Chris Pratt è il protagonista del nuovo numero di Men’s Health

Divo del cinema, stimato collega, papà affettuoso e buon amico: l’attore americano racconta come è cambiato il suo fisico (e le proposte cinematografiche) e perché si deve difendere dagli hater

credit: Peggy Sirota (canotta Todd Snyder, pantaloni Mr P., ciabatte APL)

Chris Pratt è a metà di una serie di 100 trazioni, le sue mani sembrano due enormi burattini che stringono la sbarra. Stiamo eseguendo il Murph CrossFit Hero WOD nella palestra che lui stesso ha montato presso la fattoria presa in affitto vicino ad Atlanta, durante le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3, l’ultimo capitolo della trilogia che ha sbancato i botteghini di tutto il mondo con oltre 1,6 miliardi di dollari e ha dato vita a un videogioco, giocattoli vari e una giostra a Epcot. I Guardiani sono apparsi anche in Thor: Love and Thunder, uscito a luglio, ma è decisamente arrivata la fine di un’era.

credit: Peggy Sirota (camicia e pantaloni @MothFoodVintage, canottiera Abercrombie & Fitch, Ciabatte APL)

CHRIS PRATT SI RACCONTA

“Bisogna essere consapevoli e impegnarsi a fondo per godersi ogni momento”, esordisce Pratt. “Tutto questo finirà, e io voglio viverlo a pieno. E per riuscire a farlo bisogna vivere il presente”. Trova però che la carica emotiva si manifesti in momenti strani. “L’altro giorno”, ride il quarantatreenne tra una serie e l’altra di esercizi, “Russel Wilson, il quarterback dei Seattle Seahawks” - la squadra della città natale di Pratt – “è passato aI Denver. È stato con i Seattle per quasi dieci anni, più o meno la stessa durata della trilogia”. Indica l’ambiente circostante. “Ho pensato ‘L’emozione degli ultimi dieci anni sta per finire...’. Mi imbarazza dirlo, ma non ho potuto fare a meno di riflettere su questo: ‘Il mio quarterback se ne va, sto per piangere’. Ecco, mi colpisce in momenti come questi”.

Per Pratt - timido vichingo in pantaloncini Alo che sembrano sempre sul punto di strapparsi sotto la spinta dei suoi possenti quadricipiti - questo è per molti aspetti un momento di transizione. L’altra trilogia miliardaria in cui ha recitato, Jurassic World, si è conclusa quest’estate con l’uscita di Jurassic World: Dominion. Pratt e sua moglie, Katherine Schwarzenegger, hanno anche appena avuto la loro seconda figlia, Eloise (Lyla, la primogenita, è nata nel 2020; Pratt ha un figlio, Jack, con la prima moglie Anna Faris).

L’attore è senza dubbio un uomo di successo: è responsabile di qualcosa come 10 miliardi di dollari di incassi al botteghino, compresi i film degli Avengers in cui ha recitato. È amato da tutti quelli con cui ha lavorato; a metà intervista il suo telefono esplode con una serie di messaggi dal cast di Parks and Recreation, a sette anni dalla fine della serie. Tuttavia oggi fatica a capire il perché della distanza tra la percezione che ha di se stesso e quella che gli spettatori hanno di lui, oltre al motivo per cui certi angoli di Internet lo criticano e lo insultano. “Lamentarsi in pubblico non è un’opzione”, dice l’attore. “Sono molto fortunato. Considero ogni cosa nella mia vita come un dono”. Mi racconta però che, durante una recente corsetta, non riusciva a liberarsi da un pensiero: “Perché attaccano proprio me?”.

L'EVOLUZIONE DEL SUO FISICO E DEI RUOLI AL CINEMA

C’è un tema che incombe sulla conversazione di oggi, è uno dei meme più stupidi (ma più ostinatamente presente sui social): “Il Peggior Chris di Hollywood”. È diventato virale; i fan discutono dei meriti (o demeriti) dei Chris superuomini di Hollywood: Pratt, Hemsworth (Thor), Evans (capitan America) e Pine (capitano Kirk). James Gunn, regista della saga Guardiani della Galassia, dice: “Mi fa infuriare. Chris è gentile con tutti; fa l’impossibile per aiutare i bambini. È un papà molto affettuoso. E ci sono tante storie che le persone si sono inventate su di lui, riguardo alle sue idee politiche, chi è, cosa pensa di certi personaggi”. Colin Trevorrow, direttore di due film Jurassic World, ribadisce: “Non so perché gli essere umani si trattino a vicenda in questo modo”.

Io ho una mezza idea che Pratt possa essere stato vittima del suo stesso successo, sia al cinema che in palestra. Quando interpretava l’imbranato Andy Dwyer in Parks and Recreation, era uno di noi, seduto a un ristorante dal profetico nome “Jurassic Fork” a insistere in ogni ripresa per avere delle costolette fresche da divorare, solo per far ridere il co-protagonista Nick Offerman. Pratt era un uomo comune, un eroe con il quale potevamo immaginarci a condividere un drink. Ma era anche stanco di perdere ruoli importanti a favore di uomini senza pancetta. Ha iniziato ad allenarsi in palestra per aggiudicarsi il ruolo di prima base della Major League in Moneyball - L’arte di vincere, uscendo dalla sala pesi con addominali, braccia d’acciaio e - per la prima volta nella sua carriera - una serie di nuove opportunità. Ho iniziato a domandarmi se i fan che lo avevano adorato nel ruolo di Disgusting Donald in (S)Ex List, commedia romantica del 2011, si siano sentiti traditi, come alcune donne dopo la rivelazione di Adele della sua recente trasformazione fisica. Pratt ha la sua teoria riguardo alle critiche...

Leggi l’articolo completo sul nuovo numero di Men’s Health che puoi acquistare in edicola o nello store digitale

1/4

Parks and Recreation (courtesy NBC Universal)

I video di Men's Health

Guarda tutti i video di Men's Health >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Questo youtuber si è allenato per 24 ore con l'uomo più forte al mondo

Tom Stoltman, due volte vincitore del concorso World's Strongest Man, ha svelato i "trucchi" della sua preparazione fisica e alimentare

Questo youtuber si è allenato per 24 ore con l'uomo più forte al mondo

24 September 2022

Marcell Jacobs: "Non chiamatemi supereroe. La fortuna? Nello sport non esiste, la devi creare"

Il bi-campione olimpico ha incontrato a Milano i giovani atleti Fidal insieme a Nike. Lo abbiamo intervistato e ci ha raccontato del suo debole per le sneakers...

Marcell Jacobs:

22 September 2022

Kettlebell workout: come si allena Zac Efron

Da teen star di High School Musical a fitness model di Baywatch e paladino dell'ambiente: il 34enne attore americano Zac Efron ha trovato una nuova routine di allenamento per un fisico più sano e in forma

Kettlebell workout: come si allena Zac Efron

21 September 2022

Attento alla trappola dei fitness tracker

Secondo alcuni studi, sportwatch e fitness tracker potrebbero aumentare l’ansia e la frustazione facendo diminuire, di contro, la motivazione. Ma tutto dipende da come vengono utilizzati

Attento alla trappola dei fitness tracker

19 September 2022

Stai cercando la giusta motivazione per allenarti? Divertiti

Questo il segreto del coach dei VIP Paolo Zotta per continuare ad allenarti anche quando non ne hai voglia

Stai cercando la giusta motivazione per allenarti? Divertiti

19 September 2022

Francesco Frank Lotta, la bici, l'ambiente: "Se non ora, quando?!"

Deejay on The Road per le strade della "sua" Milano, in sella alla sua due ruote tra casa e la sede di Radio Deejay, ma anche sulle strade del mondo...

Francesco Frank Lotta, la bici, l'ambiente:

17 September 2022

Tre esercizi a corpo libero per un allenamento completo

Core, parte superiore e inferiore del corpo: bastano questi esercizi a corpo libero per allenare ogni comparto

Tre esercizi a corpo libero per un allenamento completo

16 September 2022

Offset goblet squat, il finisher per le gambe che allena anche l’equilibrio

Prova questa variante di squat con appoggio asimmetrico, una vera sfida per allenare la parte bassa del corpo

Offset goblet squat, il finisher per le gambe che allena anche l’equilibrio

14 September 2022

4 tapis roulant a meno di 300 euro per allenamenti indoor

Non aspettare che il freddo arrivi a bussare alla porta di casa, perché rischi di non trovare il prodotto che cerchi: portati avanti, scegli il tapis roulant che fa per te

4 tapis roulant a meno di 300 euro per allenamenti indoor

12 September 2022

Prova la Towel Gun Walk per allenare i bicipiti e migliorare la postura

Un kettlebell, un asciugamano e qualche passo: un unico esercizio per aiutarti a migliorare la postura e aumentare i muscoli delle braccia

Prova la Towel Gun Walk per allenare i bicipiti e migliorare la postura

09 September 2022

SALUTE