di Martino Tosti - 09 November 2022

I 12 musei della Scienza più belli al mondo

In occasione della Giornata Internazionale della Scienza i consigli per gli appassionati del genere che vogliono girare il mondo

LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA SCIENZA

La Giornata internazionale della Scienza si celebra annualmente il 10 novembre. Istituita dall’UNESCO nel 2001, la giornata mira a promuovere il ruolo della Scienza nelle società umane, evidenziando la necessità di coinvolgere il pubblico nelle grandi questioni scientifiche del mondo odierno, sviluppando collegamenti tra Scienza e società, migliorando l’informazione scientifica e mettendo in rilievo il ruolo giocato dalla Scienza e dagli scienziati nel costruire una relazione positiva e sostenibile con l’ambiente.

Insomma, questa Giornata internazionale è sostanzialmente una grande occasione per parlare di Scienza e di ogni altra tematica ad essa inerente. Ed anche per chi non si occupa quotidianamente di Scienza, il 10 novembre può essere il giusto momento per fare o programmare esperienze “scientifiche” non ordinarie. Vuoi un consiglio? Dai un occhio a questi musei e inizia programmare il tuo prossimo viaggio.

I 12 MUSEI DELLA SCIENZA PIU' BELLI DEL MONDO

1/Pacific Science Center (Seattle)

Non è un caso che l'istituzione di Seattle attragga 1,1 milioni di visitatori all'anno e sia stata premiata da organizzazioni come l'American Alliance of Museums. Il Pacific Science Center ospita un planetario, un teatro Imax e spettacoli laser notturni. Perfetto per ogni età: mostre interattive ed eventi speciali per bambini, ma anche esposizioni di farfalle e modelli in scala delle ferrovie per gli adulti.

2/National Air and Space Museum (Washington)

Il National Air and Space Museum di Washington fa parte della straordinaria Smithsonian Institution. Oltre 8 milioni di visitatori all’anno scelgono questo museo per scoprire le storie e le imprese compiute nel cielo e nello spazio. Conoscere le donne famose della storia dell'aviazione, ammirare velivoli storici e di missioni leggendarie come quella dell'Apollo 11 è un sogno realizzabile, solo a Washington.

3/Oregon Museum of Science and Industry (Portland)

L'Oregon Museum of Science and Industry è una delle attrazioni turistiche più popolari di Portland. Basato sull'incontro tra scienza, design e tecnologia: oltre 200 mostre interattive, un teatro, tour unici ed attrazioni notturne proprio a bordo del sottomarino USS Blueback. Non mancano mai inoltre mostre a rotazione dedicate a temi come la biodiversità e la conservazione.

4/California Academy of Sciences (San Francisco)

Il California Academy of Sciences, nel Golden Gate Park di San Francisco, ospita un acquario, un planetario, una foresta pluviale e un museo di storia naturale in un unico luogo. Come se non bastasse, nel museo è spesso possibile partecipare a conferenze su temi più che vari, dal birdwatching all’ingegneristica contemporanea.

5/Museum of Science (Boston)

Il Museum of Science di Boston riceve 1,5 milioni di visitatori all'anno, ha ricevuto un premio Cisco per il suo impegno nell'aiutare gli insegnanti a integrare l'ingegneria nei loro programmi di studio. Le possibilità qui sono davvero tante perché il museo possiede collezioni permanenti ma anche tante e particolari mostre dedicate, solo per fare alcuni esempi, ai dinosauri, alla fauna selvatica, alle illusioni ottiche ed allo spazio.

6/American Museum of Natural History (New York)

L'American Museum of Natural History è famoso per essere uno dei migliori musei di dinosauri al mondo, ma offre anche molto di più. Un giardino di farfalle, una mostra sull'orso grizzly dell'Alaska, un planetario e tanto altro. Non mancano mai poi delle novità temporanea: in passato sono stati organizzati diversi tributi con mostre a rotazione, da Einstein alle mummie.

7/Cité des Sciences et de l’Industrie (Paris)

La Cité des Sciences et de l'Industrie può passare inosservata tra le tante bellezze francesi, ma vale la pena programmare per tempo una visita al museo, se passate a Parigi. È il più grande museo scientifico d'Europa e attira oltre 5 milioni di visitatori all'anno. Le sue mostre permanenti invitano a esplorare il mistero del cervello umano, l'astronomia e a conoscere la tecnologia dei trasporti.

8/Museo della scienza e della tecnologia di Shanghai

La Cina ospita il Museo della Scienza e della Tecnologia ed i suoi 3,5 milioni di visitatori all'anno a Shanghai. Dedicato alla divulgazione della scienza e alla sua accessibilità, tutte le sue iniziative sono dedicate all'armonia ed alla natura, all'umanità ed alla tecnologia. Le mostre permanenti invece si concentrano sul mondo animale, sullo spazio, sulla luce e sull'uomo.

9/Museu do Amanhã (Rio de Janeiro)

Il Museo del Domani di Rio de Janeiro è all'altezza del suo nome. L'esterno è futuristico ed evoca le civiltà “che verranno” della vita nello spazio. Il museo al suo interno invece integra scienza e arte e si sforza di mostrare le ragioni per cui è necessario agire per invertire il cambiamento climatico ed evitare ulteriori danni all'ambiente, nonché le soluzioni per un futuro migliore.

10/Art Science Museum (Singapore)

L'Art Science Museum di Singapore prova ad essere un museo diverso dal solito. È specializzato nel mescolare arte e scienza, offrendo di tutto. Da spettacoli musicali serali a mostre sull'animazione Disney e sul futuro di Singapore. Insomma questo museo vuole puntare ad un pubblico vasto, non mancano infatti anche laboratori interattivi, programmi per le scuole ed eventi speciali dedicati alle famiglie.

11/Natural History Museum (Londra)

Londra ospita il Natural History Museum, uno dei migliori musei scientifici del mondo con oltre 5 milioni di visitatori all'anno. Il campus principale è l'imponente e storico edificio Alfred Waterhouse, costruito nel 1881: già solo questa struttura vale il prezzo del viaggio. Le mostre permanenti sono incentrate su temi come l'evoluzione umana, la fauna britannica e i dinosauri. Tante poi le mostre temporanee di argomenti molto vari: non ci crederete, ma si è parlato anche di Harry Potter.

12/Deutsches Museum (Monaco di Baviera)
Il Deutsches Museum di Monaco di Baviera, in Germania, è famoso per le sue mostre dedicate a temi naturalistici: le scienze, l'energia, i trasporti, l'uomo, l'ambiente e le comunicazioni. Con i suoi oltre 100.000 oggetti nella sua collezione permanente, il museo offre anche visite interattive, campi, lezioni e un regno dei bambini per i bambini, oltre a corsi e conferenze per gli adulti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA