a cura della Redazione - 19 maggio 2019

3 nuovi cardio-training

I migliori programmi d'allenamento intensivo per tenere in forma il cuore, bruciare il grasso e migliorare la tua forma fisica

1 di 4
"Il corpo umano non è programmato per gli allenamenti ripetitivi e per i movimenti unidimensionali", afferma Dan John, celebre fitness coach di Burlingame (California, Stati Uniti) e autore del manuale ' Never Let Go'. Perciò non fossilizzarti sulla solita routine, e prova uno dei nuovi esercizi cardio riportati qui di seguito. O, meglio ancora, falli tutti e tre. Distruggerai il grasso superfluo e migliorerai rapidamente la tua forma fisica.
Inizia con uno squat e 10 pushup.
Fermati per 30 secondi, poi raddoppia gli squat e fai 9 flessioni. Procedi gradualmente, fino ad eseguire 10 squat e un solo pushup. Alla fine, avrai completato 55 ripetizioni per ciascun esercizio, avvantaggiandoti sia dei benefici cardiovascolari dell’allenamento aerobico sia dello sviluppo muscolare di una seduta con i pesi.
Trova uno spazio in palestra, dove poter eseguire degli sprint sulla distanza di 10 metri. Una volta coperto il percorso, fai una brevissima pausa (giusto il tempo di inspirare ed espirare con il naso una sola volta), dopodiché torna indietro con un altro scatto e fermati di nuovo (stavolta inspirando ed espirando 2 volte). Continua l’allenamento, fino a quando non ti sarà più possibile respirare attraverso il naso. "Persino da fermi, lo sforzo richiesto è maggiore rispetto alla respirazione fatta con la bocca, il che aumenta l’intensità dell’esercizio", evidenzia Dan John. Conclusione? Migliori risultati in minor tempo (e distanza) rispetto al treadmill.
Esegui quanti più Jumping jack (saltelli sul posto divaricando e unendo gambe e braccia) possibili in 10 secondi, poi concediti una pausa ugualmente lunga. Ripeti l’esercizio, ma stavolta raddoppia i secondi, e fai altrettanto con il periodo di riposo. Dopodiché allenati per 30 secondi e fermati per altri 30. Ora esegui il workout a ritroso, scendendo dalla punta alla base della piramide (30, 20, 10 secondi). Ripeti 3 volte l’intera sequenza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SALUTE