27 dicembre 2017

3 modi per sconfiggere il jet lag

Hai prenotato una vacanza al caldo per combattere il freddo di questo inverno? Per godertela al meglio occhio al jet lag.

1. Dormi sull’aereo

Quando sei in volo dormi il più possibile. Evita il cibo che ti propinano a bordo (di solito pessimo) e i film che passano (anche loro di solito pessimi). Se puoi scegli un posto accanto al finestrino così i vicini non ti disturberanno per passare. Usa una mascherina per gli occhi e gli auricolari per chiudere fuori luci e rumori.

2. Bevi

Bevi tanta acqua. Evita l’alcol che ti disidraterebbe, ti intontisce e ti fa dormire male. No vuoi certo trovarti ad affrontare i postumi post sbronza oltre al jet lag…

3. Prendi subito il ritmo

Cerca di vivere da subito secondo il fuso orario locale, senza rintanarti in albergo a dormire. Se ci riesci il jet lag sarà meno forte.

Goditi la vacanza senza pensare al rientro

Ok, questo non c’entra con il jet lag ma anche pensare a tutto il lavoro che ti aspetta al rientro in ufficio non aiuta a godersi la vacanza. E allora spegni il cellulare, non guardare le mail e rilassati. Te lo meriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
ALLENATI CON MH

Obiettivo pettorali

Obiettivo pettorali

13 dicembre 2018

5 mosse divoracalorie

5 mosse divoracalorie

08 dicembre 2018

Il teenager più in forma d'Italia

Il teenager più in forma d'Italia

06 dicembre 2018

Workout salva-schiena

Workout salva-schiena

02 dicembre 2018

I trucchi per non mollare

I trucchi per non mollare

29 novembre 2018

Tre esercizi per un six-pack super veloce

Tre esercizi per un six-pack super veloce

28 novembre 2018

Potenzia i polmoni

Potenzia i polmoni

25 novembre 2018

Prova il functional training

Prova il functional training

23 novembre 2018

Sei trucchi per dimagrire

Sei trucchi per dimagrire

22 novembre 2018

Recupero senza stop

Recupero senza stop

20 novembre 2018