di Corrado Montrasi
- 11 December 2020

Il Rettile, Menshealth, paranoia e comunicazione

Ci focalizzavamo su lavoro, carriera, affetti, viaggi e poi è arrivato lui, prepotentemente, il Rettile, e tutto è cambiato (molto in peggio, ma qualcosa si salva ). La mia testimonianza.

Stavo bene domenica 8 novembre tanto da andare a correre e finire in scioltezza i rituali 10km. E chi mi ammazza, dicevo io? Faccio da sempre, pur avendo passato da tempo i 50, della corsa e dell’alimentazione sana uno stile di vita che mi ha permesso di bypassare tanti inconvenienti fisici e altrettante medicine tipiche dell’età. Poi alle 12.00 circa è comparso lui (il Rettile). Dopo più di 9 mesi a misurare massimo 36° di temperatura improvvisamente e senza preavviso fisico 37,3°. Ho il Covid sono sicuro, ma cosa vuoi che sia, febbriciattola, e via verso nuove avventure.

Col cavolo. In maniera progressiva, accerchiante, silente come un rettile velenoso che accerchia la sua preda, un'escalation di problemi alternati da momenti di pausa. Febbre insistente e continua, Tachipirina a palla con tenui risultati, spossatezza, saturazione calante, sì il famoso saturimetro, un po' di fiatone, mal di schiena e il passaggio è breve a una terapia Covid sotto controllo medico fatta a casa: eparina (sì le punture), cortisone a go go (addio a gare per 6 mesi - tanto chissà quando correremo), antibiotico. Tutto risolto? (Ancora) Col cavolo. Tutto molto lentamente con febbre in diminuzione, ma tutto il resto rimane, appunto come un rettile tramortito ma mai definitivamente annientato, fino al giorno 25 novembre con un tampone positivo.

Semplice no? No per niente; mai come in questi 20 giorni della mia vita ho avuto la percezione che tanti esercizi fisici, corse, maratone e tanta determinazione in uno stile di vita stile “menshealth” fossero vani, ma in realtà ho capito in fondo che forse proprio quella base di allenamento e di buone abitudini è stata determinante per non soccombere nella fase più difficile e pericolosa, cioè alla voce “polmonite” della malattia (qui sotto) che è stata molto vicina dal manifestarsi. Ma sono qui a raccontarla e a ringraziare (sempre qui sotto) chi veramente è indispensabile per la nostra salute e molte volte è stigmatizzato come allertatore di paure. Credetemi non lo sono, allertatori di paure, e non vi sfido a provarlo (il Covid). Per cui distanze, mascherina sempre e anche un po' di paranoia generale su tutto non guasta in questo momento.

Ps: un grazie di cuore in questa difficile battaglia con il Covid va ai medici di base (il mio è un mito, sempre disponibile malgrado lei stessa colpita pesantemente dal virus), ai soccorritori e ai medici in questo caso dell’Ospedale Niguarda di Milano che hanno accudito e salvato mia moglie dalla forma più grave del virus cioè la Polmonite. A loro anche la mia profonda stima per aver fatto uno sforzo comunicativo enorme sottraendo quel poco di tempo che a loro rimane in corsia (magari per un caffè) chiamandomi giornalmente e aggiornandomi sullo stato di salute di mia moglie. E’ andata bene, alla fine ma, ripeto, solo grazie a loro dal punto di vista medico/comunicativo e ovviamente all’aiuto dei miei figli e della famiglia.

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Il programma perfetto per avere super addominali

Il segreto per avere un fisico scolpito? Allenati meglio, non di più. Di seguito un circuito per allenare al top i tuoi addominali.

Il programma perfetto per avere super addominali

18 January 2021

Migliora la mobilità e cancella il dolore allenando i muscoli giusti

Lo stretching e il foam rolling possono aiutarti solo fino a un certo punto. Quello che devi fare per avere muscoli forti, sani ed elastici è eliminare gli squilibri con movimenti precisi e specifici. Prova con l'innovativo programma ideato da Greg Roskopf, allenatore, tra gli altri, del golfista Bryson DeChambeau

Migliora la mobilità e cancella il dolore allenando i muscoli giusti

13 January 2021

Ellittica vs tapis roulant: pro e contro

Non tutte le macchine cardio funzionano allo stesso modo. Abbiamo messo a confronto ellittica e tapis roulant, per analizzare vantaggi e svantaggi.

Ellittica vs tapis roulant: pro e contro

11 January 2021

Esercizi schiena: elimina lo stress con la postura corretta

Un core forte non serve solo per farsi bello davanti allo specchio. il core forte ti aiuta a migliorare la postura e questo, a sua volta, è un valido alleato per combattere lo stress

Esercizi schiena: elimina lo stress con la postura corretta

07 January 2021

Meglio il caffè o il tè verde? 8 buoni motivi per berli (o evitarli)

Per darti la carica prima del workout o anche solo per affrontare la giornata di lavoro, il caffè e il tè sono gli alleati giusti. Ma qual è più efficace?
Meglio il caffè o il tè verde? 8 buoni motivi per berli (o evitarli)

04 January 2021

Tre esercizi per un six-pack super veloce

Esegui crunch doppio, inverso e rotazione del busto con la palla medica: tre esercizi semplici e rapidi per i tuoi addominali. E se non hai la palla medica a disposizione, nessun problema, puoi sempre rimpiazzarla con quello che trovi in casa: libri, scatole, palle o sacchetti

Tre esercizi per un six-pack super veloce

03 January 2021

Le mosse giuste nel giorno di recupero

Allenarsi ogni singolo giorno della settimana non è la strategia giusta. Recupera per 24 ore e avrai benefici fisici e mentali.

Le mosse giuste nel giorno di recupero

29 December 2020

Migliora il tuo lato B

Forse non ci hai mai pensato, ma un "lato B" che si rispetti non è una prerogativa importante "solo" per le donne. Ti piacerebbe avere un didietro da urlo? Allenati con noi e inizierai a notare sguardi attenti quando ti volti.
Migliora il tuo lato B

27 December 2020

3 nuovi cardio-training

I migliori programmi d'allenamento intensivo per tenere in forma il cuore, bruciare il grasso e migliorare la tua forma fisica
3 nuovi cardio-training

23 December 2020

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

Dopo due settimane di 10 burpee al giorno ripetuti per tre sessioni, i benefici non riguardano solo la forza. Migliora l'energia e, a livello mentale, la fiducia in se stessi

30 burpee al giorno per 15 giorni: quali sono i risultati?

16 December 2020

SALUTE