di Dario Marchini - 03 maggio 2019

Come connettersi con il mondo di Boa Technology

Lo spirito dei pionieri è ciò su cui si fonda Boa Technology. Innovazione, esplorazione, superamento dei propri limiti e raggiungimento delle prestazioni più elevate. Per questo nasce la nuova campagna Dialed In.
Innovazione, esplorazione, superamento dei propri limiti: questo ha ispirato la nuova campagna Dialed in di Boa Technology

1 di 2
Connessione. Condivisione. Con gli altri, così come con il proprio equipaggiamento. Per imparare, ammirare, scoprire. È questo che ha spinto Boa Technology, creatore del rivoluzionario sistema Boa Fit, a lanciare la sua prima campagna Dialed In e la nuova piattaforma globale sul web, BoaFit.com, per essere fonte di ispirazione verso i possessori e utilizzatori del sistema Boa di tutto il mondo.

Boa vuole raccontare e fare conoscere i pionieri che nello sport e nella vita definiscono e spingono i limiti della performance. Racconti, sia dal punto di vista mentale che fisico, del loro modo di vivere al massimo utilizzando il Boa Fit System. Una calzata precisa, veloce e senza sforzo. Per essere da esempio. Da stimolo.
"Siamo entusiasti e onorati di raccontare queste storie e vogliamo ispirare gli atleti ad entrare in sintonia con il loro spirito pionieristico e a migliorare le loro prestazioni utilizzando il sistema Boa Fit - ha dichiarato Shawn Neville, CEO di Boa Technology -. Siamo fortunati a lavorare con atleti di livello mondiale e marchi innovativi in tutto il mondo, collaborando per rendere ancora migliori le loro attrezzature. Boa è integrato in migliaia di prodotti di performance e vogliamo educare i consumatori sui vantaggi che derivano dall'uso del nostro sistema e offrire loro un modo più semplice per esplorare i prodotti attraverso marchi e categorie e ispirarli con le nostre storie di pionieri".

La campagna presenta contenuti video originali che raccontano, tra gli altri, il team di ciclismo Bora - Hansgrohe e il tre volte Campione del Mondo Peter Sagan; Travis Rice, snowboarder professionista e pioniere del movimento di big mountain freestyle; l'alpinista estremo Max Berger prossimo alla grande ascesa sull'Himalaya; Michael Kabicher, corridore ultratrail di livello mondiale (e dipendente Boa), che viaggia per il mondo gareggiando nelle più dure gare di trail. Storie diverse, emozionanti. Per sognare o provare ad arrivare sempre oltre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE