuore di Londra con una favolosa lista di clienti abituali, dai City Executives alle star di Hollywood. Man Made ha ricevuto innumerevoli e prestigiosi riconoscimenti, tra cui il titolo di “miglior barber londinese”” da parte di ES Magazine.

I lavori di Dan sono apparsi sulle pagine di molte prestigiose testate internazionali tra cui British GQ, Vanity Fair, Vogue Italia, Men’s Health, Shortlist Magazine.

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

6 ragioni per cui non perdi peso

6 ragioni per cui non perdi peso

22 settembre 2019

Quando, quanto, come e perché: tutto ciò che devi sapere sulla creatina

Quando, quanto, come e perché: tutto ciò che devi sapere sulla creatina

20 settembre 2019

La leg press previene l'infarto: garantisce la scienza

La leg press previene l'infarto: garantisce la scienza

19 settembre 2019

Speed hiking, camminare in montagna non è mai stato così entusiasmante

Speed hiking, camminare in montagna non è mai stato così entusiasmante

17 settembre 2019

Il monitoraggio avanzato della performance

Il monitoraggio avanzato della performance

16 settembre 2019

Guida: come eseguire le serie d'allenamento

Guida: come eseguire le serie d'allenamento

16 settembre 2019

Il lavoro agli elastici per rinforzare la parte alta del petto

Il lavoro agli elastici per rinforzare la parte alta del petto

13 settembre 2019

Il body come seconda pelle: quali caratteristiche deve avere?

Il body come seconda pelle: quali caratteristiche deve avere?

09 settembre 2019

Stretching salva-schiena

Stretching salva-schiena

09 settembre 2019

Tricipiti a prova di errore

Tricipiti a prova di errore

05 settembre 2019

SALUTE