a cura della Redazione - 24 aprile 2019

Come “domare” una maglietta in 6 mosse!

Qualche consiglio utile per risparmiare tempo e piegare una t-shirt dicendo addio a pieghe e grinze! Guarda il tutorial

1 di 6

Stendi la tua maglietta su una superficie piatta, mettendola di traverso davanti a te con il collo alla tua sinistra.

Con le dita della mano destra, afferra la maglietta a metà circa della sua altezza e a cinque centimetri dal fianco più vicino a te. Assicurati di aver pizzicato sia il davanti che il dietro della T-shirt.

Fai lo stesso con la mano sinistra, ma all’altezza della spalla e in modo che sia in linea con la mano destra.

Ora arriva la parte difficile: sempre tenendo stretto il tessuto tra le dita, fai passare la mano sinistra dietro la destra e quindi afferra l’orlo della T-shirt.

Alza le mani sciogliendo l’incrocio. Dovresti ritrovarti con una maglietta piegata, salvo per una manica a penzoloni.

Appoggia la maglietta sul piano, ripiega in sotto la manica. Ammira il tuo capolavoro.

NB: Può darsi che al primo tentativo la maglietta diventi una palla informe. Non lasciarti scoraggiare e riprova, magari guardando questo tutorial illuminante.

Una volta che avrai capito la dinamica della mossa 4, riuscirai davvero a piegare la T-shirt in 5 secondi. L’unico rischio è che, vedendoti così abile, la tua donna decida di lasciare a te il compito di piegare anche tutte le sue magliette!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE