27 novembre 2018

Cosa fare prima di un colloquio di lavoro

C'è all'orizzonte un potenziale lavoro che potrebbe cambiarti la vita? Segui questo consiglio per aumentare le tue possibilità di successo!

Stai per affrontare un colloquio di lavoro che potrebbe cambiare la tua vita? Sai cosa dovresti fare? Riportare alla mente un periodo nel quale eri al comando in una tua precedente occupazione: secondo una nuova ricerca pubblicata nel Journal of Experimental Social Psychology questo incrementerà le tue possibilità di successo.
I candidati che ricordavano i migliori momenti del loro passato lavorativo prima del colloquio o di preparare una lettera di motivazione hanno avuto l’81% in più di possibilità di ottenere il posto che desideravano.
Secondo il co-autore dello studio Joris Lammers dell’Università di Colonia riportare alla mente i periodi in cui si riusciva ad ottenere il massimo aiuta ad avere maggiore confidenza durante i colloqui di lavoro, che sono particolarmente stressanti e facilmente possono farci perdere le nostre sicurezze.
Quindi fai così: prima del tuo prossimo colloquio spendi 5 minuti per scrivere (a te stesso) dell’ultima volta che sei stato a capo di un progetto importante. Se non hai la possibilità di mettere tutto nero su bianco, cerca almeno di visualizzare quel momento. Questo esercizio ti può essere utile anche in altre situazioni, come per esempio quando... chiedi a una ragazza di uscire.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE