Cosa succede nella testa delle donne nei momenti caldi

Abbiamo chiesto a 2500 donne di rivelare quello che pensano quando fanno sesso. Leggi, prendi appunti e fanne buon uso.
Se chiedi a un uomo di dirti che cosa pensa quando fa sesso la sua risposta sarà più o meno così: “dai sì, così, più forte, no aspetta, non devo venire, non ancora”. Ma quello che pensa lei è molto diverso, e saperlo ti potrebbe servire. Perché se capisci che cosa le passa per la testa puoi migliorare il sesso e la relazione in generale. Ecco che cosa devi sapere per imparare a leggerle nella mente.

1 di 9
“Mmm, quanto sei figo con quella t-shirt”
Il 30% delle donne dice che le braccia muscolose sono il dettaglio fisico più eccitante in un uomo (vestito). Le spalle larghe si piazzano al secondo posto con il 25% mentre il six-pack non ha molto successo, visto che interessa solo al 6% delle donne. Se vuoi fare colpo allora indossa una maglietta stretta che metta in luce i bicipiti o punta su una raglan t-shirt che, con le maniche in un diverso colore rispetto al resto, fa apparire più larghe le spalle.
“Però che alito”
Come ti è venuto in mente di mangiare la pizza con le cipolle? Non hai pensato all’alito cattivo? Quasi il 50% delle donne dice che quello che più le smonta e le fa scappare in un uomo è l’alito cattivo. Per rimediare lascia perdere i collutori a base alcolica, che farebbero peggio, e cerca invece di bere tanto e di usare un collutorio a base di zinco. Puoi anche masticare del prezzemolo, che neutralizza gli odori. Oppure mastica una cicca allo xilitolo per aumentare la produzione di saliva.
“Che cosa vorresti fare al mio sedere?”
Per molte donne dover dire (o sentirsi dire) frasi sconce ritarda l’orgasmo, soprattutto se si tratta di un orgasmo molto vocale e a base di urla. Le donne preferirebbero mugugni e altri versi piuttosto che frasi di senso compiuto, tanto meno se sono volgari. Se non sei un tipo da mugugni ma preferisci qualcosa di più esplicito stai sul generico. Il 20% delle donne ritiene che frasi come “sei così sexy” o “è stupendo” siano ottimi sostituti.

“Strapazzami i capezzoli”
La stimolazione dei capezzoli attiva la stessa regione cerebrale che entra in scena con la stimolazione vaginale, cervicale e clitoridea, parola degli scienziati. Genitali a parte, i capezzoli sono il punto G preferito da 4 donne su 10. Inizia lentamente, baciandole la parte superiore e laterale del seno e man mano che lei si eccita avvicinati ai capezzoli.

“Rallenta, cowboy. Stai andando bene”
Sei stanco? Rallenta un po’ ma non smettere. Quasi 1 donna su 4 sostiene che gli uomini dovrebbero fare più sesso orale e che andrebbe fatto più lentamente e in modo più dolce. Non andare dritto al punto (G) ma aiutala a eccitarsi con movimenti lenti e circolari con le dita intorno alla vagina (esterno) e pian piano spostati sempre più all’interno, solleticandola con la lingua.

“Ti lascio il controllo, io voglio solo godere”
Più del 50% delle donne preferisce che sia l’uomo a dominare l’amplesso a livello di posizione quindi via libera al missionario. È tradizionale ma è molto intimo perché permette di stabilire un contatto visivo tra uomo e donna e le donne amano questo genere di cose. Trovata la posizione inizia a spingere forte perché in questo modo stimoli anche il clitoride e sollevati leggermente sulle braccia in modo da spingere con un movimento dall’alto verso il basso, aiutandola a raggiungere l’orgasmo.

“Oh cavolo, sta già venendo?”
Le donne capiscono velocemente se avranno un orgasmo e così possono iniziare a fingere per far finire in fretta la cosa. Se lei è stanca e stressata cerca di parlare durante i preliminari. Una buona sintonia a livello cerebrale riduce le inibizioni nella fase dell’eccitazione quindi se proprio vuoi parlare durante il sesso fallo adesso. Mentre la accarezzi e la solletichi chiedile che cosa le piace o che cosa no.

“Ok, ora è il momento di pensare a quell’attore figo”
Non offenderti e non fare paragoni. Quasi la metà delle donne ha fantasie erotiche sulle celebrità. Le donne tendono a fantasticare più degli uomini durante il sesso, perché le aiuta a disattivare e disconnettere gli agenti che provocano stress e bloccano l’eccitazione. È del tutto normale e aiuta le donne a eccitarsi di più e quindi a regalare a te un sesso migliore. Aiutala a rilassarsi: falle un massaggio o stimolala leggermente con le mani o con un vibratore.

“Forse devo darmi una mano da sola”
Se lei decide di autostimolarsi non prenderla sul personale. Il 19% delle donne ricorre sempre all’autostimolazione per favorire l’orgasmo, il 50% lo fa ogni tanto e solo il 10% vorrebbe ma si trattiene. Alcune donne esitano per paura di ferire l’autostima maschile, anche se di solito agli uomini piace la cosa. Il 75% delle donne non usa i sex toy ma, di queste, il 30% vorrebbe provarli.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Quando camminare di più (e correre meno) è la scelta giusta

Camminare di più ha i suoi vantaggi! I tuoi obiettivi di corsa non cambieranno ma certamente avrai minori possibilità di incorrere in un infortunio.

Quando camminare di più (e correre meno) è la scelta giusta

19 October 2021

Più forza al core: prova con questo workout

Inserisci 30 minuti nella tua routine due volte a settimana. Comincia con tre serie di 10 ripetizioni. Il risultato è garantito!

Più forza al core: prova con questo workout

18 October 2021

Braccia più forti più in fretta

Segui questi consigli e il tuo allenamento darà i suoi frutti a tempo di record.

Braccia più forti più in fretta

15 October 2021

Prenditela calma! 7 buoni motivi per fare jogging con regolarità

Un ritmo tranquillo non esclude i benefici fisici, mentali ed emotivi dell'esercizio aerobico.

Prenditela calma! 7 buoni motivi per fare jogging con regolarità

11 October 2021

Dividi i workout e raddoppia le calorie bruciate

Se non hai il tempo di allenarti per un'ora di seguito, quello che devi fare è modificare le tue abitudini per bruciare i grassi 24 ore su 24.

Dividi i workout e raddoppia le calorie bruciate

08 October 2021

Bastano 4 minuti per ritrovare la forma con il metodo Tabata

Sono allenamenti brevi ma super intensi. Bastano pochi minuti per migliorare sia la forza aerobica che quella anaerobica.

Bastano 4 minuti per ritrovare la forma con il metodo Tabata

04 October 2021

I 4 movimenti base di ogni workout

Quattro esercizi base per rinfrescare la tecnica e mantenere allenati tutti i gruppi muscolari: bastano pochi attrezzi, sono facili da eseguire, e, soprattutto, efficaci.

I 4 movimenti base di ogni workout

03 October 2021

Un workout intenso può regalare anni di vita!

L'attività fisica è sempre utile, ma un allenamento intenso può contribuire in maniera importante alla vostra salute allungandovi la vita, come conferma un recente studio.

Un workout intenso può regalare anni di vita!

29 September 2021

Cardio a digiuno e perdita di peso. Sfatiamo un mito

Affrontare una sessione di workout a digiuno ti aiuterà a bruciare i grassi invece dei carboidrati per produrre energia, ma cosa avviene 12 ore dopo? Ecco lo studio.

Cardio a digiuno e perdita di peso. Sfatiamo un mito

28 September 2021

Training: 7 errori da evitare

Ti alleni dando sempre il massimo, ma i risultati non sono quelli che ti aspetti? Forse è perché, senza volerlo, stai sbagliando qualcosa...
Training: 7 errori da evitare

23 September 2021

SALUTE