Come cucinare un'omelette a regola d’arte

Sembra facile ma non lo è: ecco come scegliere la padella giusta, il giusto condimento e il procedimento migliore

credit: Getty Images

Omelette: vuol dire tutto e niente. Perché a seconda delle sue caratteristiche cambia anche nome. Se la fai sottile è una crepe, se la fai spessa è un pancake e se aggiungi qualche ingrediente direttamente al composto diventa una frittata.

L’omelette perfetta è una via di mezzo, è un po’ alta ma non è ancora un pancake e può essere piegata in due abbracciando un bel ripieno. Segui questi quattro semplici passaggi e buon appetito!

1. PER UN'OMLETTE PERFETTA, USA LA PADELLA GIUSTA

Per prima cosa ti serve una padella antiaderente con il fondo a triplo strato in acciaio inox, alluminio e rame. L’acciaio impiega di più a scaldarsi ma tiene meglio la temperatura, l’alluminio e il rame invece si riscaldano velocemente. Unendo i tre metalli si crea una superficie che si riscalda velocemente, in maniera uniforme e progressiva. Una padella con il fondo sottile, invece, si riscalda all’improvviso, rischiando di farti bruciare l’omelette. Per una omelette di tre uova usa una padella di 25 centimetri di diametro.

credit: Getty Images

2. SBATTI LE UOVA E POI LASCIALE RIPOSARE

Aggiungere alle uova il latte, l’acqua o la panna non basterà a salvare la tua omelette. Lo sai perché? Perché il segreto per avere una omelette alta e soffice non è il liquido che usi ma l’aria. Quando sbatti le uova aggiungi aria quindi questo passaggio è fondamentale. Usa una forchetta o, meglio ancora, una frusta, sbatti le uova con un po’ di sale e di pepe finché non compaiono le bolle sulla superficie e tuorlo e albume sono mescolati completamente. A questo punto lascia riposare le uova.

Esatto, falle riposare. È fondamentale: abbiamo provato a versare le uova sbattute direttamente nella padella e, per quanto l’omelette fosse cremosa era comunque piatta. L’omelette fatta con le uova sbattute e poi lasciate riposare, invece, era spessa 5-6 millimetri. Il sale, invece, impedisce alle proteine dell’uovo di indurirsi durante la cottura e toglie l’umidità, per una omelette morbida e spugnosa.

credit: Getty Images

3. SCEGLI IL RIPIENO DELLA TUA OMELETTE

Mentre le uova sbattute si riposano prepara il ripieno. Scegli ingredienti che si cuociono velocemente e stai attento che la quantità totale degli ingredienti non sia superiore a 250 gr.

Per cuocere il ripieno più velocemente taglia gli ingredienti in pezzi piccoli. Poi falli rosolare nella stessa padella dove, al termine, cuocerai le uova (così nel frattempo si riscalda al punto giusto). Per sbizzarrirti con il ripieno ti suggeriamo alcune combinazioni:

  • Nordica - Cipolla, aglio, peperone rosso e verde, Emmenthaler (massimo 80 gr.)
  • Greca - spinaci, aglio, pomodorini tagliati a metà, feta a tocchetti
  • Italiana - broccoli, salsiccia, parmigiano
  • Giardiniera - broccoli, pomodori, funghi, peperoni verdi, cipolla, formaggio di capra (massimo 80 gr.)
  • Marinara - salmone, cipolla, peperoncino, formaggio a pasta dura (massimo 80 gr.)

4. ATTENTO ALLA COTTURA


Per prima cosa ungi la padella. Puoi usare il burro ma se ci tieni alla linea meglio usare l’olio d’oliva. Ne bastano due cucchiai.

Fai scaldare l’olio per circa un minuto sulla fiamma media. Aggiungi le uova sbattute e poi copri con un coperchio per circa due minuti e mezzo. A questo punto le uova saranno ancora morbide ma non più liquide.

Se vuoi una omelette più asciutta rimetti il coperchio per altri 30 secondi. Poi aggiungi il ripieno e il formaggio. Usa una spatola da cucina per ripiegare l’omelette su se stessa.

credit: Getty Images

LA RICETTA PER L'OMELETTE DI VERDURE

A colazione, pranzo o cena, ogni momento può essere ideale per gustare un'omelette fatta come si deve. Ecco la ricetta:

Ingredienti per 1 persona

  • 3 uova
  • 1/4 cucchiaio di sale
  • 1/4 cucchiaio di pepe nero
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 250 gr. di verdure tritate
  • 80 gr di formaggio (optional)

Come si prepara:

In una ciotola sbatti le uova con una forchetta o una frusta, aggiungi il sale e il pepe fino a formare un composto omogeneo.

Lascia riposare per 15 minuti. Nel frattempo, in una padella antiaderente di 25 cm di diametro e con il fondo spesso riscalda 1 cucchiaio di olio di oliva e cuoci le verdure finché non sono tenere, per 5-8 minuti. Mettile in una ciotola coperta, per tenerle al caldo.

Pulisci la padella, aggiungi 2 cucchiai di olio di oliva e riscalda l’olio a fiamma media per circa 1 minuto. Distribuisci l’olio uniformemente nella padella.

Aggiungi le uova e copri la padella. Dopo 2 minuti e mezzo togli il coperchio. Se la superficie della omelette è umida ma non liquida vai all'ultimo passaggio, altrimenti procedi così: rimetti a posto il coperchio e cuoci per altri 30 secondi. Ripeti questo passaggio finché l’omelette non ha la consistenza che vuoi.

Quando l'omelette è cotta, aggiungi il ripieno distribuendolo su metà omelette. Passa una spatola di silicone sotto il perimetro della omelette in modo da staccarla delicatamente dalla padella e poi ripiegala sulla parte di omelette con il ripieno.

A questo punto, stacca l’omelette piegata dalla padella usando la spatola e impiattala.

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Questo youtuber si è allenato per 24 ore con l'uomo più forte al mondo

Tom Stoltman, due volte vincitore del concorso World's Strongest Man, ha svelato i "trucchi" della sua preparazione fisica e alimentare

Questo youtuber si è allenato per 24 ore con l'uomo più forte al mondo

24 September 2022

Marcell Jacobs: "Non chiamatemi supereroe. La fortuna? Nello sport non esiste, la devi creare"

Il bi-campione olimpico ha incontrato a Milano i giovani atleti Fidal insieme a Nike. Lo abbiamo intervistato e ci ha raccontato del suo debole per le sneakers...

Marcell Jacobs:

22 September 2022

Kettlebell workout: come si allena Zac Efron

Da teen star di High School Musical a fitness model di Baywatch e paladino dell'ambiente: il 34enne attore americano Zac Efron ha trovato una nuova routine di allenamento per un fisico più sano e in forma

Kettlebell workout: come si allena Zac Efron

21 September 2022

Attento alla trappola dei fitness tracker

Secondo alcuni studi, sportwatch e fitness tracker potrebbero aumentare l’ansia e la frustazione facendo diminuire, di contro, la motivazione. Ma tutto dipende da come vengono utilizzati

Attento alla trappola dei fitness tracker

19 September 2022

Stai cercando la giusta motivazione per allenarti? Divertiti

Questo il segreto del coach dei VIP Paolo Zotta per continuare ad allenarti anche quando non ne hai voglia

Stai cercando la giusta motivazione per allenarti? Divertiti

19 September 2022

Francesco Frank Lotta, la bici, l'ambiente: "Se non ora, quando?!"

Deejay on The Road per le strade della "sua" Milano, in sella alla sua due ruote tra casa e la sede di Radio Deejay, ma anche sulle strade del mondo...

Francesco Frank Lotta, la bici, l'ambiente:

17 September 2022

Tre esercizi a corpo libero per un allenamento completo

Core, parte superiore e inferiore del corpo: bastano questi esercizi a corpo libero per allenare ogni comparto

Tre esercizi a corpo libero per un allenamento completo

16 September 2022

Offset goblet squat, il finisher per le gambe che allena anche l’equilibrio

Prova questa variante di squat con appoggio asimmetrico, una vera sfida per allenare la parte bassa del corpo

Offset goblet squat, il finisher per le gambe che allena anche l’equilibrio

14 September 2022

4 tapis roulant a meno di 300 euro per allenamenti indoor

Non aspettare che il freddo arrivi a bussare alla porta di casa, perché rischi di non trovare il prodotto che cerchi: portati avanti, scegli il tapis roulant che fa per te

4 tapis roulant a meno di 300 euro per allenamenti indoor

12 September 2022

Prova la Towel Gun Walk per allenare i bicipiti e migliorare la postura

Un kettlebell, un asciugamano e qualche passo: un unico esercizio per aiutarti a migliorare la postura e aumentare i muscoli delle braccia

Prova la Towel Gun Walk per allenare i bicipiti e migliorare la postura

09 September 2022

SALUTE