04 ottobre 2010

COME PARLARE AL TUO MEDICO

4 mosse vincenti per ottimizzare la comunicazione con il tuo dottore e aiutarlo a impostare le cure migliori. Più un'associazione da annotarti

Come parlare al tuo medico

Farti capire dal tuo medico è il primo passo per trovare la migliore soluzione a un problema di salute. Sembra un concetto ovvio, ma in realtà non lo è così tanto nella realtà. O, meglio, non è così tanto scontato riuscire a metterlo in pratica: eccoti allora qualche dritta per ottimizzare la comunicazione con il tuo "doc", ottimizzando così anche le cure...01. Punta dritto alla soluzione Spiega bene al tuo dottore (o dottoressa, è uguale) quello che ti aspetti: non dire “mi fa male la schiena”, ma “voglio che mi passi il mal di schiena di notte”. 02. Illustra il problema in concreto Spiega al medico perché e come il tuo problema si riflette nella vita di tutti i giorni. Nel caso del mal di schiena, digli ad esempio in che modo ti limita nel lavoro (o nello sport); e fai presente le situazioni quotidiane in cui il dolore aumenta.03. Non trascurare alcun dettaglio Descrivi tutto, ma proprio tutto: anche da piccoli particolari che a te sembrano insignificanti il medico può risalire all’esatta origine del tuo disturbo, o scartare ipotesi errate.04. Lascia stare l'auto-diagnosi Una volta spiegati i sintomi e illustrate le situazioni in cui il dolore si fa più o meno intenso, il tuo compito è finito. Evita di farti l'auto-diagnosi ("ho letto in Internet che in questi casi si tratta quasi sicuramente di..."): sta al tuo medico, quasi sempre dopo averti prescritto gli opportuni esami, sviluppare un'ipotesi e decidere per le conseguenti cure.05. Segnati questo indirizzoÈ stata recentemente istituita la sezione italiana della Medical Officers Association (MOA), proprio con l'obiettivo primario di favorire la comunicazione tra medico e paziente anche attraverso la formazione di figure professionali qualificate. Ne è presidente il professor Gianluca Martino Tartaglia: clicca qui per i contatti. Leggi anche...Il test del cuorePressione ok?Squat-checkCheck-up allo specchioNuovo test salva-prostataLotta ai tumoriChiedi ai nostri medici...
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Quando, quanto, come e perché: tutto ciò che devi sapere sulla creatina

Quando, quanto, come e perché: tutto ciò che devi sapere sulla creatina

20 settembre 2019

La leg press previene l'infarto: garantisce la scienza

La leg press previene l'infarto: garantisce la scienza

19 settembre 2019

Speed hiking, camminare in montagna non è mai stato così entusiasmante

Speed hiking, camminare in montagna non è mai stato così entusiasmante

17 settembre 2019

Il monitoraggio avanzato della performance

Il monitoraggio avanzato della performance

16 settembre 2019

Guida: come eseguire le serie d'allenamento

Guida: come eseguire le serie d'allenamento

16 settembre 2019

Il lavoro agli elastici per rinforzare la parte alta del petto

Il lavoro agli elastici per rinforzare la parte alta del petto

13 settembre 2019

Il body come seconda pelle: quali caratteristiche deve avere?

Il body come seconda pelle: quali caratteristiche deve avere?

09 settembre 2019

Stretching salva-schiena

Stretching salva-schiena

09 settembre 2019

Tricipiti a prova di errore

Tricipiti a prova di errore

05 settembre 2019

Come scegliere la muta

Come scegliere la muta

02 settembre 2019

SALUTE