Tutto il bene delle fibre. Come assumerle e perché

Le fibre non servono solo a farti andare in bagno regolarmente. Riducono il colesterolo, aiutano la salute del tratto digerente e ti fanno sentire più sazio. Ti spieghiamo come assumerle.

Photo by Ryan Pouncy on Unsplash

1 di 5

Le fibre non servono solo a farti andare in bagno regolarmente. Riducono il colesterolo, aiutano la salute del tratto digerente e ti fanno sentire più sazio. Ecco perché devi assumerne almeno 38 grammi al giorno. Anche, se serve, ricorrendo agli integratori, ma gradualmente.

Aggiungere 20 grammi di fibre alla tua dieta di punto in bianco può essere dannoso perché ti lascia gonfio e costipato (tutte cose che invece vorresti evitare proprio prendendo le fibre). Aggiungi le fibre in maniera graduale e controlla come l’organismo reagisce. Se l’effetto è positivo continua e aumenta pian piano la dose.

Se decidi di integrare le fibre quotidiane con un integratore controlla che il supplemento che scegli abbia almeno 5 grammi di fibre per porzione. E controlla anche che contenga fibre solubili e insolubili.

La maggior parte degli integratori è in polvere o in formato pillola. Di solito, con la polvere assumi più fibre quindi, potendo scegliere, privilegiala sempre rispetto alle pillole.

Alcuni integratori e supplementi ricchi di fibre assomigliano più a snack dolci. Cerca gli alimenti ricchi di fibre ma con pochi grammi di zucchero per porzione.

Ecco quanti e quali cibi devi mangiare per arrivare alla dose giornaliera consigliata di fibre:

1 mela media

1 grossa pera

2 fette di pane integrale

1 tazza di broccoli

1 ½ tazza di lamponi

1 ½ tazza di avena

1 tazza di cavolini di Bruxelles

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Cardio a digiuno e perdita di peso. Sfatiamo un mito

Affrontare una sessione di workout a digiuno ti aiuterà a bruciare i grassi invece dei carboidrati per produrre energia, ma cosa avviene 12 ore dopo? Ecco lo studio.

Cardio a digiuno e perdita di peso. Sfatiamo un mito

06 August 2020

Crunch o plank: quale più efficace per definire in fretta gli addominali?

È arrivata l’estate: non hai più tempo da perdere se vuoi mostrare gli addominali in spiaggia. Quale esercizio ti permette di ottenere più risultati e più in fretta: il crunch o il plank?

Crunch o plank: quale più efficace per definire in fretta gli addominali?

05 August 2020

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

Dopo due settimane di 10 burpee al giorno ripetuti per tre sessioni, i benefici non riguardano solo la forza. Migliora l'energia e, a livello mentale, la fiducia in se stessi

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

03 August 2020

5 mosse divoracalorie

Accelera il tuo metabolismo con cinque mosse ispirate agli animali per bruciare il grasso, velocizzare la crescita dei muscoli e goderti un workout divertente e completo.

5 mosse divoracalorie

02 August 2020

DB snatch, l'arma in più di Fabio

Nel suo percorso a fianco del personal trainer Michele Martinetti, Fabio ha superato molti ostacoli e si è adattato a nuovi esercizi in vista della sfida con Alice Mastriani. Oggi parliamo del DB snatch, un movimento che richiede coordinazione ed esplosività.

DB snatch, l'arma in più di Fabio

29 July 2020

Lo sport all'aperto riduce ansia e tensione

Secondo una ricerca inglese, lo sport outdoor è più vantaggioso di quello in palestra. A giovarne umore, salute e fisico.
Lo sport all'aperto riduce ansia e tensione

28 July 2020

15 minuti di workout al giorno bruciacalorie

Perdi peso con questo circuito bodyweight casalingo: è semplice, efficace e puoi adattarlo alle tue necessità

15 minuti di workout al giorno bruciacalorie

28 July 2020

15 mosse per dire addio alle maniglie dell’amore

Come dichiarare guerra all’odiata pancia e uscirne vincitore!

15 mosse per dire addio alle maniglie dell’amore

26 July 2020

4 esercizi per super addominali

Inserisci questi 4 esercizi nel tuo normale workout: ti spianano la pancia regalandoti il miglior six-pack di sempre.
4 esercizi per super addominali

19 July 2020

La sfida di Men's Health: riavvolgiamo il nastro

Sono stati mesi difficili, che hanno sottoposto i nostri sfidanti a stress inattesi. Il percorso intrapreso da Fabio circa 5 mesi fa si è dimostrato più complicato del previsto, ma grazie al sostegno di una squadra preparata al suo fianco, è finalmente pronto alla sfida con Alice. Ripercorriamo insieme le fasi salienti dell'avventura.

La sfida di Men's Health: riavvolgiamo il nastro

15 July 2020

SALUTE