12 December 2020

La Paganella non si ferma e propone vacanze slow e sostenibili

Se il futuro del turismo è green, nelle Dolomiti della Paganella la sostenibilità è già una realtà. La località trentina è in grado di offrire una vancaza invernale attiva slow e all'insegna del benesere naturale.

L'inverno si preannuncia magico e innevato su tutto l'Arco alpino, ma sarà anche un inverno di restrizioni e di limitazioni per l'attività sciistica, che non riprenderà prima del 7 gennaio. Poco male, perché chi ama lo sport e la natura può continuare a trovare nell'ambiente montano un valido alleato per le vacanze e per una settimana bianca davvero attiva e ristoratrice.

Ci sono comprensori, come quello trentino delle Dolomiti della Paganella, capaci di offrire tante attività sportive e rilassanti all'insegna della sostenibilità ambientale e di una vacanza davvero slow.

L'inverno è all'insegna della neve e anche se da gennaio è attesa la riapertura delle piste da sci alpino, le montagne della Paganella sono celebri per la capacità di offrire attività alternative a stretto contatto con la natura e la neve.

Il fascino di una ciaspolata

Per chi è amante dello sci, questo inverno può rappresentare l'opportunità di conoscere e appassionarsi ad attività alternative dal grande fascino, più discrete e intime, da svolgere con i familiari e gli amici stretti, anche con quanti non sanno sciare.

Scoprire la montagna in luoghi e situazioni completamente diverse da quelle usuali, come quelle che offre una ciaspolata. Si tratta di gite sulla neve con racchette da neve che si agganciano alle scarpe e che permettono di camminare lungo i sentieri innevati raggiungendo gli angoli più nascosti o nel bosco. Una specialità assolutamente slow e rivitalizzante che può essere compiuta in autonomia, seguendo le mappe, oppure prenotando un’uscita con le Guide Alpine della Paganella.

Scialpinismo, immersione in natura

Per gli sciatori incalliti, c'è lo scialpinismo, che unisce l'amore per una montagna più lenta e sostenibile, alla passione per lo sci su neve fresca. Naturalmente distanziato e lontano dal rischio di assembramenti, lo scialpinismo è una attività di grande impatto fisico, perché permette di vivere la magia delle Dolomiti in modo alternativo rispetto alla sciata tradizionale sulle piste battute. La sua grande qualità è di consentire ai praticanti di raggiungere luoghi esclusivi e di ammirare panorami stupendi, assaporando la tranquillità e il silenzio delle montagne. In Paganella sono diversi i sentieri tracciati che conducono in zone di valore ambientale elevatissimo e che offrono l'opportunità di godere discese in sicurezza.

Per gli inesauribili amanti delle biciclette, l'inverno e la neve offrono la nuova tendenza della Fat-Bike. Si tratta di biciclette con pneumatici molto larghi che nascono in Alaska, studiate per affrontare i percorsi innevati almeno parzialmente battuti, lungo strade in mezzo al bosco. Paganella è il paradiso della Monuntain Bike in estate, dunque è il luogo ideale per le gite invernali in Fat Bike che si possono noleggiare sia per adulti che per bambini. Il Dolomiti Paganella Bike, offre percorsi dedicati e, ogni giorno, un calendario fitto di escursioni sulle Dolomiti innevate del Brenta.

Una esperienza a misura di famiglie è quella rappresentata dalle escursioni in slitta trainata da cavalli. Un’esperienza ricca di incanto e tradizione, immersi nei boschi del Parco naturale Adamello Brenta, tra sentieri misteriosi, dove si può sentire solo il tintinnare delle campanelle dei cavalli, avvolti da calde coperte.

Vacanze all'insegna del buon gusto... sostenibile

E poi ci sono i rifugi e gli agriturismi, che nel comprensorio della Paganella sono tutti all'insegna della sostenibilità ambientale. Le numerose baite e i rifugi diffusi sul territorio della Paganella sono attentissimi a seguire i dettami della gestione ecologica e sostenibile. Il Rifugio La Roda, per esempio, in cima alla Paganella, si è rinnovato con una ristrutturazione realizzata con i criteri della bioedilizia, usando legno vecchio, sperimentando l’innovativo sistema della geotermia per il riscaldamento e operando un’attentissima differenziazione dei rifiuti. Il rifugio Meriz sulle piste di Fai della Paganella è ricavato da un antico maso e realizzato con solo materiali locali, dal sasso al legno e dotato di un moderno impianto di riscaldamento geotermico. Moltissime strutture in valle utilizzano solo prodotti locali che sono frutto di una lunga tradizione e di una moderna attenzione per l'ambiente e per la qualità. Anche perché, dopo una giornata di sport, non esiste modo migliore per completare la giornata, che con una degustazione di prodotti tipici.

Tradizione e materie prime di altissima qualità si fondono per regalarvi un’esperienza a 360° che vi permetterà di conoscere il territorio, affacciati sulle Dolomiti del Brenta, dalla colazione alla cena. Tanti i piatti tipici della cucina tradizionale che possono essere degustati nei rifugi per una pausa durante l'attività sportiva, o alla sera, quando l’atmosfera si fa magica e si raggiunge la vetta con il gatto delle nevi. E poi nelle aziende agricole, aderenti al movimento farm to table (sostenibilità, natura e originalità), e nei ristoranti degli alberghi che mettono la ristorazione al primo posto, accanto alla vastissima offerta di servizi per il benessere e il relax.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Il programma perfetto per avere super addominali

Il segreto per avere un fisico scolpito? Allenati meglio, non di più. Di seguito un circuito per allenare al top i tuoi addominali.

Il programma perfetto per avere super addominali

18 January 2021

Migliora la mobilità e cancella il dolore allenando i muscoli giusti

Lo stretching e il foam rolling possono aiutarti solo fino a un certo punto. Quello che devi fare per avere muscoli forti, sani ed elastici è eliminare gli squilibri con movimenti precisi e specifici. Prova con l'innovativo programma ideato da Greg Roskopf, allenatore, tra gli altri, del golfista Bryson DeChambeau

Migliora la mobilità e cancella il dolore allenando i muscoli giusti

13 January 2021

Ellittica vs tapis roulant: pro e contro

Non tutte le macchine cardio funzionano allo stesso modo. Abbiamo messo a confronto ellittica e tapis roulant, per analizzare vantaggi e svantaggi.

Ellittica vs tapis roulant: pro e contro

11 January 2021

Esercizi schiena: elimina lo stress con la postura corretta

Un core forte non serve solo per farsi bello davanti allo specchio. il core forte ti aiuta a migliorare la postura e questo, a sua volta, è un valido alleato per combattere lo stress

Esercizi schiena: elimina lo stress con la postura corretta

07 January 2021

Meglio il caffè o il tè verde? 8 buoni motivi per berli (o evitarli)

Per darti la carica prima del workout o anche solo per affrontare la giornata di lavoro, il caffè e il tè sono gli alleati giusti. Ma qual è più efficace?
Meglio il caffè o il tè verde? 8 buoni motivi per berli (o evitarli)

04 January 2021

Tre esercizi per un six-pack super veloce

Esegui crunch doppio, inverso e rotazione del busto con la palla medica: tre esercizi semplici e rapidi per i tuoi addominali. E se non hai la palla medica a disposizione, nessun problema, puoi sempre rimpiazzarla con quello che trovi in casa: libri, scatole, palle o sacchetti

Tre esercizi per un six-pack super veloce

03 January 2021

Le mosse giuste nel giorno di recupero

Allenarsi ogni singolo giorno della settimana non è la strategia giusta. Recupera per 24 ore e avrai benefici fisici e mentali.

Le mosse giuste nel giorno di recupero

29 December 2020

Migliora il tuo lato B

Forse non ci hai mai pensato, ma un "lato B" che si rispetti non è una prerogativa importante "solo" per le donne. Ti piacerebbe avere un didietro da urlo? Allenati con noi e inizierai a notare sguardi attenti quando ti volti.
Migliora il tuo lato B

27 December 2020

3 nuovi cardio-training

I migliori programmi d'allenamento intensivo per tenere in forma il cuore, bruciare il grasso e migliorare la tua forma fisica
3 nuovi cardio-training

23 December 2020

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

Dopo due settimane di 10 burpee al giorno ripetuti per tre sessioni, i benefici non riguardano solo la forza. Migliora l'energia e, a livello mentale, la fiducia in se stessi

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

16 December 2020

SALUTE