Colloquio di lavoro: come approcciarti e cosa chiedere… ai tuoi esaminatori

Non lasciare che siano gli esaminatori a condurre il gioco. Diventa tu il vero protagonista e sorprendili facendo domande. Prendi l’iniziativa!

1 di 7

Fare le domande al proprio colloquio di lavoro, possibile? Certo che sì. Dimentica quei colloqui in cui solo agli esaminatori era concesso il privilegio di fare le domande. Prendi l’iniziativa e diventa il vero protagonista del tuo colloquio di lavoro. Ecco le 7 domande da fare ai tuoi esaminatori.

Qual è il momento più critico che si è affrontato in questi ultimi anni?
​La domanda dimostra che sei una persona riflessiva e che sai che ogni lavoro ha i suoi problemi. La risposta ti aiuterà a valutare la trasparenza dell’azienda per la quale ti stai candidando.

Qual è la sfida più difficile di questo lavoro e come possiamo affrontarla?
Come POSSIAMO, non come posso. Usando il noi ti chiami in causa e dimostri di essere lì per proporre soluzioni, oltre che dimostrarti sicuro di te e del fatto che sceglieranno te.

Ci sarà una sfida più grande di questa?

A un tipo diretto come te non piacciono le risposte evasive. Tu vai dritto al problema e questo impressionerà chi deve decidere se assumerti.

Qual è l'aspetto che potrò migliorare maggiormente?

Bella mossa. Dimostri interesse nei confronti del capo come mentore e disponibilità a imparare. Sono entrambe ottime qualità. Inoltre dà all’altro la possibilità di parlare del suo ruolo, e di solito la gente adora parlare di sé.

Quali sono le aree di sviluppo personali che vengono più sollecitate in questo lavoro?

Attenzione, è una domanda personale. Falla solo se stai valutando anche altre offerte. La risposta ti indicherà come il tuo futuro capo si pone rispetto all’insegnare ad altri qualcosa.

Avete licenziato qualcuno di recente? Se sì perché?
Se quando gli fai questa domanda gli occhi gli brillano e si frega le mani inizia a preoccuparti. Può aiutarti a scoprire se le decisioni che prende sono oggettive o se si lascia prendere dal momento.

In base alle impressioni che si è fatto durante questo colloquio, quali sono i motivi per cui non dovrebbe assumermi?

Con questa domanda sei al centro dell’attenzione ma è fondamentale perché ti permette di capire che cosa non ha convinto il capo (o viceversa che cosa lo ha convinto) e se è una persona oggettiva e onesta.

Prendi appunti mentalmente, se non ti sceglieranno per questo ruolo quello che ti dirà sarà fondamentale per il prossimo colloquio! #NeverGiveUp

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

Six pack: tutte le regole e gli errori da evitare

05 July 2020

Workout: 10 trucchi anti-noia

Workout: 10 trucchi anti-noia

30 June 2020

6 ragioni per cui non perdi peso

6 ragioni per cui non perdi peso

28 June 2020

Tutti i segreti della creatina

Tutti i segreti della creatina

25 June 2020

Cosa mangiare e quando per migliorare la resistenza

Cosa mangiare e quando per migliorare la resistenza

24 June 2020

Il workout più efficace: sfatiamo i falsi miti

Il workout più efficace: sfatiamo i falsi miti

16 June 2020

Cinque regole d'oro per esaltare il tuo six-pack

Cinque regole d'oro per esaltare il tuo six-pack

12 June 2020

12 minuti ad alta intensità, per un workout completo

12 minuti ad alta intensità, per un workout completo

10 June 2020

Proteine: le 10 verità

Proteine: le 10 verità

09 June 2020

10 dritte per aumentare la massa senza ingrassare

10 dritte per aumentare la massa senza ingrassare

07 June 2020

SALUTE