Cristiano Ronaldo inaugura a Milano la sua clinica per la cura dei capelli

Il calciatore portoghese, insieme al socio Paulo Ramos, ha aperto le porte del primo centro italiano per la diagnosi, il trattamento e la ricerca sull’alopecia. Ecco i suoi consigli per prendersi cura di sè

Il mio desiderio è aiutare l’autostima delle persone”, così interviene Cristiano Ronaldo all’inaugurazione del primo centro Insparya in Italia, gruppo fondato dal calciatore nel 2009 insieme all’amico e imprenditore Paulo Ramos. Il Gruppo conta già diversi centri in Spagna e Portogallo e, nel corso dei 13 anni di attività ha aiutato più di 45.000 pazienti a risolvere i problemi di alopecia e a prendersi cura dei capelli.

“A 20 anni ho iniziato a soffrire di alopecia” – racconta il socio di Ronaldo, Paulo Ramos – “e questa condizione ha influito molto sulla mia autostima. Dopo aver investito tempo e risorse in soluzioni che si sono rivelate inefficaci, ho capito che c'era davvero molta strada da fare in questo campo. Così, alla ricerca di una soluzione definitiva per me e per tutti gli uomini e le donne che soffrono di questa malattia, ho avviato il progetto Insparya".

I CONSIGLI DI CRISTIANO RONALDO PER PRENDERSI CURA DI SÉ

Non è un segreto che Cristiano Ronaldo sia molto attento al proprio aspetto e non è solo una questione estetica. La bellezza va di pari passo con salute e benessere: se non sei in salute non puoi neppure apparire al meglio. Beauty routine, allenamento, buone abitudini alimentari insieme a dedizione, determinazione e ambizione nel raggiungere i propri obiettivi caratterizzano lo stile di vita di Cristiano Ronaldo anche al di fuori di un campo da calcio.

"Cercare di essere felici e realizzati nella quotidianità, sia personale, sia professionale: non c'è nulla di meglio del sentirsi bene nella propria pelle e del raggiungere un alto livello di autostima e di fiducia in sé stessi - ci racconta Ronaldo -. Per raggiungere questi obiettivi ritengo sia fondamentale che ciascuno, secondo le proprie possibilità, si impegni a mantenere sane abitudini di esercizio e alimentazione, indispensabili per godere di una buona forma fisica e mentale. Bellezza, salute e benessere sono concetti tra loro fortemente interconnessi, non si può lavorare su uno di essi senza prendersi cura anche degli altri."

Il tempo però passa per tutti: come affrontare al meglio i cambiamenti fisici che l’età porta con sé? “Cerco di affrontare tutto con grande serenità, dando il meglio di me stesso in ogni situazione e senza concentrarmi troppo sugli aspetti meno positivi - confessa il calciatore portoghese -. Da un punto di vista fisico è assolutamente normale sperimentare dei cambiamenti, ma è pur vero che molti di questi li possiamo anche ritardare grazie a un buon allenamento e a una dieta sana. Prendersi cura del proprio aspetto è importante per sentirsi felici e realizzati ma lo è ancor di più prendere coscienza del proprio valore come esseri umani e apprezzare tutto ciò che l'esperienza ha aggiunto alle nostre capacità fisiche.”

credit: Getty Images

COS'E' L'ALOPECIA E COME SI MANIFESTA?

L'alopecia è una patologia che comporta la perdita di capelli ed è dovuta a fattori ereditari, stress o alterazioni ormonali. Si può manifestare in diversi modi, più o meno debilitanti per chi ne soffre: dalla rottura al diradamento, dalla caduta anormale dei capelli, fino alla scomparsa totale dalle aree che normalmente ne sono affette, come la testa, la barba e le sopracciglia.

Questo disturbo è molto diffuso, soprattutto tra gli individui di etnia europea, con un'incidenza intorno al 50% negli uomini e del 30% nelle donne, e l’Italia – secondo lo studio “Psychological Effect, Pathophysiology, and Management of Androgenetic Alopecia in Men” – si posiziona al settimo posto nel mondo per diffusione di calvizie più o meno accentuata.

Le persone che soffrono di alopecia vedono la qualità della loro vita fortemente compromessa, con il rischio che la loro autostima ma anche la salute e il benessere generale vengano danneggiati in modo più o meno grave rispetto all'avanzamento della malattia. Inoltre, ad oggi, non esiste un protocollo medico veramente efficace per prevenire l'alopecia.

COME SI PUÒ CURARE L’ALOPECIA?

Il trapianto di capelli può rappresentare una soluzione per chi soffre di alopecia: dalle regioni posteriori e laterali della testa del paziente vengono estratte le singole unità follicolari e trapiantati nella zona in cui è richiesto l’intervento. Il tutto viene eseguito in ambulatorio con anestesia locale: “Grazie alle conoscenze scientifiche e tecnologiche frutto della ricerca presso Insparya Science and Clinical Institute che dirigo – dichiara Carlos Portinha, Chief Clinical Officer del Gruppo - in Insparya garantiamo l’impianto del numero massimo di unità follicolari, circa 4500, in un singolo intervento.

Ogni paziente viene inoltre seguito nella fase di recupero post-trapianto per 18 mesi con una serie di trattamenti utili a sostenere i nuovi capelli: mesoHAir+, per la biostimolazione e nutrizione dei capelli; fotobiomodulazione che stimola sia la circolazione sanguigna che la produzione di capelli di qualità da parte dell'unità follicolare; PRP (plasma ricco di piastrine); il sistema di impianto dei capelli in cui si utilizza una protesi di ultima generazione che funge da secondo cuoio capelluto ed evita la rasatura dei capelli”.

1/4

credit: courtesy photo

UN CENTRO ESCLUSIVO NEL CUORE DI MILANO

Il centro Insparya di Milano si trova nel centro Vetra Building in prossimità delle Colonne di San Lorenzo. La struttura, frutto di un investimento di 2 milioni di euro, si sviluppa su una superficie di oltre 1.200 metri quadrati destinati esclusivamente alla cura dei capelli e al trattamento dell’alopecia e impiegherà ben 100 professionisti tra cui medici e infermieri formati e coordinati dal dottor Carlos Portinha, Chief Clinical Officer del Gruppo Insparya.

Sono 14 le sale dedicate ai micro-trapianti, dotate di strumentazione tecnologica moderna e innovativa messa a punto dal Gruppo Insparya, e 3 sale per trattamenti specifici come la Mesoterapia, il PRP (plasma ricco di piastrine) e la Fotobiomodulazione, sviluppata dagli ingegneri della NASA.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Fare sport solo per avere un corpo perfetto danneggia la salute mentale

Lo dice uno studio di Asics secondo cui la maggioranza degli sportivi è demotivato dalle immagini di body transformation

Fare sport solo per avere un corpo perfetto danneggia la salute mentale

25 November 2022

Migliora il tuo calisthenics: gli esercizi del trainer per il livello intermedio

Pochi attrezzi e nuovi esercizi per gli appassionati di livello intermedio che vogliono fare un salto di qualità con i consigli di Filippo Rivalta

Migliora il tuo calisthenics: gli esercizi del trainer per il livello intermedio

24 November 2022

Zac Efron è di nuovo in pista

È stato una teen star, un modello di fitness, protagonista di Cinema e TV, nonché un attivista a favore dell’ambiente, ma Zac non è sempre stato a suo agio nel proprio corpo. Per lui è giunto il tempo di reinventarsi. Ci racconta come

Zac Efron è di nuovo in pista

23 November 2022

Giocare a tennis allunga la vita (più che calcio, ciclismo e nuoto)

La Fit ha presentato in Italia i dati di due studi scientifici, uno danese e uno australiano, che hanno analizzato il rapporto tra qualità della vita e pratica sportiva

Giocare a tennis allunga la vita (più che calcio, ciclismo e nuoto)

23 November 2022

Le 5 migliori palestre di arrampicata a Milano

Le palestre con pareti artificiali hanno ufficialmente conquistato le città accrescendo sempre più il numero delle persone che si avvicina all’arrampicata sportiva. Ecco quali sono quelle da non perdere a Milano

Le 5 migliori palestre di arrampicata a Milano

21 November 2022

Dal divano a 30 minuti di corsa in 8 settimane. Ecco come puoi fare

Con questo programma comincia a correre nel modo giusto alternando il running al cammino... andrai lontano!

Dal divano a 30 minuti di corsa in 8 settimane. Ecco come puoi fare

20 November 2022

Contrazioni eccentriche: cioè è meglio fare "abbassamento" pesi

Lo dice la Scienza: la fase eccentrica della contrazione è più efficace per sviluppare forza e dimensione dei nostri muscoli

Contrazioni eccentriche: cioè è meglio fare

19 November 2022

Black Friday: le 5 migliori cyclette in offerta

Per il tuo allenamento cardio non lasciarti sfuggire queste offerte: la settimana dello shopping online è solo all'inizio

Black Friday: le 5 migliori cyclette in offerta

19 November 2022

Hai poco tempo per il workout? Allena petto e schiena insieme con questo superset

Lavorare sui gruppi muscolari opposti, come petto e schiena, ti permette di ottimizzare il tempo per il tuo allenamento

 Hai poco tempo per il workout? Allena petto e schiena insieme con questo superset

17 November 2022

Questo youtuber ha corso un miglio ogni ora per 24 ore

L'ha definita la maratona più dura al mondo: vuoi accettare la sfida?

Questo youtuber ha corso un miglio ogni ora per 24 ore

16 November 2022

SALUTE