a cura della Redazione - 13 ottobre 2018

Estensione del pene: attenzione ai rischi

L'esperto di MH ti illustra le possibili conseguenze e complicazioni dei metodi non chirurgici di allungamento del tuo organo genitale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Indice

  1. L'Italia ai primi posti in Europa...
  2. Rischio 1: lesioni da stiramento delle fibre nervose del pene
  3. Rischio 2: lesioni della cute del pene o del glande
  4. Rischio 3: infezioni e infiammazioni del pene
  5. Rischio 4: ematomi visibili sulla cute
  6. Cos’è un estensore
  7. Come funziona
  8. Quanto va usato
  9. Che risultati ottieni
  10. Il parere dell’esperto
ALLENATI CON MH

Tira i tuoi addominali

Tira i tuoi addominali

15 gennaio 2019

Allenati come Aquaman

Allenati come Aquaman

03 gennaio 2019

Addominali senza fatica

Addominali senza fatica

31 dicembre 2018

L'attività fisica? Serve soprattutto a perdere peso

L'attività fisica? Serve soprattutto a perdere peso

29 dicembre 2018

Dall'occhio nero alla memoria, quel consiglio che non guasta

Dall'occhio nero alla memoria, quel consiglio che non guasta

28 dicembre 2018

Obiettivo pettorali

Obiettivo pettorali

13 dicembre 2018

5 mosse divoracalorie

5 mosse divoracalorie

08 dicembre 2018

Il teenager più in forma d'Italia

Il teenager più in forma d'Italia

06 dicembre 2018

Workout salva-schiena

Workout salva-schiena

02 dicembre 2018

I trucchi per non mollare

I trucchi per non mollare

29 novembre 2018