a cura della Redazione - 17 aprile 2019

Dieci buoni motivi per cedere all'uovo di Pasqua

A giuste dosi, il cioccolato è un vero toccasana per il tuo organismo. Eccoti 10 sani motivi per non trattenere le tue voglie.

1 di 3
Niente sensi di colpa se a Pasqua hai intenzione di sbafarti un po' di cioccolato, approfittando di tutte quelle uova a portata di mano. Se non esageri, fai infatti 10 volte bene al tuo organismo: perché il cioccolato...

01. Fa bene al cuore. L’azione protettiva del cioccolato sul cuore - soprattutto di quello fondente - è due volte superiore a quella assicurata dal vino rosso e quattro volte a quella del tè verde. Il merito è tutto dei flavonoidi, pigmenti vegetali dal potente effetto antiossidante, che nel cacao abbondano.

02. Protegge le arterie. Il dolce effetto sulle tue arterie sta tutto in una particolare molecola - la epicatechina - che pare essere il principale responsabile dell'azione rilassante sulle pareti dei vasi sanguigni, come conferma un team internazionale di ricercatori delle Università di Dusseldorf (Germania), della California e della Harvard Medical School (Usa).

03. Controlla la pressione. Sembra che una barretta al giorno possa aiutare a mantenere più bassi i livelli di pressione arteriosa e a ridurre in modo significativo le aritmie.
04. Abbassa il colesterolo. Il “cibo degli Dei” (come lo chiamavano gli Aztechi) contribuisce anche ad abbassare il livello del colesterolo, aiutando a prevenire la formazione di trombi.

05. Aiuta la prevenzione. Altri suoi antiossidanti - i polifenoli - potrebbero svolgere una funzione protettiva nei confronti di problemi quali artrite, asma, processi infiammatori, Alzheimer, cancro.

06. Stimola il cervello. Il merito è tutto di sostanze, come gli alcaloidi e la caffeina, che hanno un’azione stimolante.

07. Calma i nervi. L’effetto rilassante e antidepressivo che provi mangiandone anche solo un pezzetto deriva dagli zuccheri e carboidrati, che stimolano la produzione delle endorfine, i cosiddetti ormoni del piacere.
08. Alza l'umore. Il cacao contiene feniletilammina, un oppiaceo naturale che il cervello produce quando ti innamori, e che regala sensazioni di felicità e appagamento, oltre a farti sentire più su di giri.

09. Aiuta a dimagrire. Un altro merito del cioccolato e di agire come inibitore della fame (ecco spiegato perché provi uno strano senso di sazietà dopo averlo mangiato). Così, come afferma il dietologo americano Brett Hall, può essere inserito nelle diete ipocaloriche senza rischi.

10. Limita i danni da fumo. Sembra che assumere un po’ di cioccolata fondente ogni giorno possa diminuire i danni provocati dalle sigarette, contrastando la formazione di placche alterosclerotiche, come risulta da uno studio condotto dal Centro Cardiovascolare dell'Ospedale Universitario di Zurigo e pubblicato dall’importante rivista medica ''Heart''. Con la consulenza del dottor Giovanni Seveso, specialista in Scienze dell’alimentazione a Milano e membro della Società italiana dell’obesità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Si fa presto a dire in sella!

Si fa presto a dire in sella!

19 agosto 2019

Six-pack: 6 dritte extra

Six-pack: 6 dritte extra

18 agosto 2019

I tuoi 5 muscoli segreti

I tuoi 5 muscoli segreti

16 agosto 2019

Treadmill, i super trucchi

Treadmill, i super trucchi

14 agosto 2019

Come scegliere la bici giusta

Come scegliere la bici giusta

12 agosto 2019

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

Nicolas vuole andare... oltre il limite!

09 agosto 2019

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

Creatina: le risposte ai vostri dubbi

09 agosto 2019

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

L’allenamento che ti fa mangiare di meno

08 agosto 2019

Preparati per un triathlon olimpico

Preparati per un triathlon olimpico

05 agosto 2019

Due workout al tempo di uno

Due workout al tempo di uno

04 agosto 2019

SALUTE