a cura della Redazione - 04 agosto 2019

Due workout al tempo di uno

Massimizza le pause della tua normale routine con questi esercizi riempitivi che fanno lavorare muscoli diversi e stimolano il metabolismo.

1 di 6
Conosci già il metodo classico: completi una serie, fai una pausa e riparti con un’altra serie. Ora prova a modificare questa routine, inserendo alcuni esercizi nelle fasi di riposo. Come spiega il personal trainer Jim Smith, "così facendo, migliori la forma fisica e stimoli il metabolismo". Inoltre, questi 'riempitivi' fanno lavorare gruppi muscolari differenti rispetto a quelli dell’esercizio principale. Eseguili per 30-60 secondi, tra una serie e l’altra.
Inserisci questo esercizio tra le serie di Dumbbell bench press (spinte dei manubri alla panca)

Come si esegue: posiziona le dita sulla nuca e tira indietro i gomiti, in modo che siano in linea con il corpo. Abbassati sulle ginocchia e poi salta più in alto possibile. Quando riatterri, scendi immediatamente verso il basso e salta di nuovo.
Inserisci questo esercizio tra le serie di Deadlift (stacchi del bilanciere da terra)

Come si esegue: in posizione eretta, con i piedi alla stessa distanza delle spalle, tieni una palla medica all’altezza della vita. Mantenendo i gomiti leggermente piegati, porta rapidamente in alto la sfera e poi scagliala a terra di fronte a te. Afferrala nuovamente quando rimbalza e ripeti l’esercizio.
Inserisci questo esercizio tra le serie di squat

Come si esegue: in piedi, con il bacino in posizione arretrata (come accade nello squat, quando ti trovi circa a un quarto dell’esecuzione) e un paio di manubri tenuti davanti alle cosce, porta con un unico movimento il busto in posizione eretta e i pesi più in alto possibile. Riabbassati nella posizione di partenza e ripeti l’esercizio.
Inserisci questo esercizio tra le serie di Dumbbell military press (alzate dei manubri da seduto)

Come si esegue: in piedi, di fronte ad una panca posta all'altezza delle ginocchia, scendi a terra più che puoi, spingendo le anche all’indietro. Poi, salta con forza oltre la panca e atterra nella posizione il più possibile accovacciata. Voltati indietro quando ti rialzi, in modo da essere di nuovo di fronte alla panca, e ripeti l’esercizio.
Inserisci questo esercizio tra le serie di Chinup (trazioni alla sbarra)

Come si esegue: assumi la posizione di push-up, poggiando le mani su una palla medica. Stacca il piede destro dal suolo e porta il ginocchio più vicino che puoi al petto, senza incurvare la zona lombare. Distendi nuovamente la gamba destra e ripeti l’esercizio con la sinistra. Continua, alternando le gambe il più velocemente possibile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

15 minuti per dar fuoco alle calorie

15 minuti per dar fuoco alle calorie

20 ottobre 2019

Federico Chiesa: "Così mi alleno ogni giorno"

Federico Chiesa:

17 ottobre 2019

Overhead press: tutti i segreti

Overhead press: tutti i segreti

14 ottobre 2019

Il lavoro al plank, per un addome forte e scolpito

Il lavoro al plank, per un addome forte e scolpito

11 ottobre 2019

Il giorno della gara: le azioni indispensabili prima dello start

Il giorno della gara: le azioni indispensabili prima dello start

07 ottobre 2019

15 mosse per dire addio alle maniglie dell’amore

15 mosse per dire addio alle maniglie dell’amore

06 ottobre 2019

Brucia il grasso più in fretta!

Brucia il grasso più in fretta!

04 ottobre 2019

La dieta del rugbista

La dieta del rugbista

03 ottobre 2019

Corri e divora calorie

Corri e divora calorie

01 ottobre 2019

Le strategie per un'adeguata idratazione

Le strategie per un'adeguata idratazione

30 settembre 2019

SALUTE