di Ben Welch - 28 December 2020

Riso vs pasta: cosa preferire

I carboidrati hanno un ruolo cruciale nel fornire energia all’organismo. Quando ti metti a dieta, quindi, non devi sacrificarli ma scegliere quelli giusti. Tra pasta e riso, chi ti sostiene meglio?

Perché il riso fa bene

490 milioni

Le tonnellate di riso che il mondo ha consumato nel 2019. Il Paese che ne fa più largo uso è la Cina, con 210 milioni di tonnellate.

18%

Confrontando 21 studi l’Imperial College London ha scoperto che privilegiando il riso integrale rispetto a quello bianco si riduce il rischio di malattie cardiache del 18%.

Il riso integrale è ricco di fibre, che ti aiutano a sentirti sazio. I ricercatori iraniani hanno scoperto che consumando solo riso integrale invece di riso bianco riduci il girovita di quasi due centimetri.

I benefici delle varie qualità di riso

RISO ROSSO THAI - Cuore

RISO DI CALASPARRA - Cervello

BASMATI INTEGRALE - Perdita di peso

RISO ARBORIO - Energia

28g

Con i suoi 28 grammi di carboidrati per porzione il riso è il carburante dell’organismo. Inoltre il riso selvatico contiene magnesio, che aiuta il corpo a creare ATP (l’energia) e a farti sentire meno la fatica quando ti alleni.

Quando i batteri intestinali fermentano le fibre del riso integrale producono acidi grassi a catena corta, riducendo il rischio di infezione nell’organismo.

Perché la pasta fa bene

1,4 milioni

Si sa che gli italiani amano la pasta. In media ognuno consuma 23,5 kg di pasta all’anno, per un totale di 1,4 milioni di pasta.

53%

Una porzione di pasta integrale contiene più della metà della razione giornaliera consigliata di selenio, che aiuta la fertilità.

Anche la pasta non integrale ti può aiutare a perdere peso, lo dice uno studio del British Medical Journal. La pasta controlla meglio di altri carboidrati gli zuccheri nel sangue.

I benefici dei vari tipi di pasta

FUSILLI INTEGRALI - Cuore

SPAGHETTI - Vitamine

RAVIOLI - Più muscoli

TAGLIATELLE - Ripara i muscoli

25g

Pur con meno carboidrati del riso, la pasta si digerisce velocemente quindi se ne mangi un piatto due ore prima di allenarti non ti appesantirai e avrai tanta energia per il tuo workout.

I ricercatori hanno scoperto che digerendo la pasta il corpo produce esorfine, sostanze che hanno un effetto oppiaceo. Questo spiega perché quando ti fai un bel piatto di spaghetti poi sei felice.

Canadian Institute of Food Science and Technology

Cosa è da preferire in dieta

È una dura lotta ma alla fine, al fotofinish, a conquistare la vittoria è il riso. Nella variante raffinata, però, la pasta bianca vince sul riso bianco quindi se proprio vuoi sgarrare fallo con lei. A livello di salute e di benefici per il tuo peso e le tue performance, invece, le fibre e i minerali contenuti nel riso integrale lo rendono la fonte di energia perfetta. E allora, forza, affronta la giornata con il… riso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA