4 esami utili per un 40enne

Hai 40 anni e sei ancora nel pieno delle forze, meglio però pensare al futuro e prevenire i disturbi più diffusi nell'uomo della tua età con questi quattro esami.

1 di 5
40 anni per un uomo sono un traguardo importante. Sei ancora giovane e forte, ma con il vantaggio di una maggiore consapevolezza rispetto al passato. Inclusa la consapevolezza di doverti sottoporre regolarmente a determinati controlli per mantenerti in salute. Eccotene 4 che gli specialisti ti suggeriscono più di altri.

Leggi anche:
> gli esami utili per i 30 anni
Visto che un terzo dei tumori alla prostata colpisce persone sotto i 65 anni, uno studio della Johns Hopkins University (Usa) consiglia specifici esami del sangue già a 40 anni: conoscere in tempo il tuo valore-base di Psa (l’Antigene prostatico specifico) ti permette infatti di ridurre al minimo i rischi e facilita la diagnosi precoce da parte del tuo medico.

Frequenza: una volta all’anno.
Il melanoma è uno dei tumori della pelle più feroci e aggressivi, ma per fortuna può essere controllato e combattuto con un’arma semplicissima: la mappa dei nei. Segna su un foglio tutti i nei e gli angiomi (le “voglie”) che vedi sul tuo corpo e, a distanza di un anno, controlla se sono diventati asimmetrici, se hanno i bordi frastagliati, se il colore è cambiato, se hanno un diametro superiore a 6 mm e se evolvono nel tempo. Se noti qualcosa di strano, fatti vedere da un dermatologo.

Frequenza: autoesame annuale; visita specialistica ogni 5 anni.
La Tac a 64 strati è fondamentale per chi non è a posto con le analisi previste a partire dai 30 anni (la proteina C-reattiva e l’omocisteina). Semplificando, è una serie di radiografie del cuore effettuate con una scansione rapidissima. Questa Tac cattura le sue immagini tra un battito e l’altro, le assembla e costruisce una foto in 3-D del tuo muscolo più importante, la più precisa che si possa immaginare,comprensiva di accumuli di calcio e depositi di placca (morbida e dura) nelle arterie. L’ideale per valutare il tuo rischio futuro.

Frequenza: ogni 5 anni.
Il glaucoma è la causa più importante di cecità nel mondo Occidentale secondo il Journal of Epidemiology and Community Health. Il modo più efficace di contrastarlo consiste nell’individuarlo precocemente: basta una semplice visita oculistica che preveda la misurazione della pressione del fondo dell’occhio, senza aspettare di notare un deterioramento della vista.

Frequenza: ogni 2 anni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

Le regole infallibili (e i miti da sfatare) per bruciare il grasso addominale, ottenere una pancia piatta e abs ben definiti.
Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

05 July 2020

Workout: 10 trucchi anti-noia

Piccoli cambiamenti al modo in cui ti alleni in palestra, per sopportare meglio la fatica e far rendere di più il tuo training.

Workout: 10 trucchi anti-noia

30 June 2020

6 ragioni per cui non perdi peso

Fai attività fisica regolare, ma la pancia non cala? Forse non ti sei ancora liberato di queste cattive abitudini…

6 ragioni per cui non perdi peso

28 June 2020

Tutti i segreti della creatina

Con il giusto integratore di creatina aumenti la massa muscolare e la forza ma con quello sbagliato perdi tutti questi vantaggi. Ecco perché devi scegliere bene. Brittany Risher ci spiega come distinguere quelli buoni da quelli inutili

Tutti i segreti della creatina

25 June 2020

Cosa mangiare e quando per migliorare la resistenza

Bianca Balzarini, nutrizionista al fianco di Fabio nella sfida di MH Training by HiPRO, ci dà preziose indicazioni alimentari su modalità e tempi per ottenere il massimo da un workout di resistenza.

Cosa mangiare e quando per migliorare la resistenza

24 June 2020

Il workout più efficace: sfatiamo i falsi miti

Le bugie sono la tomba del fitness (più che dell’amore). Cambiamo approccio e guardiamo in faccia alla realtà. I risultati arriveranno prima e meglio.

Il workout più efficace: sfatiamo i falsi miti

16 June 2020

Cinque regole d'oro per esaltare il tuo six-pack

5 buone abitudini quotidiane da affiancare alle tue serie di crunch per smaltire il grasso addominale e far risaltare il six-pack.
Cinque regole d'oro per esaltare il tuo six-pack

12 June 2020

12 minuti ad alta intensità, per un workout completo

Prosegue l'allenamento di Fabio in preparazione alla sfida finale ad Alice Mastriani. Ecco il video del circuito EMOM, 12 minuti ad alta intensità

12 minuti ad alta intensità, per un workout completo

10 June 2020

Proteine: le 10 verità

10 affermazioni (confermate dalla scienza) per assicurarti senza errori i mattoni dei muscoli. E farti il fisico che vuoi senza rischi per la salute
Proteine: le 10 verità

09 June 2020

10 dritte per aumentare la massa senza ingrassare

Comincia subito con questi 10 consigli per mangiare ed allenarti meglio e aumentare la massa muscolare ogni settimana.
10 dritte per aumentare la massa senza ingrassare

07 June 2020

SALUTE