a cura della Redazione
- 12 October 2018

A Roma il primo centro specializzato in crioterapia, il trattamento delle celeb

Per la prima volta in Italia un centro esclusivamente specializzato in crioterapia, il trattamento tanto amato dai divi di Hollywood. A Roma apre Cryofit. Prossima tappa, a breve, Milano.

1 di 4
La crioterapia, la panacea dei Vip, a quanto pare. Da Cristiano Ronaldo a Daniel Craig a Carla Bruni, sono solo alcuni dei personaggi del jet set che si affidano regolarmente a questo trattamento. I benefici sono molteplici: estetici, sportivi, terapeutici.
Sulla scia del successo oltreoceano, a Roma è stato inaugurato Cryofit, il primo centro della capitale specializzato esclusivamente in servizi di crioterapia.
Due i trattamenti che sarà possibile provare: sistemica total body e localizzata.
E’ un trattamento che prevede l’immersione totale del corpo in un ambiente a temperature bassissime, di solito comprese tra i -130° e i -170°. Ogni trattamento ha una durata limitata che varia da 1 a 3 minuti circa.
Il suo utilizzo riduce lo stress ossidativo, rallenta il processo di invecchiamento, brucia fino a 900 calorie in meno di 3 minuti, riduce la cellulite, riduce gli stati ansioso-depressivi, incrementa le difese immunitarie dell’organismo, previene e cura l’osteoporosi, migliora l’umore, diminuisce i valori di colesterolo cattivo e trigliceridi. Inoltre, la crioterapia viene spesso utilizzata anche per il trattamento della fibromialgia e della psoriasi con ottimi risultati.
Permette l’utilizzo di qualsiasi trattamento di crioterapia in una specifica parte del corpo, grazie all’azoto vaporizzato. Attraverso il suo utilizzo, i benefici delle basse temperature sono applicati a zone circoscritte del corpo, per il trattamento di dolori o sintomatologie locali e non sistemiche o in ambito estetico per il rinnovamento della pelle, il trattamento della cellulite, la riduzione dell’adipe, l’eliminazione delle rughe.

CRYOFIT è aperto da lunedì al sabato dalle 9 alle 21 in Viale Aventino, 104 - Roma.
“Era da tempo che osservavamo interessati il trend della Crioterapia - afferma Andrea Lorini, uno dei soci - perché passando molto tempo negli Stati Uniti (dove questa tecnica è molto diffusa) avevamo utilizzato spesso questo trattamento per curare dei problemi alla schiena e soprattutto per accelerare il recupero di acciacchi e problemi muscolari. Parlando poi il con nostro amico e socio Andrea Iannone, abbiamo scoperto come anche lui usasse questo strumento per migliorare il recupero post-gara. A quel punto ci siamo decisi a fare il grande passo e aprire il primo centro interamente dedicato alla Crioterapia in Italia. Abbiamo scelto Roma per il debutto di Cryofit e siamo già a buon punto per l'apertura di un centro a Milano”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Cardio a digiuno e perdita di peso. Sfatiamo un mito

Affrontare una sessione di workout a digiuno ti aiuterà a bruciare i grassi invece dei carboidrati per produrre energia, ma cosa avviene 12 ore dopo? Ecco lo studio.

Cardio a digiuno e perdita di peso. Sfatiamo un mito

06 August 2020

Crunch o plank: quale più efficace per definire in fretta gli addominali?

È arrivata l’estate: non hai più tempo da perdere se vuoi mostrare gli addominali in spiaggia. Quale esercizio ti permette di ottenere più risultati e più in fretta: il crunch o il plank?

Crunch o plank: quale più efficace per definire in fretta gli addominali?

05 August 2020

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

Dopo due settimane di 10 burpee al giorno ripetuti per tre sessioni, i benefici non riguardano solo la forza. Migliora l'energia e, a livello mentale, la fiducia in se stessi

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

03 August 2020

5 mosse divoracalorie

Accelera il tuo metabolismo con cinque mosse ispirate agli animali per bruciare il grasso, velocizzare la crescita dei muscoli e goderti un workout divertente e completo.

5 mosse divoracalorie

02 August 2020

DB snatch, l'arma in più di Fabio

Nel suo percorso a fianco del personal trainer Michele Martinetti, Fabio ha superato molti ostacoli e si è adattato a nuovi esercizi in vista della sfida con Alice Mastriani. Oggi parliamo del DB snatch, un movimento che richiede coordinazione ed esplosività.

DB snatch, l'arma in più di Fabio

29 July 2020

Lo sport all'aperto riduce ansia e tensione

Secondo una ricerca inglese, lo sport outdoor è più vantaggioso di quello in palestra. A giovarne umore, salute e fisico.
Lo sport all'aperto riduce ansia e tensione

28 July 2020

15 minuti di workout al giorno bruciacalorie

Perdi peso con questo circuito bodyweight casalingo: è semplice, efficace e puoi adattarlo alle tue necessità

15 minuti di workout al giorno bruciacalorie

28 July 2020

15 mosse per dire addio alle maniglie dell’amore

Come dichiarare guerra all’odiata pancia e uscirne vincitore!

15 mosse per dire addio alle maniglie dell’amore

26 July 2020

4 esercizi per super addominali

Inserisci questi 4 esercizi nel tuo normale workout: ti spianano la pancia regalandoti il miglior six-pack di sempre.
4 esercizi per super addominali

19 July 2020

La sfida di Men's Health: riavvolgiamo il nastro

Sono stati mesi difficili, che hanno sottoposto i nostri sfidanti a stress inattesi. Il percorso intrapreso da Fabio circa 5 mesi fa si è dimostrato più complicato del previsto, ma grazie al sostegno di una squadra preparata al suo fianco, è finalmente pronto alla sfida con Alice. Ripercorriamo insieme le fasi salienti dell'avventura.

La sfida di Men's Health: riavvolgiamo il nastro

15 July 2020

SALUTE