Un periodo difficile. Sai come proteggerti?

Un anno e mezzo fa non sapevamo nemmeno che cosa fosse un saturimetro o un sanificatore a raggi UV e adesso lo compriamo online comparando mille siti per trovare quello più economico e adatto a noi. Quali altri prodotti sarebbe meglio avere in casa per non farci trovare impreparati?

1 di 9

La febbre è un meccanismo di difesa dell’organismo che cerca di rendersi inospitale per i germi invasori ma non è necessario che la temperatura sia altissima per ottenere l’effetto desiderato. Gli studi hanno dimostrato che i farmaci antipiretici possono aiutare a gestire il malessere senza ritardare il recupero. Il paracetamolo è meglio e più sicuro dell’ibuprofene in caso di febbre. Ma se la temperatura supera i 39,5 gradi chiama il medico.

FINE BLOCCO 1

Gli espettoranti sono sciroppi ad hoc per la tosse grassa, che sciolgono il catarro. Cerca sciroppi contenenti la guaifenesina. Gli sciroppi che sopprimono la tosse, come quelli contenenti destrometorfano rimuovono solo il pizzicorio alla gola che ti porta a tossire. Questi due ingredienti, se presi insieme, si fanno la guerra. Quindi se hai la tosse secca scegli il secondo, se hai la tosse grassa scegli un espettorante. In qualsiasi caso stai lontano dagli antibiotici: non uccidono i virus, che sono la causa dei raffreddori e anche del Covid.

I decongestionanti orali restringono i capillari del naso, riducendo l’effetto naso che cola e anche la sensazione di naso chiuso. Gli spray nasali agiscono allo stesso modo ma se li usi per più di tre giorni di seguito il naso finisce per essere più congestionato di prima. Gli spray nasali composti da sola soluzione fisiologica o acqua marina, invece, sbloccano il naso e non hanno effetti negativi se usati a lungo termine.

Se dopo un workout massacrante prendi l’ibuprofene riduci la sensazione di dolore ai muscoli. Ma se prendi troppo spesso gli antifiammatori (non solo l’ibuprofene ma anche l’aspirina) finisci per ottenere meno risultati dal tuo allenamento. La risposta infiammatoria dei muscoli dopo il workout infatti è il segnale che il corpo utilizza per riparare le fibre muscolari e rafforzarle. Se questa risposta infiammatoria manca i muscoli crescono meno.

Ti basta lavare accuratamente le mani per 20 secondi con il sapone. Ma nessuno lo fa, nemmeno adesso. In media ci si lava le mani per 11 secondi. In questo caso è meglio lavarsi le mani e poi usare un igienizzante con il 70% di alcol. I prodotti che hanno un contenuto di alcol inferiore potrebbero non uccidere i germi.

I sanificatori a raggi UV funzionano bene in ospedale o in azienda perché sono dispositivi di un certo livello ma gli strumenti casalinghi non sono altrettanto efficaci. I normali prodotti per la pulizia non bastano. Bisogna utilizzare un antibatterico o un disinfettante per uccidere i germi. Ma perché questi prodotti siano efficaci bisogna lasciarli sulla superficie per 10 minuti. Se hai fretta meglio allora usare una salvietta antibatterica.

Quando il corpo si trova a combattere una malattia o a recuperare dopo un workout intenso il battito cardiaco può aumentare. La febbre aumenta i battiti cardiaci anche di 20 al minuto per ogni grado di temperatura in più. L’attacco di cuore invece normalmente non si manifesta con un aumento dei battiti cardiaci visibile su un wearable. Se temi di avere un infarto devi chiamare il medico, non affidarti a uno smartwatch.

Tanti diversi fattori possono contribuire a sballare la pressione sanguigna. Per evitare letture errate aspetta 30 minuti dopo il workout o il caffè, stai seduto rilassato e fermo e appoggia il braccio a una superficie piana all’altezza del cuore (con la schiena appoggiata a uno schienale e i piedi a terra) e smettila per un attimo di guardare i social.

Quando si è scoperto che il Covid influenzava l’ossigenazione del sangue c’è stata la corsa ai saturimetri. Ma la quantità di ossigeno nel sangue non è un numero definitivo: c’è chi ha una bassa saturazione e sta benissimo e chi con lo stesso parametro deve essere ricoverato. Inoltre può capitare che il valore sembra più basso di quanto non è in realtà perché si è posizionato male il saturimetro. Molto meglio fare caso alla respirazione: se hai il respiro affaticato chiama il medico.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Tre esercizi per migliorare la resistenza in acqua

Aumenta forza, resistenza e agilità in acqua (e sulla terraferma) con questi movimenti

Tre esercizi per migliorare la resistenza in acqua

16 August 2022

Vuoi un core d’acciaio? Fai come Adam Peaty

Il campione di nuoto britannico ha condiviso un video in cui mostra come allenare forza e stabilità del core

Vuoi un core d’acciaio? Fai come Adam Peaty

12 August 2022

Trasforma la palestra in una obstacle race

Vuoi provare la obstacle race senza mettere piede fuori dalla palestra? Prova questi quattro esercizi, ognuno pensato per metterti alla prova in una diversa porzione di gara

Trasforma la palestra in una obstacle race

11 August 2022

Perdere peso è la tua mission impossible?

Gli esercizi non bastano, se vuoi veramente perdere peso allora devi cambiare stile: noi ti spieghiamo come e ti aiutiamo a farlo

Perdere peso è la tua mission impossible?

10 August 2022

CrossFit Games 2022, Enrico Zenoni il primo italiano di sempre in finale

Si è conclusa la finale mondiale di CrossFit che ha incoronato “The Fittest on Earth”. A contendersi il titolo anche due giovani atleti italiani

CrossFit Games 2022,  Enrico Zenoni il primo italiano di sempre in finale

09 August 2022

3 cose da fare per recuperare dopo il workout (e battere il caldo)

Ecco come ottenere il massimo dal tuo allenamento anche dopo che hai smesso di allenarti

3 cose da fare per recuperare dopo il workout  (e battere il caldo)

08 August 2022

Alternanza corsa-cammino: l'allenamento per runner principianti

I consigli del coach per approcciare nel modo giusto la corsa e creare una routine allenante

Alternanza corsa-cammino: l'allenamento per runner principianti

05 August 2022

Allena le gambe con questo workout a corpo libero

Sei in vacanza e non puoi andare in palestra? Non è una buona scusa per saltare il tuo allenamento dedicato alle gambe. Ecco quali esercizi puoi fare ovunque

Allena le gambe con questo workout a corpo libero

04 August 2022

Tonifica petto e braccia con questi due semplici esercizi

Basta un solo attrezzo (e 220 ripetizioni) per aumentare i muscoli di petto e braccia, e avere una schiena più forte

Tonifica petto e braccia con questi due semplici esercizi

03 August 2022

Ecco come si è allenato The Rock per avere bicipiti che appartengono ad un’altra galassia

Dwayne Johnson condivide su Instagram il mantra che lo guida nelle sue sessioni di sollevamento pesi: "Devi essere ossessionato dall'obiettivo che vuoi raggiungere"

Ecco come si è allenato The Rock per avere bicipiti che appartengono ad un’altra galassia

03 August 2022

SALUTE