a cura della Redazione - 11 dicembre 2019

Quel break che migliora l'attenzione

L’importanza di sapersi prendere una pausa quando serve.

Capire quando è il momento di fermarsi è altrettanto importante di impegnarsi con grinta e costanza. Rispetto agli uomini che si esercitavano o lavoravano senza interruzioni, coloro i quali si prendevano una pausa ottenevano risultati migliori.

Un gruppo di ricercatori inglesi ha analizzato il rendimento di più di 850.000 giocatori di videogame online scoprendo che chi staccava 24 ore tra i primi cinque tentativi di raggiungere un obiettivo assegnato e un secondo gruppo di altri cinque tentativi, otteneva gli stessi risultati dei giocatori che si erano allenati il doppio del tempo senza mai fare pausa.

Lasciare passare del tempo tra una sessione e l’altra di apprendimento dà alla memoria il tempo necessario per immagazzinare ed elaborare ciò che hai imparato. Con il risultato che la tua performance sarà migliore. Il discorso vale sia in caso di allenamento fisico sia di sforzo mentale, assicura uno degli autori dello studio, il dottor Tom Stafford.

Qual è la durata ideale di questa pausa? Dipende. Se la prova per cui ti stai preparando è imminente, come per esempio un esame universitario, meglio limitarsi a una pausa di qualche ora tra una sessione e l’altra di ripasso. Se invece hai in programma una scadenza sul lungo periodo, come correre una maratona, partecipare a un torneo previsto a mesi di distanza, è più utile lasciar passare anche qualche giorno tra una sessione e l’altra di training.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Ritrova la forma con questo circuito di Functional Training

Ritrova la forma con questo circuito di Functional Training

20 gennaio 2020

Super addominali in sette passi

Super addominali in sette passi

12 gennaio 2020

Dolore cronico e genetica

Dolore cronico e genetica

08 gennaio 2020

Vuoi farti i muscoli? Usa il cervello

Vuoi farti i muscoli? Usa il cervello

08 gennaio 2020

Via la pancia una volta per tutte! Dalla dieta agli esercizi per un six-pack invidiabile

Via la pancia una volta per tutte! Dalla dieta agli esercizi per un six-pack invidiabile

02 gennaio 2020

Il miglior workout: allenamento completo, motivazione al top e gli errori da evitare

Il miglior workout: allenamento completo, motivazione al top e gli errori da evitare

30 dicembre 2019

Fall Series Throwdown: 600 crossfitter si sfidano a colpi di WOD

Fall Series Throwdown: 600 crossfitter si sfidano a colpi di WOD

23 dicembre 2019

Lavora al rematore per rafforzare braccia e dorsali

Lavora al rematore per rafforzare braccia e dorsali

20 dicembre 2019

Cosa s'intende per cardio fitness

Cosa s'intende per cardio fitness

19 dicembre 2019

Il mito del workout espresso

Il mito del workout espresso

18 dicembre 2019

SALUTE